Apri il menu principale
Le incredibili avventure di Zorori
かいけつゾロリ
(Kaiketsu Zorori)
Generecommedia, fantasy, avventura
Manga
AutoreYutaka Hara
EditorePoplar Publishing
RivistaComic BunBun
Targetshōnen
1ª edizionenovembre 1987 – in corso
Tankōbon62 (in corso)
Volumi it.inedito
Serie TV anime
RegiaHiroshi Nishikiori (stagione 1), Tetsuo Miura (assistente, stagione 1), Tsutomu Shibayama (stagione 2)
ProduttoreTakashi Imai, Atsushi Hayashi, Masatoshi Fujii, Tokiko Ohara
Composizione serieMayori Sekijima, Hiroshi Nishikiori, Kazuhiko Ikeguchi
MusicheKōhei Tanaka
StudioAnbā Film Works (stagione 1), Ajia-do Animation Works, Sunrise (stagione 2)
ReteNagoya Broadcasting Network, Animax
1ª TV1º febbraio 2004 – 28 gennaio 2007
Episodi149 (completa) (2 stagioni, 52 + 97)
Rapporto4:3
Durata ep.24 min
Rete it.Rai 2
1ª TV it.21 novembre 2006
Episodi it.149 (completa)
Durata ep. it.22-24 min
Dialoghi it.Maria Teresa Bonavolontà, Fabiola Canelli, Iacopo Casini, Patrizio Cigliano, Gianpietro Tomasini, Evita Zappadu
Studio dopp. it.La BiBi.it
Dir. dopp. it.Anna Cesareni (stagione 1), Monica Gravina (stagione 1), Rosy Rocchi (stagione 2), Alessio Cigliano (stagione 2)

Le incredibili avventure di Zorori (かいけつゾロリ Kaiketsu Zorori?, lett. "Incredibile Zorori") è una famosa serie di libri per bambini creata da Yutaka Hara e pubblicata da Poplar Publishing, che è stata adattata in un manga satirico ad opera di Shiho Mitzushima (che aveva già scelto il personaggio di Zorori come uno dei cattivi di Horenso Man) e in tre serie anime ad opera di Mine Yoshizaki, autore di Keroro. Altri progetti riguardano due film e videogiochi per PlayStation 2, Game Boy Advance e Nintendo DS, pubblicati solo in Giappone.

Il manga e l'anime assumono uno stile da commedia che non rifiuta l'uso di volgarità: per esempio i personaggi imprecano spesso con kuso (くそ?), equivalente al nostro "merda".

La serie comprende 149 episodi, ma è rimasta incompiuta a causa di un basso indice di ascolti in Giappone. Inoltre, non ha goduto di gran fama in Europa, dove fu tradotta unicamente in italiano, spagnolo e francese. L'unica versione inglese disponibile è trasmessa da Cartoon Network nelle Filippine.

TramaModifica

 
Logo italiano dell'anime

Le vicende sono ambientate su di un pianeta Terra parallelo, in particolare in un Giappone surreale popolato da animali antropomorfi. L'epoca è quella contemporanea, nonostante siano presenti notevoli anacronismi come castelli medievali o magia.

Il protagonista è Zorori, una giovane volpe la cui più grande aspirazione è diventare il "re delle birichinate" (いたずらの天才 Itazura no tensai?), costruire un magnifico castello e avere una moglie bellissima. È per questo motivo che viaggia costantemente per il mondo, in compagnia dei suoi fedeli ma alquanto sbadati seguaci, i due cinghialini Singhiale e Nonghiale[1]. Durante il suo viaggio, Zorori si imbatte in situazioni bizzarre, che riesce sempre a risolvere grazie alla sua formidabile intelligenza, e cerca anche di trarre profitti personali dai personaggi che incontra, spesso imbrogliandoli.

Nella prima stagione, la storia non segue un andamento lineare ed è liberamente ispirata alle vicende di cui Zorori era protagonista nei libri di Yutaka Hara. La seconda stagione è prevalentemente ambientata nel Paese della Magia, in cui Zorori incontrerà un popolo di maghi che dovrà aiutare, eliminando un incantesimo che ha sigillato la loro foresta. Infine, la terza stagione è divisa in due parti: nella prima Zorori sarà accompagnato dal fantasmino Poppi e andrà alla ricerca dell'anguilla Minus, una delle divinità della Foresta Fantasma, attraversando ambientazioni ispirate ad alcune fiabe popolari, come I tre porcellini o Cappuccetto Rosso. Nella seconda, dopo essersi congedato da Poppi, inseguirà il misterioso "sedicente Re Delle Birichinate", cioè un gruppo di quattro personaggi grotteschi che si nascondono dietro questo nome e li affronterà in una rocambolesca battaglia, per affermarsi lui stesso come l'unico e il solo "Re delle Birichinate". Dopo quest'episodio, la serie si interrompe, non rivelando se e come Zorori sia effettivamente riuscito a conquistare un castello e una sposa.

PersonaggiModifica

  • Zorori (ゾロリ Zorori?) è il protagonista della storia. Maestro del travestimento e di birichinate, nonché abile a costruire ogni sorta di macchinari, Zorori è una volpe gialla che viaggia per il mondo per onorare la memoria della madre, morta in misteriose circostanze.
Doppiato da: Kōichi Yamadera (ed. giapponese), Alessio Cigliano (ed. italiana)
  • Gaon (ガオン Gaon?) è il rivale di Zorori.
Doppiato da: Masashi Ebara (ed. giapponese), Guido Di Naccio (ed. italiana)
  • Ishishi (イシシ Ishishi?, Singhiale in Italia) è il maggiore dei Fratelli Cinghiale. Con suo fratello Noshishi, egli segue Zorori nelle sue avventure.
Doppiato da: Rikako Aikawa (ed. giapponese), Monica Bertolotti (ed. italiana)
  • Noshishi (イシシ Noshishi?, Nonghiale in Italia) è il minore dei Fratelli Cinghiale. Si riconosce dal neo sulla guancia destra. In compagnia di suo fratello Ishishi segue Zorori nelle sue avventure.
Doppiato da: Motoko Kumai (ed. giapponese), Paola Majano (ed. italiana)
  • Arthur (アーサー Asā?) è il giovane re del regno di Levanna. Una pantera nera che costituisce il rovescio speculare di Zorori: è infatti onesto, coraggioso e disinteressato. Per gelosia, ma soprattutto per il castello e il titolo, è il principale bersaglio delle angherie di Zorori, insieme alla sua bellissima moglie, la principessa Elzie, su cui anche la volpe ha messo gli occhi addosso.
Doppiato da: Sōichirō Hoshi (ed. giapponese), Emiliano Coltorti (ed. italiana)
  • Elzie (エルゼ Eruze?) è la principessa moglie di Arthur, che contrariamente a ogni tradizione orientale non perde occasione per fare richieste al marito. Anche lei è uno dei principali bersagli di Zorori.
Doppiata da: Fumiko Orikasa (ed. giapponese), Eleonora Reti (ed. italiana)
  • Poppi (プッペ Puppe?) è un piccolo fantasmino timido e pauroso. Sfrutta come corpo un idolo di pietra, ma ha la capacità di uscire da questo corpo per possedere altri oggetti inanimati. Accompagna Zorori durante la prima parte della terza stagione.
Doppiato da: Miyako Itō (ed. giapponese), Michela Alborghetti (ed. italiana)
  • Professor Mostro (ようかい先生 Youkai-Sensei?) è un demone che gestisce una scuola in cui insegna a dei mostri a spaventare la gente. In alcuni episodi aiuta Zorori offrendogli i suoi allievi. È un tipo molto particolare, che ama mettersi in mostra davanti agli occhi di Zorori.
Doppiato da: Junpei Takiguchi (ed. giapponese), Franco Mannella (ed. italiana)
  • Tigre (タイガー Taigā?) è uno dei nemici giurati di Zorori. Comandante di una ciurma di pirati, è attratto dalle ricchezze e dalla magia. Il suo braccio sinistro è un arto meccanico che può trasformare in micidiali armi, tra cui un lanciafiamme.
Doppiato da: Fumihiko Tachiki (ed. giapponese), Roberto Stocchi (ed. italiana)
  • Roger (ロジャー Rojā?) è uno dei Maghi dei Servizi Segreti. È un leone molto ligio al dovere, ma è anche presuntuoso, testardo e introverso.
Doppiato da: ? (ed. giapponese), Gabriele Lopez (ed. italiana)
  • Re Enma (エンマだいおう Enma daiō?) è il sovrano dell'Inferno. È anche conosciuto come Enma Il Grande. In un episodio uccide Zorori pensando che sia giunta la sua ora e lo trascina nel regno infernale, ma a seguito di questa svista viene degradato da Dio in persona.
Doppiato da: ? (ed. giapponese), Roberto Draghetti (ed. italiana)
  • Zororina (ゾロリーヌ Zororinu?) è il fantasma della madre di Zorori. Le cause della sua morte sono sconosciute, ma osserva sempre suo figlio dal cielo.
Doppiata da: Sakiko Tamagawa (ed. giapponese), Giò Giò Rapattoni (ed. italiana)

EpisodiModifica

Prima serieModifica

La prima stagione della prima serie, intitolata Le incredibili avventure di Zorori (かいけつゾロリ Kaiketsu Zorori?) è stata trasmessa in Giappone dal 1º febbraio 2004 al 6 febbraio 2005 mentre in Italia su Rai 2 dal 21 novembre 2006[2]. Questi episodi si basano sulla serie di libri originale.

Stagione 1Modifica

GiapponeseKanji」 - RōmajiIn onda
GiapponeseItaliano
1「ドラゴンたいじ」 - Doragon taiji1º febbraio 2004
21 novembre 2006

Adattato da: libro 1

2「大けっとうゾロリじょう」 - Daikettō Zororijō8 febbraio 2004

Adattato da: libro 20

3「ママだーいすき」 - Mama dāisuki15 febbraio 2004

Adattato da: libro 9

4「きょうふのやか」 - Kyōfu no yakata22 febbraio 2004

Adattato da: libro 2

5「せいなる本」 - Seinaru hon29 febbraio 2004
6「まほうつかいのでし」 - Mahōtsukai no deshi7 marzo 2004

Adattato da: libro 3

7「大かいぞく」 - Daikaizoku14 marzo 2004

Adattato da: libro 4

8「ゆうれいせん」 - Yūreisen21 marzo 2004

Adattato da: libro 5

9「チョコレートじょう」 - Chokorētojō28 marzo 2004

Adattato da: libro 6

10「大きょうりゅう」 - Daikyōryū4 aprile 2004

Adattato da: libro 7

11「きょうふのカーレース」 - Kyōfu no kārēsu11 aprile 2004

Adattato da: libro 21

12「きょうふのゆうえんち」 - Kyōfu no yūenchi18 aprile 2004

Adattato da: libro 8

13「おいしいがっこう」 - Oishii gakkō25 aprile 2004
14「なぞのひこう」 - Nazo no hikōki2 maggio 2004

Adattato da: libro 16

15「大かいじゅう」 - Daikaijū9 maggio 2004

Adattato da: libro 10

16「けっせん!カードたいクレヨン」 - Kessen! Kādo tai kureyon16 maggio 2004
17「おばけの花子さん」 - Obake no Hanako-san23 maggio 2004

Adattato da: libro 14

18「きょうふのサッカー」 - Kyōfu no sakkā30 maggio 2004

Adattato da: libro 14

19「つかまる!!」 - Tsukamaru!!6 giugno 2004

Adattato da: libro 15

20「大だっそう」 - Daidassō13 giugno 2004

Adattato da: libro 15

21「イシシノシシのはじめてのおつかい」 - Ishishi Noshihi no hajimete no otsukai20 giugno 2004
22「ロケット大さくせん」 - Roketto daisakusen27 giugno 2004

Adattato da: libro 11

23「なぞのうちゅうじん」 - Nazo no uchūjin4 luglio 2004

Adattato da: libro 11

24「ゆめのゾロリじょう」 - Yume no Zororijō11 luglio 2004
25「フィアンセあらわる!?」 - Fianse arawaru!?18 luglio 2004

Adattato da: libro 13

26「なぞなぞ大さくせん」 - Nazo nazo daisakusen25 luglio 2004

Adattato da: libro 13

27「おばけ大さくせん」 - Obake daisakusen1º agosto 2004

Adattato da: libro 17

28「大にゅうどう大さくせん」 - Oonyūdō daisakuse8 agosto 2004

Adattato da: libro 17

29「おやじギャグ大さくせん」 - Oyaji gyagu daisakusen15 agosto 2004
30「ようかい大リーグ」 - Yōkai dai rīgu22 agosto 2004

Adattato da: libro 33

31「きょうふのまきゅう」 - Kyōfu no makyū29 agosto 2004

Adattato da: libro 33

32「ちかいのホームラン」 - Chikai no hōmu ran5 settembre 2004

Adattato da: libro 33

33「かいていゾロリじょう」 - Kaitei Zororijō12 settembre 2004
34「おたからカード大さくせん」 - Otakara kādo daisakusen26 settembre 2004

Adattato da: libro 18

35La formidabile strategia ninja
「にんじゃ大さくせん」 - Ninja daisakusen
3 ottobre 2004

Adattato da: libro 18

36「げきとつ! メカイシシノシシ大さくせん」 - Gekitotsu! Meka ishishi noshihi daisakusen10 ottobre 2004
37「どっきりプロポーズ」 - Dokkiri puropōsu17 ottobre 2004

Adattato da: libro 19

38「けっこんする!?」 - Kekkon suru!?24 ottobre 2004

Adattato da: libro 19

39「アルバイト大さくせん」 - Arubaito daisakusen31 ottobre 2004

Adattato da: libro 23

40「大金もち」 - Oganemochi7 novembre 2004

Adattato da: libro 23

41「王女さま ききいっぱつ」 - Ōjosama kikiippatsu14 novembre 2004

Adattato da: libro 24

42「テレビゲームききいっぱつ」 - Terebi gēmu kikiippatsu21 novembre 2004

Adattato da: libro 24

43「おばけイカたいじ大さくせん」 - Obake ika taiji daisakusen28 novembre 2004
44「きょうふの大ジャンプ」 - Kyōfu no dai janpu5 dicembre 2004

Adattato da: libro 22

45「金メダル大さくせん」 - Kinmedaru daisakusen12 dicembre 2004

Adattato da: libro 22

46「きょうふのプレゼント」 - Kyōfu no purezento19 dicembre 2004

Adattato da: libro 12

47「けっせん!ゆめの王子さま」 - Kessen! Yume no ōjisama26 dicembre 2004
48「きょうふのあくま」 - Kyōfu no akuma9 gennaio 2005

Adattato da: libro 31

49「てんごくとじごく」 - Tengoku to jigoku16 gennaio 2005

Adattato da: libro 31

50「じごくりょこう」 - Jigoku ryokō23 gennaio 2005

Adattato da: libro 32

51「ゾロリさいごの日!?」 - Zorori saigo no hi!?30 gennaio 2005

Adattato da: libro 32

52「そらとぶゾロリじょう」 - Sora tobu Zororijō6 febbraio 2005

Stagione 2Modifica

La seconda stagione della prima serie, intitolata Le nuove incredibili avventure di Zorori (まじめにふまじめ かいけつゾロリ Majime ni fumajime Kaiketsu Zorori?) è stata trasmessa in Giappone dal 13 febbraio 2005 al 12 febbraio 2006 mentre in Italia su Rai 2 dall'8 gennaio 2008. A differenza della precedente, questa si basa molto meno sui libri scritti da Yutaka Hara e si focalizza principale su un lungo arco narrativo, assente nella prima stagione.

GiapponeseKanji」 - RōmajiIn onda
GiapponeseItaliano
1「げんきもりもり大さくせん」 - Genki morimori daisakusen13 febbraio 2005
8 gennaio 2008
2「きょだいどうくつのなぞ」 - Kyōdai dokutsu no nazo20 febbraio 2005

Adattato da: libro 25

3「きょうふのたからさがし」 - Kyōfu no takara sagashi27 febbraio 2005

Adattato da: libro 25

4「なぞのまほう少女」 - Nazo no mahō shōjo6 marzo 2005

Adattato da: libro 34

5「3人のゆうしゃ」 - Sannin no yūsha13 marzo 2005

Adattato da: libro 34

6「まほうつかいのわな」 - Mahōtsukai no wana20 marzo 2005

Adattato da: libro 35

7「まほうのへや」 - Mahō no heya27 marzo 2005

Adattato da: libro 35

8「まほうのちから」 - Mahō no chikara3 aprile 2005

Adattato da: libro 35

9「おんせんへ行こう」 - Onsen he ikō10 aprile 2005

Adattato da: libro 27

10「めいたんていとうじょう」 - Meitantei tōjō17 aprile 2005

Adattato da: libro 27

11「ネリーちゃんのしっぱい」 - Nerī-chan no shippai24 aprile 2005
12「なぞなぞがいっぱい」 - Nazonazo ga ippai1º maggio 2005
13「ラーメン王とうじょう」 - Rāmen ō tōjō8 maggio 2005

Adattato da: libro 30

14「あついぜ!ラーメンたいけつ」 - Atsui ze! Rāmen taiketsu15 maggio 2005

Adattato da: libro 30

15「きょうふのモテモテデザイナー」 - Kyofu no motemote dezainā22 maggio 2005
16「世界へはばたけデザイナー」 - Sekai he habatake dezainā29 maggio 2005
17「カーニバルだいさくせん」 - Kānibaru daisakusen5 giugno 2005

Adattato da: libro 29

18「めざせ!ゆうしょうカーニバル」 - Mesase! Yūshō kānibaru12 giugno 2005

Adattato da: libro 29

19「きょうふのカーニバル」 - Kyōfu no kānibaru3 luglio 2005

Adattato da: libro 29

20「まほうのもり」 - Mahō no mori10 luglio 2005
21「おっぽであるくさかなたち」 - Oppo de aruku sakanatachi17 luglio 2005
22「いたずらこぞう大さくせん」 - Itazura kozō daisakusen24 luglio 2005
23「のぼれ!きょうふのトンガリ山」 - Nobore! Kyofu no tongari yama31 luglio 2005
24「のろいの谷」 - Noroi no tani7 agosto 2005
25「おばけやしきののろい」 - Obakeyashiki no noroi14 agosto 2005
26「ようかいたちがやってきた」 - Yōkaitachi ga yattekita21 agosto 2005
27「ゾロリたべられる」 - Zorori taberareru28 agosto 2005

Adattato da: libro 36

28「とんまからの大だっしゅつ」 - Tonma kara no dai dasshutsu4 settembre 2005

Adattato da: libro 36

29「ドラゴンぼくじょうのけっとう」 - Doragon bokujō no kettō11 settembre 2005
30「ゾロリVSガオン」 - Zorori VS Gaon18 settembre 2005
31「イシシ・ノシシきき100ぱつ」 - Ishishi Noshishi kikihyakupatsu25 settembre 2005
32「カレー大パニック」 - Karē dai panikku2 ottobre 2005
33「なぞの大まねきねこ」 - Nazo no oomaneki neko9 ottobre 2005
34「きょうふのへとリス・アドベンチャー」 - Kyōfu no hetorisu adobenchā16 ottobre 2005
35「うんめいの8じかん」 - Unmei no hachijikan23 ottobre 2005

Adattato da: libro 28

36「ぜったいぜつめい」 - Zettai zetsumei30 ottobre 2005

Adattato da: libro 28

37「きょうふのフラワーモンスター」 - Kyōfu no furawā monsutā6 novembre 2005
38「はなむこしゅぎょう」 - Hanamuko shugyō13 novembre 2005
39「はんにんはだれだ!?」 - Hannin wa dare da!?20 novembre 2005
40「ダボンやっきょくのひみつ」 - Dapon yakkyoku no himitsu27 novembre 2005
41「ネリーちゃんをすくえ!」 - Nerī-chan wo sukue4 dicembre 2005
42「大どろぼう」 - Ōdorobō11 dicembre 2005

Adattato da: libro 37

43「グラモをおえ!」 - Guramo wo oe!18 dicembre 2005

Adattato da: libro 37

44「ダボンのふくしゅう大さくせん」 - Dapon no fukushū daisakusen25 dicembre 2005
45「ダボンのはんせいおんせん」 - Dapon no hansei onsen8 gennaio 2006
46「大かいじゅうダボン」 - Daikaijū Dapon15 gennaio 2006
47「ダボンきゅうしゅつ大さくせん」 - Dapon kyūshutsu daisakusen22 gennaio 2006
48「きょうふの大いんせき」 - Kyōfu no ooinseki29 gennaio 2006

Adattato da: libro 26

49「おならめいじんをさがせ」 - Onara meijin wo sagase5 febbraio 2006

Adattato da: libro 26

50「ちきゅうさいごの日」 - Chikyū saigo no hi12 febbraio 2006

Adattato da: libro 26

Seconda serieModifica

La seconda serie, intitolata Le ultime avventure del maestro Zorori è stata trasmessa in Giappone dal 19 febbraio 2006 al 28 gennaio 2007 mentre in Italia su Rai 2 dal 20 agosto 2009[3][4].

GiapponeseKanji」 - RōmajiIn onda
GiapponeseItaliano
1「おばけの森のデンキウナギ」 - Obake no mori no denki unagi19 febbraio 2006
20 agosto 2009
2「子ブタの家をぶっとばせ!」 - Kobuta no uchi wo buttobase!26 febbraio 2006
3「ゾロリ子どもになる!?」 - Zorori kodomo ni naru!?5 marzo 2006
4「笑っちゃだめだめニコニコタウン」 - Waraccha damedame nikoniko taun12 marzo 2006
5「ゾロリとシンデレラ」 - Zorori to Shindarera19 marzo 2006
6「うんめいの王子さま」 - Unmei no ōjisama26 marzo 2006
7「スーパー赤ちゃん大ついせき」 - Sūpaa akachan daitsuiseki2 aprile 2006
8「おひめさまゲット大さくせん」 - Ohimesama getto daisakusen9 aprile 2006
9「ゾロリとまおうと王子さま」 - Zorori to maou to ōjisama16 aprile 2006
10「ミャン王女をすくえ!」 - Myan ōjo wo sukue!23 aprile 2006
11「アリャプスのプッペ」 - Aryapusu no puppe30 aprile 2006
12「カチマケ山のたいけつ」 - Kachimake yama no taiketsu7 maggio 2006
13「あらしからの大だっしゅつ」 - Arashi kara no daidasshutsu14 maggio 2006
14Il diamante tartaruga
「ダイヤを手にいれろ!」 - Daiya wo te ni irero!
21 maggio 2006
15「ゾロリきおくそうしつ!?」 - Zorori kiokusōshitsu!?28 maggio 2006
16「たいけつ!赤ずきんちゃん」 - Taiketsu! Akazukin-chan4 giugno 2006
17「メカガオンあらわる!」 - Meka Gaon arawaru!11 giugno 2006
18「どっきりびっくり?!ゴルフたいかい」 - Dokkiri bikkuri?! Gorufu taikai25 giugno 2006
19「ゾロリ大サーカス」 - Zorori dai saakasu9 luglio 2006
20「きょうふのガチャガチャ」 - Kyōfu no gachagacha16 luglio 2006
21「お天気マシンをぶっつぶせ」 - Otenki mashin wo buttsubuse23 luglio 2006
22「プッペのひみつ」 - Puppe no himitsu30 luglio 2006
23「たいけつ!でんせつのイタズラ王」 - Taiketsu! Densetsu no itazura ō6 agosto 2006
24「さよなら!プッペ」 - Sayonara! Puppe13 agosto 2006
25「イタズラ王大ついせき」 - Itazura ō daitsuiseki20 agosto 2006
26「サンキューさんありがとう」 - Sankyū-san arigatō27 agosto 2006
27「ゾロリきゅうしゅつ大さくせん」 - Zorori kyūshutsu daisakusen3 settembre 2006
28「ぼうそうきかんしゃききいっぱつ」 - Bōsō kikansha kikiippatsu10 settembre 2006
29「たいけつ!こどもVSおとな」 - Taiketsu! Kodomo VS otona17 settembre 2006
30「ゾロリとガオンきょうふの97ならべ」 - Zorori to Gaon kyōfu no 97 narabe24 settembre 2006
31「ひっさつイタズラ人」 - Hissatsu itazurajin1º ottobre 2006
32「きょうふのマラソンたいかい」 - Kyōfu no marason taikai8 ottobre 2006
33「イシシ・ノシシのおかしじごく」 - Ishishi Noshishi no okashi jigoku15 ottobre 2006
34「エルゼひめのおしろをすくえ!」 - Eruze hime no oshiro wo sukue!22 ottobre 2006
35「なぞのじゅもんはホンチャラカンチャラ」 - Nazo no jumon wa Honchara Kanchara29 ottobre 2006
36「プッペがかみさま?」 - Puppe ga kamisama?5 novembre 2006
37「きょうふのうらない大あたり!?」 - Kyōfu no uranai ōatari?12 novembre 2006
38「さいとうじょう!なぞのうちゅうじん!」 - Saitōjō! Nazo no uchūjin!19 novembre 2006
39「えっ!ゾロリのいもうと?」 - Eh! Zorori no imōto?26 novembre 2006
40「びっくり!カンけり大さくせん!」 - Bikkuri! Kankeri daisakusen!3 dicembre 2006
41「めざせ!スーパーヒーロー」 - Mezase! Sūpaa hīrō10 dicembre 2006
42「ゆうれいのおひめさま」 - Yūrei no ohimesama17 dicembre 2006
43「うちゅうじんはサンタクロース」 - Uchūjin wa Santa Kurōsu24 dicembre 2006
44「はつわらい おとしだま大さくせん」 - Hatsuwarai otoshidama daisakusen7 gennaio 2007
45「メイドロボット大ぼうそう」 - Meido robotto daibōsō14 gennaio 2007
46「イタズラ王となぞのしろ」 - Itazura ō to nazo no shiro21 gennaio 2007
47「いよいよけっせん!でんせつのイタズラ王」 - Iyoiyo kessen! Densetsu no itazura ō28 gennaio 2007

RiferimentiModifica

Il carattere satirico dell'anime è rappresentato, nei vari episodi, da una serie di riferimenti sia alla cultura occidentale che ad altre opere giapponesi:

Riferimenti occidentaliModifica

  • Alcune star internazionali fanno la loro comparsa in versione animalesca in altrettanti episodi, come il calciatore David Beckham (nel cartone chiamato David Beckingham) o la modella Cindy Crawford (nel cartone Cindy Clawhyord).
  • Nell'episodio 5 della seconda stagione si nota un libro intitolato "The Lord of the Grun Rod", riferimento esplicito al Signore degli Anelli.
  • Nell'episodio 7 della seconda stagione, più precisamente lo scontro con il prestigiatore Myarick, Zorori si piega in maniera molto simile a Neo in Matrix, per evitare la Sfera Volante.
  • Nell'episodio 23 della terza stagione il Duca Bururu è affiancato da tre combattenti i cui abiti ricordano tanto le Charlie's Angels (ed in effetti si chiamano Bururu's Angels).
  • Gli episodi 48-51 della prima stagione, ambientati nell'oltretomba, sono ricchi di allusioni alla Divina Commedia:
    • Sulla porta dell'Inferno c'è scritto "Primo amore". Il riferimento è ai vv.5-6 del Canto III dell'Inferno:"Fecemi la divina podestate/la somma sapienza e 'l primo amore";
    • Una delle pene nell'Inferno è il fiume di sangue bollente, che richiama il Flegetonte;
    • L'incontro di Zorori con la madre in Paradiso rievoca l'incontro di Dante con Beatrice
  • Nell'episodio 6 della prima stagione, a Zorori e ai suoi compagni viene imposta un'interminabile serie di lavori, che in teoria sarebbero finalizzati all'addestramento di magia (in maniera simile a quanto accade in Karate Kid, solo che qui è un pretesto).
  • Nell'episodio 49 della seconda stagione si fa esplicito riferimento alla vicenda del Titanic (nel cartone ribattezzato Bypanic). Inoltre compare Leonardo DiCaprio in versione animalesca (nel cartone Bleo).
  • Nell'episodio 27 della terza stagione il detective Inutaku dichiara di essersi innamorato di Cindy Clawhyord quando lavorava come sua guardia del corpo. È esattamente quello che succede nel film Guardia del corpo con Whitney Houston.

Riferimenti ad altre opereModifica

  • Gli episodi in cui Zorori assume il ruolo del detective sono una parodia del manga Detective Conan di Gōshō Aoyama:
    • Zorori assume il falso nome di Kogoro, come il padre di Ran Mori;
    • Appaiono Conan Edogawa (nel cartone Conyan) e Ran Mori (nel cartone Ranra) in versione animalesca.
    • Zorori fa una serie di supposizioni errate prima di scoprire il colpevole e viene spesso aiutato da Conyan, in maniera simile a come accade nell'opera originale.
  • Nell'episodio 20 della terza stagione Zorori incontra un personaggio molto simile a Gokò, protagonista del manga The Monkey.

VideogiochiModifica

Per PlayStation 2 è stato prodotto Kaiketsu Zorori: Mezase! Itazura king, molto simile ad EyeToy: Play, in quanto consentiva al giocatore di compiere alcune "birichinate" (i minigiochi) attraverso il sistema di rilevamento movimenti della telecamera.

Per Game Boy Advance è stato prodotto un videogioco di tipo sportivo, Kaiketsu Zorori to Mahou no Yuuenchi: Ohimesama no Sukue!, in cui si dovevano affrontare diversi minigiochi di vario tipo, includendo anche le famose battute Oyaji gag.

Un gioco più complesso è stato quello per Nintendo DS: Kaiketsu Zorori: Kyoufu no takarabako, un'avventura grafica che richiedeva l'uso dello stilo e del microfono per muovere i personaggi e indagare sui vari oggetti.

CensuraModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Adattamento e censura degli anime.

In Italia l'anime è stato pesantemente censurato per poter essere trasmesso in una fascia dedicata ai bambini (cioè, quella mattutina di Rai 2, all'interno del contenitore Cartoon Flakes), nonostante in Giappone sia considerato a metà tra lo shōnen e il kodomo.

Come risultato, alcuni episodi come i tre della prima stagione dedicati al baseball non sono stati trasmessi, alcune scene sono state tagliate e i dialoghi variati (spicca per esempio la specificazione del corrispettivo in euro ogni volta che si dà un prezzo in yen).

I casi più evidenti di censura si hanno nell'episodio 27 della prima stagione, in cui la storia paurosa sul "leccasporco" (uno dei demoni della tradizione giapponese) è stata tagliata perché nella versione originale mostrava l'immagine di uno scheletro. Oppure, nell'episodio 38, viene rimossa una scena cruciale per la continuità dell'episodio in cui Zorori, travestito da donna e in abito nuziale, si guarda allo specchio trovandosi attraente e pensa che il suo destino sia di diventare egli stesso una sposa. La mancanza della scena non permette infatti di capire perché nelle successive egli sia impazzito e si creda effettivamente donna.

SigleModifica

Sigle di apertura giapponesi
  • Hassuru (ハッスル Hustle?) di Kōichi Yamadera
  • A Jya Paa (あじゃぱー?) di Kouichi Yamadera, Rikako Aikawa, e Motoko Kumai (ep. 1-50, seconda serie)
  • Zekkouchou! (ゼッコーチョー!?) di Kouichi Yamadera (ep. 51, seconda serie)
Sigle di chiusura giapponesi
  • Sora wa Ao (空は青 The Sky is Blue?) di Satō-san e Suzuki-kun (ep. 1-13)
  • Owari no Uta (おわりのうた Ending Song?) di Yukie 6 & Nobita Robert (ep. 14-31)
  • Akaneiro (あかねいろ Crimson?) di Satō-san e Suzuki-kun (ep. 32-46)
  • Gayōshi (画用紙 Drawing Paper?) di Sayuri Anzu (ep. 47-52)
  • Mama no Komoriuta (ママの子守唄 Mama's Lullaby?) di Sakiko Tamagawa (ep. 1-27, seconda serie)
  • Accha Koccha GO! (あっちゃこっちゃゴー!?) di Junko Iwao (ep. 28-50, seconda serie)
  • Ishi Noshi Kazoe Uta desu ka!! (イシノシかぞえうたでスカ!!?) di Rikako Aikawa e Motoko Kumai (ep. 51, seconda serie)

NoteModifica

  1. ^ Zororì, su Cartonionline. URL consultato il 26 ottobre 2018.
  2. ^ Cartoons. "Le incredibili avventure di Zorori", in Film.it, 1º dicembre 2006. URL consultato il 26 ottobre 2018.
  3. ^ Luca Morandini, TV – Le ultime avventure del maestro Zorori su Raidue, in Antonio Genna Blog, 20 agosto 2009. URL consultato il 26 ottobre 2018.
  4. ^ Kaiketsu Zorori, la serie finale in arrivo su Rai Due, in AnimeClick.it, 17 agosto 2009. URL consultato il 26 ottobre 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga