Apri il menu principale

Gianfrancesco Gonzaga (1488-1524)

nobile italiano (1488–1524)
Gianfrancesco Gonzaga
Ritratto di Gianfrancesco Gonzaga (1488-1524).jpg
Signore di Luzzara
Stemma
In carica 1495-1524
Predecessore Rodolfo Gonzaga
Successore Massimiliano Gonzaga
Nascita Luzzara, 2 febbraio 1488
Morte 18 dicembre 1524
Dinastia Gonzaga
Padre Rodolfo Gonzaga
Madre Caterina Pico
Consorte Laura Pallavicino
Figli Massimiliano, Elisabetta, Margherita, Angela, Ippolita, Guglielmo, Galeazzo, Rodolfo

Gianfrancesco Gonzaga (Luzzara, 2 febbraio 148818 dicembre 1524) è stato un nobile italiano.

BiografiaModifica

Gianfrancesco era figlio secondogenito di Rodolfo Gonzaga e di Caterina Pico della Mirandola.[1]

Alla morte del padre, avvenuta nella battaglia di Fornovo del 6 luglio 1495, divenne signore di Luzzara e capostipite del ramo dei Gonzaga di Luzzara.

Sposò Laura Pallavicino (1510 ca-?), figlia di Galeazzo Pallavicino, marchese di Busseto e di Elisabetta Sforza.

Gianfrancesco abdicò a favore del figlio Massimiliano l'11 ottobre 1524.

Morì il 18 dicembre del 1524.

DiscendenzaModifica

Gianfrancesco e Laura ebbero otto figli:

  • Massimiliano (1513-1578), ottenne il feudo nel 1524 per abdicazione del padre;
  • Elisabetta, andò monaca;
  • Margherita, andò monaca;
  • Angela, morta infante;
  • Ippolita, morta infante;
  • Guglielmo, morto infante;
  • Galeazzo, morto infante;
  • Rodolfo (m. 1553), conte di Poviglio.

AscendenzaModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica