Riccardo Domenici

scenografo e costumista italiano

Riccardo Domenici (...) è uno scenografo e costumista italiano.

CarrieraModifica

Ha lavorato con grandi registi della sua epoca, tra gli altri Steno (5 film), Sergio Corbucci, (5 film), Antonio Margheriti (5 film), Mario Mattoli (4 film) e Camillo Mastrocinque (3 film).

A partire dagli anni 1960 ha curato le scenografie o i costumi di vari Spaghetti western, tra cui 10.000 dollari per un massacro (1967), Il grande silenzio (1968), Django sfida Sartana (1970), Dio in cielo... Arizona in terra (1972), Il mio nome è Shangai Joe (1973) e Che botte ragazzi! (1975). Ha partecipato anche ai film di spionaggio Le spie uccidono a Beirut (1965), A 077 - Sfida ai killers (1966) e Il grande silenzio (1968).

Sul piano internazionale ha collaborato con i registi Viktor Tourjansky, Jaime Jesús Balcázar, Juan Bosch e Ignacio F. Iquino.

FilmografiaModifica

Collegamenti esterniModifica