Apri il menu principale

Resurrezione (film 1958)

film del 1958 diretto da Rolf Hansen
Resurrezione
Titolo originaleAuferstehung
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania Ovest, Italia, Francia
Anno1958
Durata121 min
Rapporto1,66 : 1
Generedrammatico
RegiaRolf Hansen
SoggettoLev Tolstoj (romanzo)
SceneggiaturaRenato Castellani, Juliane Ka
Produttore esecutivoHans Abich
Casa di produzioneBavaria-Filmkunst, Rizzoli Film, Francinex, Bavaria Film
Distribuzione in italianoCineriz
FotografiaFranz Weimayr
MontaggioAnna Höllering
MusicheMark Lothar
ScenografiaRobert Herlth e Gottfried Will
CostumiArno Richter
TruccoMinna Held e Raimund Stangl
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Resurrezione (Auferstehung) è un film del 1958 diretto da Rolf Hansen.

La sceneggiatura era firmata dall'italiano Renato Castellani e da Juliane Kay che aveva curato l'adattamento cinematografico dal romanzo omonimo Resurrezione opera dello scrittore russo Lev Tolstoj.

Il film fu distribuito inizialmente nell'allora Germania Ovest dal 21 ottobre 1958.

TramaModifica

Il giovane lue Dimitri viene convocato come giudice in un processo per omicidio. Un ricco mercante è stato trovato morto nella camera della locanda dove alloggiava e del delitto è stata accusata la prostituta Ekaterina. Dimitri riconosce nella donna la domestica delle zie che aveva sedotto e abbandonato anni prima e cerca di convincere gli altri giurati della sua innocenza ma inutilmente. Convinto di essere responsabile della sua caduta morale la segue in Siberia dove lei dovrà scontare la sua condanna.

ProduzioneModifica

Il film fu una co-produzione franco-italo-tedesca. Venne girato nei Bavaria Filmstudios, Geiselgasteig, a Grünwald[1].

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Bavaria-Filmkunst Verleih, uscì nelle sale cinematografiche tedesche il 21 ottobre 1958.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema