Sven Ulreich

calciatore tedesco
Sven Ulreich
Sven Ulreich 2016.jpg
Ulreich nel 2017 con il Bayern Monaco
Nazionalità Germania Germania
Altezza 192 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Bayern Monaco
Carriera
Giovanili
1998-2007Stoccarda
Squadre di club1
2006-2010Stoccarda II73 (-81)
2007-2015Stoccarda176 (-281)
2015-2020Bayern Monaco45 (-41)
2020-2021Amburgo32 (-40)
2021-Bayern Monaco0 (0)
Nazionale
2003-2004Germania Germania U-162 (-?)
2007Germania Germania U-193 (-?)
2009-2010Germania Germania U-216 (-7)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 giugno 2021

Sven Ulreich (Schorndorf, 3 agosto 1988) è un calciatore tedesco, portiere del Bayern Monaco.

CarrieraModifica

ClubModifica

GiovaniliModifica

Ulreich ha iniziato a cinque anni con il TSV Lichtenwald, nel comune di Lichtenwald nel circondario di Esslingen. Nel 1998 è arrivato nel settore giovanile dello Stoccarda.

Nel 2005 ha vinto il campionato tedesco A-Junior. Ha fatto il suo debutto il 3 marzo 2007 per la seconda squadra dello Stoccarda nel pareggio a reti inviolate della Regionalliga Süd in casa contro lo SV Wehen Wiesbaden. Ha militato nella formazione B della squadra fino alla stagione 2007-08.

StoccardaModifica

Nel gennaio 2008 ha fatto il suo debutto nella prima squadra dello Stoccarda. Il 9 febbraio 2008 ha esordito in Bundesliga, perdendo 3-2 contro l'Hertha Berlino[1].

Con la stagione 2010-11 Ulreich diviene il portiere titolare della formazione biancorossa, posizione che deterrà per i successivi cinque anni.

Bayern MonacoModifica

All'inizio della stagione 2015-16 Ulreich si trasferisce al Bayern Monaco, siglando un contratto fino al 2018[2] e ricoprendo il ruolo di riserva di Manuel Neuer. La sua prima stagione con il club bavarese si chiuderà con solo tre presenze, mentre nella seconda saranno sette[1].

La stagione 2017-18 vede il portiere ricoprire il ruolo di titolare, a seguito di un lungo infortunio incorso a Neuer. Dopo aver iniziato la stagione con la vittoria in Supercoppa di Germania, Ulreich si riconfermerà fra i pali della squadra dominatrice del campionato, ricoprendo un ruolo determinante nella conquista del sesto titolo nazionale di fila del team biancorosso[3]. L'annata del portiere è tuttavia macchiata dal clamoroso errore che di fatto sancisce l'eliminazione del Bayern dalla Champions League per mano del Real Madrid[4][5]. Nella stagione 2019-2020, vince la sua prima UEFA Champions League e la sua prima Supercoppa UEFA.

Amburgo e ritorno al Bayern MonacoModifica

Il 3 ottobre 2020, pochi giorni prima della chiusura del calciomercato, firma un contratto di tre anni con l'Amburgo.[6][7] Sotto la guida di Daniel Thioune diventa titolare, prendendo il posto di Daniel Heuer Fernandes.[8] Il 4 giugno 2021, dopo una sola stagione in cui collezione 32 presenze in Zweite Liga, rescinde il contratto con due anni di anticipo.[9]

Il 27 giugno viene tesserato dal Bayern Monaco, facendo così ritorno nel club bavarese.[10]

NazionaleModifica

Ulreich ha fatto parte delle selezioni giovanili tedesche, in particolare delle squadre Under 19 e Under 21[11].

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 7 giugno 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007   Stoccarda II RLS 10 -10 - - - - - - - - - 10 -10
2007-2008 RLS 19 -13 - - - - - - - - - 19 -13
2008-2009 3L 36 -47 - - - - - - - - - 36 -47
2009-2010 3L 8 -11 - - - - - - - - - 8 -11
Totale Stoccarda II 73 -81 - - - - - - 73 -81
2007-2008   Stoccarda BL 11 -16 CG 1 -2 - - - - - 12 -18
2008-2009 BL 0 0 CG 0 0 - - - - - - 0 0
2009-2010 BL 4 -3 CG 1 -1 - - - - - - 5 -4
2010-2011 BL 34 -59 CG 3 -8 UEL 11[12] -11[13] - - - 48 -78
2011-2012 BL 34 -46 CG 4 -4 - - - - - - 38 -50
2012-2013 BL 34 -55 CG 6 -5 UEL 12 -13 - - 52 -73
2013-2014 BL 31 -58 CG 1 0 UEL 4[14] -5[15] - - - 36 -63
2014-2015 BL 28 -44 CG 1 -2 - - - - - - 29 -46
Totale Stoccarda 176 -281 17 -22 27 -29 - - 220 -332
2015-2016   Bayern Monaco BL 1 -1 CG 1 -1 UCL 1 0 SG 0 0 3 -2
2016-2017 BL 5 -4 CG 1 -3 UCL 1 -3 SG 0 0 7 -10
2017-2018 BL 29 -26 CG 6 -7 UCL 11 -12 SG 1 -2 47 -47
2018-2019 BL 9 -9 CG 3 -8 UCL 0 -0 SG 0 -0 12 -17
2019-2020 BL 1 -1 CG 0 -0 UCL 0 -0 SG 0 -0 1 -1
ago.-set. 2020 BL 0 -0 CG 0 -0 UCL 0 -0 SG+SE 0+0 -0;-0 0 -0
Totale Bayern Monaco 45 -41 11 -19 13 -15 1 -2 70 -77
set. 2020-2021   Amburgo 2L 32 -40 CG 0 -0 - - - - - - 32 -40
Totale carriera 326 -443 28 -41 40 -44 1 -2 395 -530

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Bayern Monaco: 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019, 2019-2020
Bayern Monaco: 2015-2016, 2018-2019, 2019-2020
Bayern Monaco: 2016, 2017, 2018, 2020, 2021

Competizioni internazionaliModifica

Bayern Monaco: 2019-2020
Bayern Monaco: 2020

NoteModifica

  1. ^ a b Sven Ulreich, su transfermarkt.com. URL consultato il 6 maggio 2018.
  2. ^ (DE) Christof Kneer, Jörg Butt in jung, in Süddeutsche Zeitung, 16 giugno 2016. URL consultato il 6 maggio 2018.
  3. ^ Il Bayern vince ad Augusta ed è ancora campione di Germania, in ANSA, 7 aprile 2018. URL consultato il 6 maggio 2018.
  4. ^ Bayern Monaco, il portiere Ulreich chiede scusa: "Colpa mia, sono desolato", in gazzetta.it, 2 maggio 2018. URL consultato il 6 maggio 2018.
  5. ^ Ulreich e la papera contro il Real Madrid: "Inspiegabile", in goal.com. URL consultato il 6 maggio 2018.
  6. ^ (DE) Sven Ulreich wechselt zum HSV, su fcbayern.com, 3 ottobre 2020. URL consultato il 4 ottobre 2020.
  7. ^ (EN) Vertrag bis 2023: HSV verpflichtet Sven Ulreich, su hsv.de, 3 ottobre 2020. URL consultato il 4 ottobre 2020.
  8. ^ (DE) HSV wechselt den Torwart – Sven Ulreich verdrängt Heuer Fernandes, su welt.de, 15 ottobre 2020. URL consultato il 7 giugno 2021.
  9. ^ (DE) HSV UND SVEN ULREICH LÖSEN VERTRAG AUF, su hsv.de, 4 giugno 2021. URL consultato il 7 giugno 2021.
  10. ^ (DE) Nübel verliehen, Ulreich kommt, su fcbayern.com, 27 giugno 2021. URL consultato il 27 giugno 2021.
  11. ^ Sven Ulreich, su transfermarkt.com. URL consultato il 6 maggio 2018.
  12. ^ 4 partite nelle qualificazioni.
  13. ^ 6 gol subiti nelle qualificazioni
  14. ^ 2 partite nelle qualificazioni.
  15. ^ 1 gol subiti nelle qualificazioni

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica