Apri il menu principale

HAL Dhruv

elicottero medio multiruolo HAL
Hindustan Aeronautics Limited (HAL) Dhruv
Dhruv-Sarang-J4063-400.jpg
Un Dhruv della Indian Air Force ripreso mentre si esibisce al Farnborough Airshow del 2008.
Descrizione
Tipoelicottero medio multiruolo
Equipaggio1 o 2 piloti
CostruttoreIndia HAL
Data primo volo20 agosto 1992
Data entrata in servizio2002
Utilizzatore principaleIndia Bhāratīya Thalsēnā
Esemplarioltre 140 (all'agosto 2013, in produzione)[1]
Altre variantiHAL Light Combat Helicopter
HAL Rudra
Dimensioni e pesi
Lunghezza15,87 m (52 ft 0.8 in)
Altezza4,98 m (16 ft 4.06 in)
Diametro rotore13,20 m (43 ft 3.7 in)
Superficie rotore137 (1 472 ft²)
Peso a vuoto2 502 kg (5 515 lb)
Peso max al decollo5 500 kg (12 125 lb)
Passeggeri12 (14 in configurazione ad alta densità) o 4 barelle.
Propulsione
Motore2 HAL/Turbomeca Shakti
Potenza1 000 kW (1 400 shp) ciascuno
Prestazioni
Velocità max290 km/h (156,6 kt)
Velocità di crocierakm/h ( kt)
Autonomia827 km (447 nm)
Raggio di azione320 km(175 nm)
Tangenza6 096 m (20 000 ft)[2]
Armamento
Mitragliatricipod per mitragliatrici (opzionali) [senza fonte]
Missilimissili aria-superficie (opzionali) o
siluri (opzionali) [senza fonte]
Razzi4 x 68 mm Rocket Pods (Air-Force & Army)

i dati sono estratti da:
Indian Army,[3]
Crawford,[4]
HAL[5]

voci di elicotteri presenti su Wikipedia

L'HAL Dhruv (in sanscrito: ध्रुव, Stella polare) è un elicottero medio multiruolo progettato e costruito dall'azienda aeronautica indiana Hindustan Aeronautics Limited (HAL). Viene prodotto sia in versione civile che militare. L'elicottero viene impiegato in compiti di trasporto, ricognizione armata e MEDEVAC.

Fino ad oggi è stato realizzato in 90 esemplari, ma l'azienda aeronautica indiana prevede di piazzare almeno altre 500 macchine nei prossimi anni, sia sul mercato civile che militare.

UtilizzatoriModifica

  Bolivia
  Ecuador
  India
opera con 35 esemplari di Dhruv;
opera con 8 esemplari di Dhruv;
opera con 15 esemplari di Dhruv;
opera con 9 esemplari di Dhruv. Ulteriori 16 Dhruv Mk.III ordinati a marzo 2018, che saranno consegnati tra il 2020 ed il 2025.[6]
  Mauritius
  Birmania
  Nepal
  Suriname
 
Operatori mondiali dell'HAL Dhruv

NoteModifica

  1. ^ [1] Archiviato il 9 aprile 2014 in Internet Archive. Hindustan Aeronautics Limited, August 2013.
  2. ^ :: India Strategic ::. IAF: ALH touches 20,000 feet and Cheetal 23,000.
  3. ^ Equipment: Dhruv, Indian Army. URL consultato il 13 agosto 2011.
  4. ^ Crawford 2003, p. 39.
  5. ^ Welcome to Helicopter Division of HAL Archiviato il 14 ottobre 2008 in Internet Archive..
  6. ^ "Il primo Dhruv Mk.III dell'Indian Coast Guard" - "Aeronautica & Difesa" N. 384 - 10/2018 pag. 71

BibliografiaModifica

Elicotteri comparabiliModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Galleria d'immaginiModifica