Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Massimiliano Gonzaga (disambigua).
Massimiliano Gonzaga
Ritratto di Massimiliano Gonzaga.jpg
Marchese di Luzzara
In carica 1524-1578
Predecessore Rodolfo Gonzaga
Successore Prospero Gonzaga
Nascita Luzzara, 1513
Morte Luzzara, 4 marzo 1578
Dinastia Gonzaga
Padre Gianfrancesco Gonzaga
Madre Laura Pallavicino
Consorte Caterina Colonna
Figli Prospero, Leonora, Isabella, Marcantonio

Massimiliano Gonzaga (Luzzara, 1513Luzzara, 4 marzo 1578) è stato un nobile italiano.

Indice

BiografiaModifica

Massimiliano era figlio primogenito di Gianfrancesco Gonzaga e di Laura Pallavicino.[1]

L'11 ottobre 1524 ottenne il feudo di Luzzara per abdicazione del padre, ma ingaggiò col fratello Rodolfo una disputa durata trent'anni sulla consignoria del feudo.

La lite portò Massimiliano a vendere nel 1557 al duca di Mantova Guglielmo Gonzaga,[2] che ambiva ad ampliare i confini dello stato, il feudo di Luzzara. I parenti di Massimiliano si opposero e costui riacquistò le sue terre alcuni anni più tardi.

Nel 1548 sposò Caterina Colonna, figlia di Prospero Colonna, terza Duca di Marsi e di Giulia Colonna dei Signori di Palestrina.

Alla sua morte, nel 1578, l'amministrazione del feudo passò alla moglie.

DiscendenzaModifica

Massimiliano e Caterina ebbero quattro figli:

  • Elisabetta, sposò Teodoro Thiene
  • Eleonora, sposò Paolo Emilio Martinengo Signore di Urago, Orzinuovi e Roccafranca
  • Prospero (1543-1614), erede e successore Marchese di Luzzara
  • Marcantonio (?-1592), vescovo di Casale.
  • Laura, sposò Paolo Emilio Martinengo Signore di Urago, Orzinuovi e Roccafranca

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Giuseppe Amadei;Ercolano Marani (a cura di), Signorie padane dei Gonzaga, Mantova, 1982. ISBN non esistente.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN50384736 · GND (DE132327562 · WorldCat Identities (EN50384736