Apri il menu principale

Gianfrancesco I Pico della Mirandola, signore di Mirandola (Mirandola, ... – 8 novembre 1467), è stato un condottiero italiano.

Stemma di Gianfrancesco I Pico della Mirandola (1459)

BiografiaModifica

Era figlio di Giovanni I Pico, signore di Mirandola e Concordia, e di Caterina Bevilacqua di Verona. Successe al padre, morto nel 1450. Nel 1460 fortificò il castello di Mirandola e in quell'anno corse in aiuto di Sigismondo Pandolfo Malatesta, signore di Rimini, attaccato dalle truppe di Papa Pio II. Nel 1462 fu catturato da Federico da Montefeltro, rimanendo suo prigioniero e fu liberato dai veneziani l'anno seguente. Alla sua morte, avvenuta nel 1467, nella famiglia Pico si scatenò una lotta per la sovranità che durò circa un secolo.

DiscendenzaModifica

Gianfrancesco sposò Giulia Boiardo ed ebbero sei figli:

Gianfrancesco ebbe anche in figlio naturale, Meliaduse, religioso.

BibliografiaModifica

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri di Italia. Pico della Mirandola, Torino, 1835. ISBN non esistente.

Voci correlateModifica