Apri il menu principale

Jairo Manoel dos Santos

giocatore di calcio a 5 italiano
Vampeta
Jairo Vampeta.jpg
Vampeta con la maglia della Luparense (2012)
Nazionalità Brasile Brasile
Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 79 kg
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Ruolo Laterale
Squadra Chonburi
Carriera
Squadre di club
2002-2004non conosciuta Amafusa
2004-2012Luparense
2012-2014Asti
2014Kaos
2014-2019Kazma
2019-Chonburi
Nazionale
2008-2014Italia Italia 59 (38)
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Bronzo Thailandia 2012
Transparent.png Europei calcio a 5
Bronzo Croazia 2012
Oro Belgio 2014
 

Jairo Manoel dos Santos, noto anche con lo pseudonimo di Vampeta (Maringá, 18 luglio 1984), è un giocatore di calcio a 5 brasiliano naturalizzato italiano, campione europeo con la Nazionale italiana nel 2014.

CarrieraModifica

ClubModifica

Cresciuto nella squadra locale del Amafusa Maringá, approda ventenne alla Luparense. Sotto la guida del tecnico spagnolo Jesús Velasco domina nelle competizioni nazionali con la maglia della squadra veneta fino a diventare una delle squadre più forti nel panorama del calcio a 5 europeo. Considerato uno dei giocatori più completi del panorama europeo, il 1º novembre 2008 ha raggiunto quota 100 gol con la maglia della Luparense, squadra di cui è stato capitano. Il 4 ottobre 2009 durante la gara di Uefa Futsal Cup contro il Berettyóújfalu terminata per 10-0 a favore della Luparense segna 8 gol stabilendo così due record: quello per il maggior numero di reti segnate da un giocatore della Luparense in una partita; e quello per il maggior numero di reti messe a segno da un giocatore in una singola gara di UEFA Futsal Cup. Riceve per due volte il premio come "Miglior Giocatore della Serie A" in riferimento alle stagioni 2007-08 e 2008-09 culminate entrambe con lo scudetto vinto dalla Luparense. Nella stagione 2012-13 lascia la formazione veneta per trasferirsi all'Asti. Durante le otto stagioni di permanenza alla Luparense, Vampeta ha realizzato 228 reti, un primato superato solamente da Humberto Honorio cinque anni più tardi[1]. A fine marzo del 2013 il CONI annuncia che Vampeta è stato trovato positivo a un controllo antidoping effettuato il 16 marzo 2013[2] e dunque sospeso in via cautelare[3]. Dopo un biennio nella compagine piemontese, durante il quale vince una Winter Cup, il 16 luglio 2014 si trasferisce al Kaos Futsal[4]. Poi nello stesso 2014 si transferisce al Kazma Sport Club in Kuwait.

NazionaleModifica

In possesso della doppia cittadinanza, nel 2008 è stato convocato per la prima volta dal ct Alessandro Nuccorini in occasione del torneo quadrangolare di Buzău. Il debutto è giunto il 22 gennaio 2008 nel corso della partita inaugurale che ha contrapposto gli azzurri alla Turchia. Nel 2014 vince con l'Italia il campionato europeo, venendo inoltre inserito nella formazione ideale del torneo stilata dal Gruppo Tecnico della UEFA[5].

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

Luparense: 2006-07, 2007-08, 2008-09, 2011-12
Luparense: 2005-06, 2007-08
Luparense: 2007, 2008, 2009
Asti: 2013-14

  • KAZMA SPORT CLUB (KUWAIT)
  • : Kuwait League 2014/15 - 2015/16 - 2017/18
  • : SuperCup 2015 - 2017 - 2018
    Kuwait Cup : 2016/17

Competizioni internazionali

Italia: 2014

NoteModifica

  1. ^ Honorio come Vampeta: più in alto di tutti con 228 gol [collegamento interrotto], su futsal.luparensefc.com.
  2. ^ ANTIDOPING: Positivo Jairo Manoel dos Santos (Calcio a 5) Archiviato l'8 novembre 2013 in Internet Archive.
  3. ^ Vampeta sospeso dal Coni Archiviato il 27 luglio 2014 in Internet Archive.
  4. ^ Che colpo! Vampeta al Kaos Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive. kaosfutsal.it
  5. ^ Europeo, quattro giocatori dell'Italia nella Top 14 del gruppo tecnico dell'UEFA Archiviato il 24 settembre 2015 in Internet Archive. divisionecalcioa5.it

Collegamenti esterniModifica