Apri il menu principale
Hannes Soomer
Nazionalità Estonia Estonia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Supersport
Esordio 2015
Miglior risultato finale 16º
Gare disputate 35
Punti ottenuti 100
 

Hannes Soomer (Tallinn, 17 febbraio 1998) è un pilota motociclistico estone.

Vincitore della coppa Europea della categoria Supersport nel 2017.

CarrieraModifica

Soomer fa il suo esordio in una competizione internazionale nel 2013, partecipando alla European Junior Cup, evento monomarca che seguiva il calendario europeo del campionato mondiale Superbike. Chiude la stagione al ventiduesimo posto in classifica piloti. Rimane in questa categoria anche nella stagione successiva nella quale si migliora chiudendo ottavo e facendo segnare due pole position ed un giro veloce.

Nel 2015 fa il suo esordio in un campionato mondiale, partecipando alla tappa francese del mondiale Supersport in sella ad una Yamaha YZF-R6 del team Kallio Racing, chiude la gara al ventunesimo posto. Partecipa inoltre alla sua terza stagione consecutiva nella European Junior Cup ottenendo il primo podio, si classifica infatti secondo nel Gran Premio dei Paesi Bassi.[1]

Nel 2016 inizia la stagione come pilota titolare nella stessa categoria delle stagioni precedenti, andando a cogliere due successi ed una pole position nelle prime quattro gare. Termina la stagione correndo come wild card le ultime tre gare in territorio europeo del mondiale Supersport, con la stessa moto e lo stesso team del suo esordio in questa categoria. Ottiene quattro punti che gli permettono di chiudere al trentatreesimo posto in classifica piloti.

Nel 2017 partecipa alla coppa Europa del campionato mondiale Supersport in sella ad una Honda CBR600RR del team Wil Sport Racedays. Soomer porta a termine tutte le gare disputate e chiude la stagione vincendo la coppa europa di categoria con ventotto punti all'attivo. Per quanto concerne la classifica mondiale, si piazza diciottesimo assoluto.[2] Nel 2018 rimane nello stesso team della stagione precedente, disputando però l'intera stagione del mondiale Supersport. Chiude la stagione al sedicesimo posto in classifica piloti. Nel 2019 disputa la seconda stagione consecutiva come pilota titolare in Supersport. Il nuovo compagno di squadra è Jaimie van Sikkelerus.[3] In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio del Portogallo per i postumi di una caduta, sempre a Portimão durante i test del mese precedente.[4] Il suo posto in squadra, in questo frangente, viene preso da Gabriele Ruiu.

Risultati in gara nel mondiale SupersportModifica

2015 Moto                         Punti Pos.
Yamaha 21 0
2016 Moto                         Punti Pos.
Yamaha 21 12 19 4 33º
2017 Moto                         Punti Pos.
Honda 9 13 16 13 9 13 15 13 15 28 18º
2018 Moto                         Punti Pos.
Honda Rit 17 18 11 16 14 12 15 7 11 13 9 36 16º
2019 Moto                         Punti Pos.
Honda Rit 10 17 Rit 9 11 7 15 Inf 11 15 34
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Redazione Worldsbk, Assen 2015 EJC Result Race (PDF), su worldsbk.com, 19 aprile 2015.
  2. ^ Redazione Worldsbk, Soomer: "Sono davvero felice dopo una gara difficile", su worldsbk.com, 26 ottobre 2017.
  3. ^ Alessandro Palma, Supersport 2019: Il team Racedays passa da uno a due piloti, su corsedimoto.com, 26 novembre 2018.
  4. ^ (EN) Redazione Pagina FB, Hannes Soomer declared unfit to race at Portimão, su facebook.com/mpmwilsportracedays, 5 settembre 2019.

Collegamenti esterniModifica