Apri il menu principale

Gran Premio motociclistico di Cecoslovacchia 1972

Cecoslovacchia GP di Cecoslovacchia 1972
228º GP della storia del Motomondiale
10ª prova su 13 del 1972
Masaryk brno circuit map.png
Data 16 luglio 1972
Nome ufficiale 21° GP di Cecoslovacchia
Luogo Circuito di Brno
Percorso 13,940 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
203º GP nella storia della classe
Distanza 13 giri, totale 181,200 km
Pole position Giro veloce
Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
2. Australia Jack Findlay
JADA-Suzuki
3. Svizzera Bruno Kneubühler
Yamaha
Classe 350
181º GP nella storia della classe
Distanza 11 giri, totale 154,300 km
Pole position Giro veloce
Finlandia Jarno Saarinen
Yamaha
Podio
1. Finlandia Jarno Saarinen
Yamaha
2. Italia Renzo Pasolini
Aermacchi
3. Germania Ovest Dieter Braun
Yamaha
Classe 250
204º GP nella storia della classe
Distanza 9 giri, totale 125,000 km
Pole position Giro veloce
Finlandia Jarno Saarinen
Yamaha
Podio
1. Finlandia Jarno Saarinen
Yamaha
2. Italia Renzo Pasolini
Aermacchi
3. Regno Unito Phil Read
Yamaha
Classe 125
196º GP nella storia della classe
Distanza 8 giri, totale 111,500 km
Pole position Giro veloce
Spagna Ángel Nieto
Derbi
Podio
1. Svezia Börje Jansson
Maico
2. Regno Unito Chas Mortimer
Yamaha
3. Svezia Kent Andersson
Yamaha
Classe sidecar
138º GP nella storia della classe
Distanza 8 giri, totale 111,500 km
Pole position Giro veloce
Germania Ovest Klaus Enders
Busch-BMW
Podio
1. Germania Ovest Klaus Enders
Busch-BMW
2. Regno Unito Chris Vincent
Münch-URS
3. Germania Ovest Richard Wegener
BMW

Il Gran Premio motociclistico di Cecoslovacchia fu il decimo appuntamento del motomondiale 1972.

Si svolse il 16 luglio 1972 sul Circuito di Brno, e corsero tutte le classi meno la 50.

Usuale vittoria per Giacomo Agostini in 500. "Ago" si dovette però ritirare in 350, lasciando vincere Jarno Saarinen, vittorioso anche in 250.

Seconda vittoria stagionale per Börje Jansson in 125, agevolato dal ritiro di Ángel Nieto per problemi meccanici.

Nei sidecar quarta vittoria stagionale per Klaus Enders, mentre il leader della classifica iridata Heinz Luthringshauser si ritirò a causa di un'uscita di pista che fu fatale al suo passeggero Hans-Jürgen Cusnik[1].

Indice

Classe 500Modifica

30 piloti alla partenza, 18 al traguardo.

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1   Giacomo Agostini MV Agusta 1h 07' 47" 8 15
2   Jack Findlay JADA-Suzuki +2' 32" 9 12
3   Bruno Kneubühler Yamaha +3' 02" 5 10
4   Rodney Gould Yamaha +3' 58" 3 8
5   Billie Nelson Yamaha +4' 58" 6
6   Sven-Olof Gunnarsson Kawasaki +5' 17" 5
7   Bosse Granath Husqvarna +5' 18" 6 4
8   Lothar John Yamaha +1 giro 3
9   Seppo Kangasniemi Yamaha +1 giro 2
10   Kurt-Ivan Carlsson Yamaha +1 giro 1

Classe 350Modifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1   Jarno Saarinen Yamaha 57' 56" 2 15
2   Renzo Pasolini Aermacchi +1' 47" 6 12
3   Dieter Braun Yamaha +2' 25" 1 10
4   Bruno Kneubühler Yamaha +2' 34" 4 8
5   Werner Pfirter Yamaha +3' 23" 2 6
6   Teuvo Länsivuori Yamaha +3' 35" 2 5
7   František Srna Jawa +4' 17" 2 4
8   Silvio Grassetti MZ +4' 18" 2 3
9   John Dodds Yamaha 2
10   Billie Nelson Yamaha 1

Classe 250Modifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1   Jarno Saarinen Yamaha 48' 42" 3 15
2   Renzo Pasolini Aermacchi +41" 5 12
3   Phil Read Yamaha +54" 3 10
4   Rodney Gould Yamaha +1' 21" 8
5   Silvio Grassetti MZ +1' 21" 6 6
6   Börje Jansson Yamaha +1' 28" 1 5
7   John Dodds Yamaha +1' 28" 5 4
8   Teuvo Länsivuori Yamaha +1' 42" 5 3
9   Werner Pfirter Yamaha +1' 46" 2 2
10   Kent Andersson Yamaha +1' 46" 5 1
11   Marcel Ankoné Yamsel +2' 10" 8
12   János Drapál Yamaha +2' 39" 6
13   Fosco Giansanti Yamaha +2' 53" 9

Classe 125Modifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1   Börje Jansson Maico 47' 24" 6 15
2   Chas Mortimer Yamaha +54" 2 12
3   Kent Andersson Yamaha +59" 1 10
4   Gert Bender Maico +1' 35" 2 8
5   Dieter Braun Maico +2' 29" 9 6
6   Paolo Isnardi Morbidelli +3' 33" 7 5
7   Lothar John Yamaha +3' 46" 6 4
8   Bernd Köhler MZ 3
9   Aramis Brito MZ 2
10   Antonio García MZ 1

Classe sidecarModifica

NoteModifica

  1. ^ (CS) Historie závodů sajdkárů v Brně, su motodeník.cz. URL consultato il 4 giugno 2018.

Fonti e bibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica