Maria d'Aragona (1425-1449)

Marchesa consorte di Ferrara, Modena e Reggio
Maria d'Aragona
Maria d'Aragona marchesa di Ferrara.jpg
Maria d'Aragona ritratta in un'effigie della Genealogia dei Principi d'Este, 1471-1474, Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
Marchesa consorte di Ferrara, Modena e Reggio
Stemma
In carica 13 aprile/20 maggio 1444
9 dicembre 1449
Predecessore Margherita Gonzaga
Successore Eleonora d'Aragona (come duchessa)
Nascita 1425
Morte 9 dicembre 1449
Sepoltura Ferrara
Luogo di sepoltura Monastero del Corpus Domini
Dinastia Trastámara
Padre Alfonso I d'Aragona
Madre Gueraldona Carlino
Consorte Leonello d'Este
Religione Cattolicesimo

Maria d'Aragona (14259 dicembre 1449) era una figlia illegittima di Alfonso V d'Aragona e dell'amante Giraldona Carlino. Fu marchesa consorte di Ferrara, Modena e Reggio.

BiografiaModifica

Sposò nel 1444 il marchese di Ferrara Leonello d'Este, figlio di Niccolò III d'Este e vedovo di Margherita Gonzaga sposata nel 1435. Dal precedente matrimonio Leonello aveva avuto il figlio Niccolò d'Este.

Morì nel 1449 e venne sepolta nella chiesa di Santa Maria degli Angeli di Ferrara, luogo in cui trovò sepoltura l'anno dopo anche Leonello. In seguito alla distruzione di quell'edificio le sue spoglie vennero traslate nel Monastero del Corpus Domini.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Giovanni I di Castiglia Enrico II di Castiglia  
 
Giovanna Manuele  
Ferdinando I di Aragona  
Eleonora d'Aragona Pietro IV di Aragona  
 
Eleonora di Sicilia  
Alfonso V d'Aragona  
Sancho Alfonso d'Alburquerque Alfonso XI di Castiglia  
 
Eleonora di Guzmán  
Eleonora d'Alburquerque  
Beatrice del Portogallo Pietro I del Portogallo  
 
Inés de Castro  
Maria d'Aragona  
 
 
 
Enrico Carlino  
 
 
 
Gueraldona Carlino  
 
 
 
Isabella Carlino  
 
 
 
 

Altri progettiModifica