HAL Dhruv

elicottero medio multiruolo HAL
Hindustan Aeronautics Limited (HAL) Dhruv
Dhruv-Sarang-J4063-400.jpg
Un Dhruv della Indian Air Force ripreso mentre si esibisce al Farnborough Airshow del 2008.
Descrizione
Tipoelicottero medio multiruolo
Equipaggio1 o 2 piloti
CostruttoreIndia HAL
Data primo volo20 agosto 1992
Data entrata in servizio2002
Utilizzatore principaleIndia Bhāratīya Thalsēnā
Esemplarioltre 140 (all'agosto 2013, in produzione)[1]
Altre variantiHAL Light Combat Helicopter
HAL Rudra
Dimensioni e pesi
Lunghezza15,87 m (52 ft 0.8 in)
Altezza4,98 m (16 ft 4.06 in)
Diametro rotore13,20 m (43 ft 3.7 in)
Superficie rotore137 (1 472 ft²)
Peso a vuoto2 502 kg (5 515 lb)
Peso max al decollo5 500 kg (12 125 lb)
Passeggeri12 (14 in configurazione ad alta densità) o 4 barelle.
Propulsione
Motore2 HAL/Turbomeca Shakti
Potenza1 000 kW (1 400 shp) ciascuno
Prestazioni
Velocità max290 km/h (156,6 kt)
Velocità di crocierakm/h ( kt)
Autonomia827 km (447 nm)
Raggio di azione320 km(175 nm)
Tangenza6 096 m (20 000 ft)[2]
Armamento
Mitragliatricipod per mitragliatrici (opzionali) [senza fonte]
Missilimissili aria-superficie (opzionali) o
siluri (opzionali) [senza fonte]
Razzi4 x 68 mm Rocket Pods (Air-Force & Army)

i dati sono estratti da:
Indian Army,[3]
Crawford,[4]
HAL[5]

voci di elicotteri presenti su Wikipedia

L'HAL Dhruv (in sanscrito: ध्रुव, Stella polare) è un elicottero medio multiruolo progettato e costruito dall'azienda aeronautica indiana Hindustan Aeronautics Limited (HAL). Viene prodotto sia in versione civile che militare. L'elicottero viene impiegato in compiti di trasporto, ricognizione armata e MEDEVAC.

Fino ad oggi è stato realizzato in 90 esemplari, ma l'azienda aeronautica indiana prevede di piazzare almeno altre 500 macchine nei prossimi anni, sia sul mercato civile che militare.

UtilizzatoriModifica

  Bolivia
  Ecuador
7 esemplari acquistati nel 2009 e tutti ritirati al dicembre 2019.[6]
  India
opera con 35 esemplari di Dhruv;
opera con 8 esemplari di Dhruv;
opera con 15 esemplari di Dhruv;
opera con 9 esemplari di Dhruv. Ulteriori 16 Dhruv Mk.III ordinati a marzo 2018, che saranno consegnati tra il 2020 ed il 2025.[7]
  Mauritius
  Birmania
  Nepal
  Suriname
 
Operatori mondiali dell'HAL Dhruv

NoteModifica

  1. ^ [1] Archiviato il 9 aprile 2014 in Internet Archive. Hindustan Aeronautics Limited, August 2013.
  2. ^ :: India Strategic ::. IAF: ALH touches 20,000 feet and Cheetal 23,000.
  3. ^ Equipment: Dhruv, Indian Army. URL consultato il 13 agosto 2011.
  4. ^ Crawford 2003, p. 39.
  5. ^ Welcome to Helicopter Division of HAL Archiviato il 14 ottobre 2008 in Internet Archive..
  6. ^ "ECUADOR ORDERS SIX H145M HELOS", su janes.com, 2 dicembre 2019, URL consultato il 3 dicembre 2019.
  7. ^ "Il primo Dhruv Mk.III dell'Indian Coast Guard" - "Aeronautica & Difesa" N. 384 - 10/2018 pag. 71

BibliografiaModifica

Elicotteri comparabiliModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Galleria d'immaginiModifica