Apri il menu principale

Pianeti di Star Trek

lista di un progetto Wikimedia

Lista dei pianeti presenti nell'universo fantascientifico di Star Trek.

AModifica

AndoriaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Andoria.

Andoria è un Pianeta di Classe M, satellite di un pianeta gassoso circondato da anelli. Situato a pochi anni-luce da Vulcano, è un pianeta molto freddo, caratterizzato da inverni quasi perenni e temperature bassissime. Per questo motivo la sua popolazione, gli Andoriani, umanoidi dalla pelle blu con due antennine sulla fronte, vivono nel sottosuolo vicino alle fonti geotermiche.

AxanarModifica

Axanar è il pianeta nativo degli Axanar. Nei pressi di questo pianeta si svolse la battaglia di Axanar, seguita, una decina di anni dopo, da una missione di pace a cui prese parte il cadetto James T. Kirk (TOS: Corte marziale, Il sogno di un folle).

Secondo la cartografia ufficiale di Star Trek, il pianeta Axanar è situato nel sistema Axanar che coinciderebbe con il sistema solare della stella Epsilon Eridani, realmente esistente, ad una decina di anni luce dalla Terra. Il pianeta Axanar ruota attorno ad un sistema binario di stelle di Classe K, ossia stelle di colore arancio con una temperatura superficiale più fredda del Sole.[1][2]

BModifica

BajorModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Bajor.

Bajor è il terzo pianeta in orbita intorno alla stella Bajor-B'hava'el nel settore bajoriano. È un Pianeta di Classe M con cinque lune: la quarta, Derna, è disabitata, mentre la quinta è un planetoide, anch'esso di Classe M, di nome Jeraddo. La crosta del pianeta è ricca di un minerale instabile, l'Uridium, che può esplodere se sottoposto ad un forte campo elettrico.

BetazedModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Betazed.

Betazed è il mondo natale dei betazoidi. Betazed, pianeta di classe M, si trova alle coordinate galattiche 292.3-93.3-88.1. Orbita attorno alla stella Beta Veldonna, dando così una giornata di 25 ore e un anno di 377.25 giorni. Betazed ha un satellite di classe K, Lonita, su cui abita una colonia di Betazoidi, più due lune minori.

CModifica

CardassiaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Cardassia.

Cardassia (conosciuto pure come "Cardassia Primo") è un Pianeta di Classe M. È il pianeta nativo dei Cardassiani.

KModifica

KaminarModifica

Kaminar è un pianeta di classe M, patria di due specie senzienti, gli avanzati Ba'ul e i primitivi Kelpiani.

A differenza della Terra, che aveva una catena alimentare, la mappa delle specie di questo pianeta era binaria, dove una forma di vita era predatrice o preda.

Nel primo secolo del I millennio aC, Kaminar era scarsamente popolato. La popolazione del pianeta era divisa in tre gruppi: I Ba'ul, i Kelpiani pre-vahar'ai e i Kelpiani post-vahar'ai. I post-vahar'ai erano la principale specie predatoria del pianeta, che predavano i Ba'ul. A partire dal 1° secolo d.c. , i Ba'aul furono quasi portati all'estinzione. Poi, ci fu un cambiamento, in cui la popolazione Ba'ul rimbalzò, con i post-vahar'ai che si estinsero.

Entro il XXIII secolo, i Ba'ul erano una specie tecnologicamente avanzata che richiedeva che i Kelpiani si sacrificassero ritualisticamente alle loro navi.

Il cielo del pianeta è dominato da diversi corpi vicini. Le forme di vita sul pianeta includevano animali volanti. I Kelpiani raccoglievano una pianta acquatica simile a un alghe, oltre a fiori.

QModifica

Qo'noSModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Qo'noS.

Qo'noS è il primo pianeta dell'Impero Klingon ed è grande circa una volta e mezzo la Terra.

Il pianeta è prevalentemente composto da terre emerse ed i pochi mari esistenti presentano un tasso di salinità molto elevato. Le stagioni sono quasi inesistenti a causa della minima inclinazione dell'asse che si aggira intorno ai soli 2°.

A differenza di un normale Pianeta di Classe M, Qo'noS non possiede molta vegetazione e di conseguenza la quasi totalità delle specie animali sono carnivore.

RModifica

RomulusModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Romulus (Star Trek).

È un pianeta di Classe M colonizzato dai Vulcaniani che rifiutarono gli insegnamenti di Surak e abbandonarono Vulcano dando inizio alla civiltà dei Romulani. Esso è quindi il pianeta madre colonizzato dai Vulcaniani che affrontarono l'esodo in tempi passati soggiogando gli abitanti originari di questo pianeta: i Remani.

RemusModifica

Remus è un Pianeta di Classe M dell'Impero Stellare Romulano, situato nello stesso sistema che ospita il mondo centrale dell'impero, Romulus.

TModifica

Tellar PrimeModifica

Pianeta natale dei Tellariti ha due lune, Kera e Phinda. Buone argomentazioni sono considerate uno sport su Tellar.

TerraModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Terra.

Pianeta natale dell'umanità, capitale della Federazione dei pianeti uniti e sede della Flotta Stellare.

VModifica

VulcanoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Vulcano (Star Trek).

Vulcano è un pianeta, patria dei Vulcaniani, orbitante intorno a un'imprecisata stella, a sedici anni luce dal nostro sole: si trova vicino a Betazed, Andoria, Tellar e Alfa Centauri.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Geoffrey Mandel, United Federation of Planets I, in Star Trek: Star Charts, Pocket Books, 8 ottobre 2002, pp. 60, 66, ISBN 07-434-3770-5.
  2. ^ (EN) Larry Nemecek, Federation Historical Highlights, 2161-2385, in Stellar Cartography: The Starfleet Reference Library, becker&mayer!/47North, 3 dicembre 2013, ISBN 14-778-0597-4.

Collegamenti esterniModifica