Apri il menu principale

Insonnia d'amore

film del 1993 diretto da Nora Ephron
Insonnia d'amore
Insonnia d'amore.png
Meg Ryan e Tom Hanks in una scena del film
Titolo originaleSleepless in Seattle
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1993
Durata100 min.
Generecommedia, drammatico
RegiaNora Ephron
SoggettoJeff Arch
SceneggiaturaNora Ephron,
David S. Ward,
Jeff Arch
ProduttoreGary Foster
Produttore esecutivoLynda Obst,
Patrick Crowley
FotografiaSven Nykvist
MontaggioRobert Reitano
MusicheMarc Shaiman
ScenografiaJeffrey Townsend
CostumiJudy Ruskin
TruccoSharon Ilson,
Leonard Engelman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Insonnia d'amore (Sleepless in Seattle) è un film del 1993 diretto da Nora Ephron, con protagonisti Tom Hanks e Meg Ryan.

Indice

TramaModifica

Sam rimane vedovo ed è inconsolabile. A Chicago, la città in cui vive e lavora, ogni luogo gli ricorda la giovane moglie e così decide di trasferirsi a Seattle portandosi dietro il figlioletto Jonah. Il bambino, vedendo l'afflizione del padre, non trova di meglio che rivolgersi a una radio e il caso di Sam diventa nazionale affascinando anche Annie Reed, una romantica giornalista di Baltimora – dall'altro capo degli Stati Uniti – che è prossima al matrimonio e ha un debole per il film Un amore splendido con Cary Grant e Deborah Kerr.

Nel frattempo Sam comincia a ricevere una marea di lettere di aspiranti mogli e Jonah, tra tutte, pesca quella di Annie. Dopo varie vicende i due si danno appuntamento New York in cima all'Empire State Building, proprio come in Un amore splendido, il giorno di San Valentino.

Colonna sonoraModifica

Il film in origine doveva essere musicato da John Barry, ma quando gli furono date 20 canzoni da inserire nel film, questi rifiutò.[1]

  1. As Time Goes By di Herman Hupfeld – 2:28
  2. A Kiss to Build a Dream On di Louis Armstrong – 3:01
  3. Stardust di Nat King Cole – 3:15
  4. Makin' Whoopee di Dr. John featuring Rickie Lee Jones – 4:09
  5. In the Wee Small Hours of the Morning di Carly Simon – 3:16
  6. Back in the Saddle Again di Gene Autry – 2:36
  7. Bye Bye Blackbird di Joe Cocker – 3:30
  8. A Wink and a Smile di Harry Connick, Jr. – 4:08
  9. Stand by Your Man di Tammy Wynette – 2:41
  10. An Affair to Remember di Marc Shaiman – 2:31
  11. Make Someone Happy di Jimmy Durante – 1:52
  12. When I Fall in Love di Céline Dion e Clive Griffin – 4:21

[2]

CuriositàModifica

  • Sul set Meg Ryan e Tom Hanks lavorarono insieme solo nelle ultime scene.
  • Insonnia d'amore fece riscoprire la pellicola con Cary Grant e Deborah Kerr cui si ispira, determinando negli Stati Uniti un boom di noleggi del film uscito nel 1957.
  • Manlio De Angelis, che ha curato il doppiaggio italiano, ha voluto che nelle scene tratte da Un amore splendido si ascoltasse l'audio d'epoca con le voci di suo padre Gualtiero (Cary Grant) e Lydia Simoneschi (Deborah Kerr).
  • Insonnia d'amore è il film che i due protagonisti vanno a vedere insieme al cinema in Come farsi lasciare in 10 giorni.
  • In omaggio al celebre ruolo di Sally che Meg Ryan interpretò pochi anni prima nel film Harry, ti presento Sally..., Annie ordina alla tavola calda, dove si ferma per un breve momento, un "tè, con bustina a parte". Esattamente come avrebbe fatto Sally, molto pignola con le ordinazioni, che era solita volere sempre qualcosa "a parte"

NoteModifica

  1. ^ filmscoremonthly.com, http://www.filmscoremonthly.com/features/barry.asp. URL consultato il 2 gennaio 2015.
  2. ^ Sleepless in Seattle Soundtrack (complete album tracklisting), SoundtrackINFO, 15 giugno 1993. URL consultato il 15 ottobre 2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema