Guglielma da Varano

Guglielma da Varano (Camerino, ... – ...; fl. XV secolo) è stata una nobildonna italiana.

Signori e Duchi di Camerino
Da Varano
Skydas vair vair.png

Gentile I
Figli
Berardo I
Figli
Rodolfo I
Figli
  • Giovanni
  • Sigismondo
  • Berardo
  • Ismaduccio
  • Nuccio
Gentile II
Figli
Berardo II
Figli
Rodolfo II
Giovanni I
Figli
  • Ciondolina
  • Niccolò (naturale)
  • Luca
Gentile III
Figli
Rodolfo III
Figli
Piergentile
Figli
Giovanni II
Rodolfo IV
Figli
Giulio Cesare
Figli
Venanzio
Figli
Giovanni Maria (Duca)
Figli
  • Rodolfo
  • Giulio Cesare
  • Cornelia
Giulia (Duchessa)
Figli
Modifica

BiografiaModifica

Era figlia di Rodolfo III da Varano, condottiero e signore di Camerino e di Elisabetta Malatesta.

Sposò Battista Chiavelli (1385-1435), co-signore di Fabriano ed ebbero numerosi figli:[1]

  • Gismondo
  • Piergentile
  • Chiavello
  • Guido
  • Rodolfo
  • Gentile
  • Agnese
  • Elisabetta
  • Piccardina
  • Camilla
  • Costanza
  • Margherita
  • Nicoletta

Tutti i figli maschi, compreso il padre dispotico Battista, vennero trucidati il 26 maggio 1435, giorno dell'Ascensione, durante una cerimonia nella cattedrale di San Venenzio di Fabriano. Le figlie femmine e Guglielma vennero liberate e trovarono accoglienza presso la corte di Urbino.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Berardo II da Varano Gentile II da Varano  
 
 
Gentile III da Varano  
Bellafiore di Gualtiero Brunforte Gualtiero Brunforte  
 
 
Rodolfo III da Varano  
 
 
 
Teodora Salimbeni  
 
 
 
Guglielma da Varano  
Malatesta III Malatesta Pandolfo I Malatesta  
 
Taddea da Rimini  
Pandolfo II Malatesta  
Costanza Ondedei  
 
 
Elisabetta Malatesta  
Bertoldo Orsini Napoleone di Orso Orsini  
 
 
Paola Orsini  
 
 
 
 

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Varano di Camerino, Torino, 1835.