Partito Laburista Scozzese

Partito Laburista Scozzese
(EN) Scottish Labour Party
(GD) Pàrtaidh Làbarach na h-Alba
(SCO) Scots Labour Pairty
Scottish Labour logo.svg
LeaderRichard Leonard
StatoScozia Scozia
Sede290 Bath Street, Glasgow G2 4RE
Fondazione1900
IdeologiaSocialismo democratico
Socialdemocrazia
Europeismo
CollocazioneCentro-sinistra
Partito europeoPartito del Socialismo Europeo
Gruppo parl. europeoAlleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici
Affiliazione internazionaleInternazionale Socialista
Seggi Camera dei Comuni
1 / 59
Seggi Parlamento scozzese
23 / 129
 (2016)
Iscritti18 824
Colori

     Rosso

Sito webwww.scottishlabour.org.uk/

Il Partito Laburista Scozzese (in gaelico scozzese Pàrtaidh Làbarach na h-Alba; in scozzese Scots Labour Pairty;[2] chiamato in inglese Scottish Labour) è la sezione del Partito Laburista che opera in Scozia. I laburisti detendono 23 seggi su 129 al Parlamento scozzese e due dei sei seggi scozzesi al Parlamento europeo.

I laburisti ottennero la maggioranza dei voti in Scozia in ogni elezione dal 1964 al 2015, quando furono sorpassati pesantemente dal Partito Nazionale Scozzese (SNP);[3] vinse tutte le elezioni europee dal 1979 fino al 2009, quando fu sconfitto dal SNP, e ottenne la maggioranza nelle prime due elezioni parlamentari scozzesi, nel 1999 e 2003. A seguito di queste elezioni, i laburisti scozzesi formarono una coalizione con i Liberal Democratici Scozzesi, costituendo una maggioranza al governo scozzese. Alle elezioni del 2007, i laburisti rimasero il secondo maggiore partito, con una percentuale più bassa di voti e un seggio in meno del SNP, che costituì quindi un governo di minoranza. I laburisti rimasero il secondo maggiore partito anche dopo le elezioni parlamentari in Scozia del 2011, con il SNP che formò il primo governo di maggioranza fin dalla devoluzione del 1999. Nella forte sconfitta delle elezioni generali del 2015, la sua rappresentanza a Westminster fu ridotta ad un solo seggio, perdendo quindi 40 dei 41 seggi che deteneva prima delle elezioni a favore del SNP; fu la prima volta che il partito non aveva ottenuto la maggioranza dei seggi in Scozia sin dalle elezioni generali nel Regno Unito del 1959.[4] Alle elezioni parlamentari in Scozia del 2016 i laburisti persero 13 dei 37 seggi che detenevano, divenendo il terzo partito per la prima volta dopo essere stati sorpassati dal Partito Conservatore Scozzese. Con le elezioni generali del 2017 il partito ottenne 7 seggi, conquistando il 27,1% dei voti, migliorando quindi la propria performance ma rimanendo comunque il terzo partito dietro al SNP e ai Conservatori. Alle ultime elezioni generali del 2019 il partito è tornato ad eleggere un solo deputato, finendo al quarto posto per la prima volta dal 1918 e la percentuale di voto è scesa al 18,6%, la più bassa dal 1910.

RisultatiModifica

Parlamento europeoModifica

Anno Percentuale Seggi[5]
1979 33,0%
2 / 8
1984 40,7%
5 / 8
1989 41,9%
7 / 8
1994 42,5%
6 / 8
1999 28,7%
3 / 8
2004 26,4%
2 / 7
2009 20,8%
2 / 6
2014 25,9%
2 / 6
2019 9,3%
0 / 6

Parlamento del Regno UnitoModifica

 
Il rosso indica i seggi ottenuti dal laburisti alle elezioni del 2017.
Anno Percentuale Seggi[5]
1910 (Gen.) 5,1%
2 / 70
1910 (Dic.) 3,6%
3 / 70
1918 22,9%
6 / 71
1922 32,2%
29 / 71
1923 35,9%
34 / 71
1924 41,1%
26 / 71
1929 42,3%
36 / 71
1931 32,6%
7 / 71
1935 36,8%
20 / 71
1945 47,9%
37 / 71
1950 46,2%
37 / 71
1951 47,9%
35 / 71
1955 46,7%
34 / 71
1959 46,7%
38 / 71
1964 48,7%
43 / 71
1966 49,8%
46 / 71
1970 44,5%
44 / 71
1974 (Feb.) 36,6%
40 / 71
1974 (Ott.) 36,3%
41 / 71
1979 41,6%
44 / 71
1983 35,1%
41 / 72
1987 42,4%
50 / 72
1992 39,0%
49 / 72
1997 45,6%
56 / 72
2001 43,3%
56 / 72
2005 39,5%
41 / 59
2010 42,0%
41 / 59
2015 24,3%
1 / 59
2017 27,1%
7 / 59
2019 18,6%
1 / 59

Elezioni al Parlamento scozzeseModifica

 
Il rosso indica i seggi ottenuti dai laburisti alle elezioni parlamentari in Scozia del 2016.
Anno Percentuale (collegi) Percentuale (liste) Seggi Posizione Esito
1999 38,8% 33,6%
56 / 129
Primo Governo di coalizione
2003 34,6% 29,3%
50 / 129
Primo Governo di coalizione
2007 32,2% 29,2%
46 / 129
Secondo Opposizione
2011 31,7% 26,3%
37 / 129
Secondo Opposizione
2016 22,6% 19,1%
37 / 129
Terzo Opposizione

NoteModifica

  1. ^ Sono tenuti in considerazione solo i seggi spettanti alla Scozia
  2. ^ Scots Glossary – All words. Mudcat.org. 29 ottobre 2013.
  3. ^ The 2005 General Election in Scotland Archiviato il 27 settembre 2008 in Internet Archive., by David Denver, Scottish Affairs, No. 53, Autumn 2005; 7 gennaio 2009
  4. ^ Copia archiviata, su historylearningsite.co.uk. URL consultato il 10 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 18 maggio 2015).
  5. ^ a b I numeri sono riferiti al totale dei seggi assegnati alla Scozia

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN130440504 · LCCN (ENn77008967 · WorldCat Identities (ENlccn-n77008967
  Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Scozia