Mammiferi in Italia

lista di un progetto Wikimedia

L'elenco comprende comprende le specie e sottospecie di Mammiferi presenti sul territorio italiano allo stato selvatico, da esso sono quindi escluse l'uomo e le specie domestiche.

Secondo una revisione del 2019[1] le specie di mammiferi residenti in Italia sono 123, appartenenti a sette ordini (Erinaceomorpha, Soricomorpha, Chiroptera, Carnivora, Cetartiodactyla, Rodentia, Lagomorpha), e 28 famiglie. Tuttavia, tale revisione è stata integrata anche con le specie e sottospecie riportate in Italia dalla Associazione Teriologica Italiana [2] e dal Comitato Italiano dell'IUCN [3].

Lista in ordine tassonomicoModifica

Di seguito la lista dei mammiferi residenti in Italia suddivisi per Ordine e successivamente per Famiglia tassonomica. Nelle tabelle oltre al nome comune e al nome scientifico, sono indicati lo stato di conservazione in Italia e generale secondo la classificazione IUCN.

Nella colonna della Categoria (Cat.) è invece riportato se la specie, o sottospecie, è endemica (EN), autoctona (AU), alloctona (AL) o parautoctona (PA); dove per endemica si intende una specie o sottospecie presente sul solo territorio italiano, per alloctona quelle non originarie dell'Italia ma introdotte per cause antropiche e per parautoctone quelle specie o sottospecie che, pur non essendo originarie del territorio italiano, sono giunte per intervento diretto, intenzionale o accidentale, dell’uomo prima del 1500[4]. Sono inoltre indicate in questa colonna le specie alloctone invasive di rilevanza unionale[5] (AL Inv.) quelle specie cioè i cui effetti negativi sono talmente rilevanti da richiedere un intervento coordinato e uniforme a livello di Unione Europea.

ErinaceomorfiModifica

Famiglia Nome comune Nome scientifico Stato di conservazione in Italia Stato di conservazione globale Cat. Immagine
Erinaceidi Riccio comune Erinaceus europaeus Linnaeus, 1758     AU  
Riccio orientale Erinaceus roumanicus Barrett-Hamilton, 1900     AU  

SoricomorfiModifica

Famiglia Nome comune Nome scientifico Stato di conservazione in Italia Stato di conservazione globale Cat. Immagine
Soricidi Crocidura ventrebianco Crocidura leucodon (Hermann, 1780)     AU  
Crocidura mediterranea Crocidura pachyura (Küster, 1835)     AU  
Crocidura siciliana Crocidura sicula Miller, 1900     EN  
Crocidura minore Crocidura suaveolens Pallas, 1811     AU  
Crocidura rossiccia Crocidura russula (Hermann, 1780)     AU  
Toporagno acquatico di Miller Neomys anomalus Cabrera, 1907     AU  
Toporagno d'acqua Neomys fodiens (Pennant, 1771)     AU  
Toporagno alpino Sorex alpinus Schinz, 1821     AU  
Toporagno del Vallese Sorex antinorii Bonaparte, 1840     AU  
Toporagno pigmeo Sorex minutus Linnaeus, 1766     AU  
Toporagno appenninico Sorex samniticus Altobello, 1926     EN  
Mustiolo Suncus etruscus Savi, 1822     AU  
Talpidi Talpa cieca Talpa caeca Savi, 1822     AU  
Talpa Talpa europaea Linnaeus, 1758     AU  
Talpa romana Talpa romana Thomas, 1902     EN  

ChirotteriModifica

Famiglia Nome comune Nome scientifico Stato di conservazione in Italia Stato di conservazione globale Cat. Immagine
Molossidi Molosso di Cestoni Tadarida teniotis Rafinesque, 1814     AU  
Rinolofidi Ferro di cavallo euriale Rhinolophus euryale Blasius, 1853     AU  
Ferro di cavallo maggiore Rhinolophus ferrumequinum Schreber, 1774     AU  
Ferro di cavallo minore Rhinolophus hipposideros Bechstein, 1800     AU  
Ferro di cavallo di Mehely Rhinolophus mehelyi Matschie, 1901     AU  
Vespertilionidi Barbastello Barbastella barbastellus Schreber, 1774     AU  
Serotino di Nilsson Eptesicus nilssonii Keyserling & Blasius, 1839     AU  
Serotino comune Eptesicus serotinus Schreber, 1774     AU  
Pipistrello di Savi Hypsugo savii Bonaparte, 1837     AU  
Miniottero comune Miniopterus schreibersii (Kuhl, 1817)     AU  
Vespertilio di Alcatoe Myotis alcathoe von Helversen & Heller, 2001     AU  
Vespertilio di Bechstein Myotis bechsteini Kuhl, 1817     AU  
Vespertilio di Brandt Myotis brandtii (Eversmann, 1845)     AU  
Vespertilio di Capaccini Myotis capaccinii Bonaparte, 1837     AU  
Vespertilio di Daubenton Myotis daubentonii (Kuhl, 1817)     AU  
Vespertilio smarginato Myotis emarginatus (E.Geoffroy, 1806)     AU  
Vespertilio maggiore Myotis myotis (Borkhausen, 1797)     AU  
Vespertilio mustacchino Myotis mystacinus (Kuhl, 1817)     AU  
Vespertilio criptico Myotis crypticus Ruedi et al. 2017     AU  
Vespertilio di Blyth Myotis blythii Tomes, 1857     AU  
Vespertilio maghrebino Myotis punicus Felten, 1977     EN  
Nottola gigante Nyctalus lasiopterus (Schreber, 1780)     AU  
Nottola minore Nyctalus leisleri (Kuhl, 1817)     AU  
Nottola comune Nyctalus noctula (Schreber, 1774)     AU  
Pipistrello albolimbato Pipistrellus kuhlii Kuhl, 1817     AU  
Pipistrello di Nathusius Pipistrellus nathusii (Keyserling & Blasius, 1839)     AU  
Pipistrello nano Pipistrellus pipistrellus (Schreber, 1774)     AU  
Pipistrello pigmeo Pipistrellus pygmaeus (Leach, 1825)     AU  
Orecchione comune Plecotus auritus (Linnaeus, 1758)     AU  
Orecchione meridionale Plecotus austriacus (J.Fischer, 1829)     AU  
Orecchione alpino Plecotus macrobullaris Kuzjakin, 1965     AU  
Orecchione sardo Plecotus sardus Mucedda et al., 2002     EN  
Serotino bicolore Vespertilio murinus Linnaeus, 1758     AU  

CarnivoriModifica

Famiglia Nome comune Nome scientifico Stato di conservazione in Italia Stato di conservazione globale Cat. Immagine
Canidi Sciacallo dorato Canis aureus Linnaeus, 1758     AU  
Lupo grigio eurasiatico Canis lupus lupus Linnaeus, 1758     AU  
Lupo grigio appeninico Canis lupus italicus Altobello, 1921     AU  
Nittereute Nyctereutes procyonoides (Gray, 1834)     AL  
Volpe rossa Vulpes vulpes (Linnaeus, 1758)     AU  
Felidi Gatto selvatico europeo Felis silvestris silvestris Schreber, 1777     AU  
Gatto selvatico sardo1 Felis silvestris sarda Lataste, 1885     EN  
Lince europea Lynx lynx (Linnaeus, 1758)     AU  
Mustelidi Lontra europea Lutra lutra (Linnaeus, 1758)     AU  
Faina Martes foina (Erxleben, 1777)     AU  
Martora Martes martes (Linnaeus, 1758)     AU  
Tasso Meles meles (Linnaeus, 1758)     AU  
Ermellino Mustela erminea Linnaeus, 1758     AU  
Donnola Mustela nivalis Linnaeus, 1766     AU  
Puzzola Mustela putorius Linnaeus, 1758     AU  
Visone americano Neovison vison (Schreber, 1777)     AL  
Focidi Foca monaca mediterranea Monachus monachus (Hermann, 1779)     AU  
Procionidi Procione Procyon lotor (Linnaeus, 1758)     AL Inv.  
Ursidi Orso bruno eurasiatico Ursus arctos arctos Linnaeus, 1758     AU  
Orso bruno marsicano Ursus arctos marsicanus Altobello, 1921     EN  
Viverridi Genetta comune2 Genetta genetta (Linnaeus, 1758)     AL  

Note:

1 - Il gatto selvatico è stato introdotto anticamente in Sardegna e successivamente si è probabilmente ibridato con quello domestico[6]. Inoltre, a seguito della riclassificazione avvenura nel 2007 la sottospecie F. s. sarda è stata inserita nella sottospecie F. s. lybica e in tal caso la popolazione sarda non sarebbe da considerarsi un endemismo.

2 - Un solo esemplare di Genetta comune catturato in Italia alla fine degli anni 1960 in Val d'Aosta, seguito da alcuni avvistamenti dubbi in Piemonte negli anni 1970. Potrebbe trattarsi di individui erratici provenienti dalla popolazione francese, a sua volta probabilmente introdotta dal Nord Africa.[7]

CetartiodattiliModifica

CetaceiModifica

Famiglia Nome comune Nome scientifico Stato di conservazione in Italia Stato di conservazione globale Cat. Immagine
Balenidi Balena franca Eubalaena glacialis (Müller, 1776)     AU  
Balenotteridi Balenottera minore Balaenoptera acutorostrata Lacépède, 1804     AU  
Balenottera comune Balaenoptera physalus (Linnaeus, 1758)     AU  
Megattera Megaptera novaeangliae Borowski, 1781     AU  
Delfinidi Delfino comune Delphinus delphis Linnaeus, 1758     AU  
Globicefalo Globicephala melas (Traill, 1809)     AU  
Grampo Grampus griseus (G. Cuvier, 1812)     AU  
Orca Orcinus orca (Linnaeus, 1758)     AU  
Pseudorca Pseudorca crassidens (Owen, 1846)     AU  
Stenella striata Stenella coeruleoalba (Meyen 1833)     AU  
Steno Steno bredanensis G. Cuvier in Lesson, 1828     AU  
Ttursiope Tursiops truncatus (Montagu, 1821)     AU  
Fiseteridi Cogia di Owen Kogia sima (Owen, 1866)     AU  
Capodoglio Physeter macrocephalus Linnaeus, 1758     AU  
Zifidi Mesoplodonte di Sowerby Mesoplodon bidens Sowerby, 1804     AU  
Mesoplodonte di Gervais Mesoplodon europaeus (Gervais, 1855)     AU  
Zifio Ziphius cavirostris Cuvier, 1823     AU  

RuminantiModifica

Famiglia Nome comune Nome scientifico Stato di conservazione in Italia Stato di conservazione globale Cat. Immagine
Bovidi Ammotrago Ammotragus lervia (Pallas, 1777)     AL  
Stambecco delle Alpi Capra ibex Linnaeus, 1758     AU  
Muflone Ovis musimon Pallas, 1762     PA  
Camoscio appenninico Rupicapra pyrenaica ornata Neumann, 1899     EN  
Camoscio alpino Rupicapra rupicapra (Linnaeus, 1758)     AU  
Cervidi Capriolo Capreolus capreolus capreolus (Linnaeus, 1758)     AU  
Capriolo italico 1 Capreolus capreolus italicus Festa, 1925     EN  
Cervo nobile Cervus elaphus elaphus Linnaeus, 1758     AU  
Cervo sardo Cervus elaphus corsicanus Erxleben, 1777     EN  
Cervo della Mesola 2 Cervus elaphus italicus (Zachos et al., 2014)     EN  
Sika Cervus nippon Temminck, 1838     AL  
Daino Dama dama (Linnaeus, 1758)     PA  

Note:

1 - La validità sottospecie di capriolo, Capreolus capreolus italicus sembra molto probabile sebbene, gli studi su di essa sono ancora incompleti.[8]

2 - Sottospecie di recente identificazione endemica della Riserva naturale Bosco della Mesola[9].

SuiformiModifica

Famiglia Nome comune Nome scientifico Stato di conservazione in Italia Stato di conservazione globale Cat. Immagine
Suidi Cinghiale Sus scrofa Linnaeus, 1758     AU  

LagomorfiModifica

Famiglia Nome comune Nome scientifico Stato di conservazione in Italia Stato di conservazione globale Cat. Immagine
Leporidi Lepre sarda Lepus capensis mediterraneus Wagner 1841     EN  
Lepre italica Lepus corsicanus de Winton, 1898     EN  
Lepre comune Lepus europaeus Pallas, 1778     AU  
Lepre variabile Lepus timidus Linnaeus, 1758     AU  
Coniglio selvatico europeo Oryctolagus cuniculus (Linnaeus, 1758)     AL  
Silvilago orientale Sylvilagus floridanus (Allen, 1890)     AL  

RoditoriModifica

Famiglia Nome comune Nome scientifico Stato di conservazione in Italia Stato di conservazione globale Cat. Immagine
Cricetidi Arvicola acquatica italiana 1 Arvicola italicus Savi, 1838     AU  
Arvicola acquatica europea Arvicola amphibius (Linnaeus, 1758)     AU  
Arvicola delle nevi Chionomys nivalis (Martins, 1842)     AU  
Arvicola di Leverned 2 Microtus levernedii (Crespon, 1844)     AU  
Arvicola campestre Microtus arvalis Pallas 1778     AU  
Arvicola bruzia Microtus brachycercus (von Lehmann, 1961)     EN  
Arvicola del Liechtestein Microtus liechtensteini (Wettstein, 1927)     AU  
Arvicola di Fatio Microtus multiplex (Fatio, 1905)     AU  
Arvicola dei Nebrodi 3 Microtus nebrodensis (Minà - Palumbo, 1868)     AU  
Arvicola di Savi Microtus savii (de Sélys Longchamps, 1838)     AU  
Arvicola sotterranea Microtus subterraneus (de Sélys Longchamps, 1838)     AU  
Arvicola rossastra Myodes glareolus (Schreber, 1780)     AU  
Gliridi Driomio Dryomys nitedula (Pallas, 1779)     AU  
Quercino Eliomys quercinus quercinus (Linnaeus, 1766)     AU  
Quercino italico 4 Eliomys quercinus pallidus Barrett-Hamilton, 1899     EN  
Quercino di Lipari 4 Eliomys quercinus lipariensis Kahmann, 1960     EN  
Quercino sardo 4 Eliomys quercinus sardus Barrett-Hamilton, 1901     EN  
Ghiro Glis glis Linnaeus, 1766     AU  
Moscardino Muscardinus avellanarius (Linnaeus, 1758)     AU  
Istricidi Istrice Hystrix cristata Linnaeus, 1758     PA  
Miocastoridi Nutria Myocastor coypus (Molina, 1782)     AL Inv.  
Muridi Topo selvatico a dorso striato Apodemus agrarius (Pallas, 1771)     AU  
Topo selvatico alpino Apodemus alpicola Heinrich, 1952     AU  
Topo selvatico dal collo giallo Apodemus flavicollis (Melchior, 1834)     AU  
Topo selvatico Apodemus sylvaticus (Linnaeus, 1758)     AU  
Topolino delle risaie Micromys minutus (Pallas, 1771)     AU  
Topo domestico Mus domesticus Schwarz & Schwarz, 1943     AL  
Ratto delle chiaviche Rattus norvegicus (Berkenhout, 1769)     AL  
Ratto nero Rattus rattus (Linnaeus, 1758)     AL  
Castoridi Castoro europeo Castor fiber Linnaeus, 1758     AU  
Sciuridi Scoiattolo di Pallas Callosciurus erythraeus (Pallas, 1779)     AL Inv.  
Scoiattolo variabile Callosciurus finlaysonii (Horsfield, 1823)     AL  
Marmotta delle Alpi Marmota marmota (Linnaeus, 1758)     AU  
Scoiattolo grigio Sciurus carolinensis Gmelin, 1788     AL Inv.  
Scoiattolo nero meridionale Sciurus meridionalis Lucifero, 1907     EN  
Scoiattolo comune Sciurus vulgaris Linnaeus, 1758     AU  
Tamia siberiano Tamias sibiricus (Laxmann, 1769)     AL Inv.  

Note:

1 - L'Arvicola acquatica italiana (Arvicola italicus) è una specie di recente identificazione, distinta da Arvicola amphibius, alla quale prima era attribuita, sulla base di differenze molecolari. La sua distribuzione ristretta all’Italia la rende un endemismo italiano, ma è necessario approfondire le conoscenze sulle eventuali popolazioni dei paesi confinanti.[10]

2 - L'Arvicola di Leverned (Microtus levernedii) è una specie recentemente rivalutata alla luce delle differenze con le popolazioni centro europee di Microtus agrestis e viene considerato il taxon presente in Francia, Svizzera e Italia, con forma nominale.[11]

3 - Dapprima considerata una sottospecie dell’arvicola del Savi Microtus savii nebrodensis (Minà-Palumbo, 1868), l’arvicola dei Nebrodi (Microtus nebrodensis) è stata recentemente elevata al rango di specie. Le differenze morfologiche tra le specie attualmente riconosciute si basavano su confronto di alcune misurazioni del cranio e sulla morfologia dei denti molari. Tuttavia, questa distinzione risulta ancora discussa da alcuni autori.[12]

4 - In Italia sono presenti 4 sottospecie di quercino: la sottospecie nominale Eliomys quercinus quercinus, il quercino italico E. q. pallidus in Italia peninsulare e in Sicilia, il quercino di Lipari E. q. liparensis' dell’isola di Lipari e il quercino sardo E. q. sardus endemismo sardo-corso.[13][14]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Loy et al., Mammals of Italy: an annotated checklist, in Hystrix, the Italian Journal of Mammalogy, 2019.
  2. ^ Checklist mammiferi - La lista riconosciuta da tutti gli specialisti italiani di tutte le specie presenti in Italia, su mammiferi.org. URL consultato il 14 novembre 2021.
  3. ^ Liste rosse italiane - Mammalia, su iucn.it. URL consultato il 14 novembre 2021.
  4. ^ Elenco delle specie alloctone escluse dalle previsioni dell’articolo 2, comma 2-bis, della legge n. 157/1992. (PDF), su mite.gov.it. URL consultato il 14 novembre 2014.
  5. ^ Elenco Delle Specie Invasive Animali e Vegetali di Rilevanza Unionale (PDF), su mite.gov.it. URL consultato il 14 novembre 2014.
  6. ^ Felis silvestris lybica, su iucn.it. URL consultato il 9 novembre 2021.
  7. ^ Genetta genetta, su iucn.it. URL consultato il 9 novembre 2021.
  8. ^ Liste rosse italiane - Capreolus capreolus ssp. italicus, su iucn.it. URL consultato il 13 novembre 2021.
  9. ^ (EN) F. E. Zachos, S. Mattioli, F. Ferretti e R. Lorenzini, The unique Mesola red deer of Italy: taxonomic recognition (Cervus elaphus italicus nova ssp., Cervidae) would endorse conservation# (PDF), in Italian Journal of Zoology, vol. 81, n. 1, aprile 2014, pp. 136-14, DOI:10.1080/11250003.2014.895060. URL consultato il 14 novembre 2021.
  10. ^ Filippo Dell’Agnello (Associazione Teriologica Italiana), Le specie presenti in Italia - Microtus savii (PDF), su mammiferi.org. URL consultato il 13 novembre 2021.
  11. ^ Dino Scaravelli (Associazione Teriologica Italiana), Le specie presenti in Italia - Microtus levernedii (PDF), su mammiferi.org. URL consultato il 13 novembre 2021.
  12. ^ Filippo Dell’Agnello (Associazione Teriologica Italiana), Le specie presenti in Italia - Microtus nebrodensis (PDF), su mammiferi.org. URL consultato il 13 novembre 2021.
  13. ^ Ilaria Melcore (Associazione Teriologica Italiana), Le specie presenti in Italia - Eliomys quercinus (PDF), su mammiferi.org. URL consultato il 13 novembre 2021.
  14. ^ Liste rosse italiane - Eliomys quercinus (PDF), su iucn.it. URL consultato il 13 novembre 2021.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi