Ted Lasso

serie televisiva statunitense
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il personaggio omonimo protagonista della serie, vedi Ted Lasso (personaggio).
Ted Lasso
TedLasso.png
Il logo della serie
Titolo originaleTed Lasso
PaeseUSA
Anno2020 – in produzione
Formatoserie TV
Generecommedia, sportivo
Stagioni2
Episodi22
Lingua originaleinglese
Crediti
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivoJeff Ingold
Liza Katzer
Bill Lawrence
Jason Sudeikis
Casa di produzioneRuby's Tuna Inc., Doozer, Universal Television, Warner Bros. Television Studios
Prima visione
Prima TV originale
Data14 agosto 2020
Rete televisivaApple TV+
Prima TV in italiano
Data14 agosto 2020
Rete televisivaApple TV+

Ted Lasso è una serie televisiva statunitense creata da Bill Lawrence e Jason Sudeikis.

La serie è basata sul medesimo personaggio che Sudeikis ha interpretato per la prima volta in una serie di promo per la copertura della Premier League da parte di NBC Sports.

La serie è stata presentata in anteprima su Apple TV+ il 14 agosto 2020[1] ed è stata rinnovata per una seconda e una terza stagione cinque giorni dopo la sua anteprima[2].

TramaModifica

Un allenatore statunitense di football americano, Ted Lasso, si trasferisce in Inghilterra ad allenare una squadra di calcio britannica, nonostante la diffidenza dello staff ed in particolare della presidente del club calcistico.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 10 2020 2020
Seconda stagione 12 2021 2021

Personaggi ed interpretiModifica

PrincipaliModifica

  • Ted Lasso (stagioni 1-2), interpretato da Jason Sudeikis, doppiato da Massimo De Ambrosis.
    Un allenatore di football americano, che ha guidato i Wichita State Shockers alla vittoria di un campionato di II Divisione NCAA, viene assunto per allenare una squadra di calcio. È un americano folcloristico, ama allenare e si preoccupa più delle persone che delle vittorie, oltre ad essere più intelligente di quanto sembri.
  • Rebecca Welton (stagioni 1-2), interpretata da Hannah Waddingham, doppiata da Laura Romano.
    A seguito del suo divorzio, diventa la nuova proprietaria dell'AFC Richmond. Vuole rovinare la squadra perché era l'unica cosa che il suo ex marito amava.
  • Leslie Higgins (stagioni 1-2), interpretato da Jeremy Swift, doppiato da Ambrogio Colombo.
    Direttore operativo della squadra. Adulatore e servitore della signora Welton, la aiuta nel suo piano di rovinare la squadra, salvo diventare lentamente solidale con i modi di Ted.
  • Jamie Tartt (stagioni 1-2), interpretato da Phil Dunster, doppiato da Sacha Pilara.
    Una giovane star emergente, egoista e ostacolo per lo spirito di squadra che Ted cerca di instillare a Richmond.
  • Roy Kent (stagioni 1-2), interpretato da Brett Goldstein, doppiato da Marco Giansante.
    Capitano della squadra del Richmond, una star invecchiata e spesso arrabbiata che ha vinto un titolo anni prima.
  • allenatore Beard (stagioni 1-2), interpretato da Brendan Hunt, doppiato da Fabrizio Dolce.
    Assistente e amico taciturno di Lasso.
  • Nathan "Nate" Shelley (stagioni 1-2), interpretato da Nick Mohammed, doppiato da Simone Crisari.
    Magazziniere e tuttofare della squadra, non crede in sé stesso ma sa molto di calcio. Ted lo chiama "Nate il Grande" e poco a poco viene sempre più coinvolto a collaborare con gli allenatori.
  • Keeley Jones (stagioni 1-2), interpretata da Juno Temple, doppiata da Annalisa Usai.
    Modella e la fidanzata di Jamie Tartt all'inizio della serie. Lavora per la squadra come PR.
  • Sharon Fieldstone (stagione 2), interpretata da Sarah Niles.
    Psicologa sportiva della squadra

RicorrentiModifica

  • Sam Obisanya (stagioni 1-2), interpretato da Toheeb Jimoh. Giovane giocatore della Nigeria che sta ritrovando il suo equilibrio.
  • Richard Montlaur (stagioni 1-2), interpretato da Stephen Manas. Giovane giocatore francese.
  • Colin Hughes (stagioni 1-2), interpretato da Billy Harris. Giovane giocatore gallese.
  • Isaac McAdoo (stagioni 1-2), interpretato da Kola Bokinni. Vice capitano della squadra.
  • Thierry Zoreaux (stagioni 1-2), interpretato da Moe Jeudy-Lamour. Portiere canadese della squadra.
  • Dani Rojas (stagioni 1-2), interpretato da Cristo Fernández. Giocatore messicano che si unisce alla squadra a metà stagione.
  • Trent Crimm (stagioni 1-2), interpretato da James Lance, doppiato da Gabriele Sabatini. Giornalista sportivo di The Independent.
  • Rupert Mannion (stagioni 1-2), interpretato da Anthony Head. Ex marito di Rebecca ed ex proprietario del Richmond.
  • Mae (stagioni 1-2), interpretata da Annette Badland. Locandiera del bar sportivo della città.
  • Baz, Jeremy e Paul (stagioni 1-2), interpretati da Adam Colborne, Bronson Webb e Kevin Garry. Tifosi del Richmond.
  • Flo Collins (stagioni 1-2), interpretata da Ellie Taylor. Amica di Rebecca.
  • Jan Maas (stagione 2), interpretato da David Elsendoorn. Giocatore olandese, nuovo acquisto del Richmond.

RiconoscimentiModifica

  • Critics' Choice Awards
    • 2021Miglior serie commedia
    • 2021 – Miglior attore protagonista in una serie commedia a Jason Sudeikis
    • 2021 – Miglior attrice non protagonista in una serie commedia a Hannah Waddingham
  • Premio Emmy
    • 2021Miglior serie commedia
    • 2021 – Miglior attore protagonista in una serie comica a Jason Sudeikis
    • 2021 – Miglior attore non protagonista in una serie comica a Brett Goldstein
    • 2021 – Candidatura per il miglior attore non protagonista in una serie comica a Brendan Hunt
    • 2021 – Candidatura per il miglior attore non protagonista in una serie comica a Nick Mohammed
    • 2021 – Candidatura per il miglior attore non protagonista in una serie comica a Jeremy Swift
    • 2021 – Miglior attrice non protagonista in una serie comica a Hannah Waddingham
    • 2021 – Candidatura per la miglior attrice non protagonista in una serie comica a Juno Temple
    • 2021 – Candidatura per la miglior regia di una serie comica a Zach Braff ("Biscuits")
    • 2021 – Candidatura per la miglior regia di una serie comica a Declan Lowney ("Make Rebecca Great Again")
    • 2021 – Candidatura per la miglior regia di una serie comica a MJ Delaney ("The Hope that Kills You")
    • 2021 – Candidatura per la miglior sceneggiature di una serie comica a Jason Sudeikis, Bill Lawrence, Brendan Hunt e Joe Kelly ("Pilot")
    • 2021 – Candidatura per la miglior sceneggiature di una serie comica a Jason Sudeikis, Brendan Hunt and Joe Kelly ("Make Rebecca Great Again")
    • 2022Miglior serie commedia
    • 2022 – Miglior attore protagonista in una serie comica a Jason Sudeikis
    • 2022 – Miglior attore non protagonista in una serie comica a Brett Goldstein
    • 2022 – Candidatura per il miglior attore non protagonista in una serie comica a Toheeb Jimoh
    • 2022 – Candidatura per il miglior attore non protagonista in una serie comica a Nick Mohammed
    • 2022 – Candidatura per la miglior attrice non protagonista in una serie comica a Sarah Niles
    • 2022 – Candidatura per la miglior attrice non protagonista in una serie comica a Juno Temple
    • 2022 – Candidatura per la miglior attrice non protagonista in una serie comica a Hannah Waddingham
    • 2022 – Miglior regia di una serie comica a MJ Delaney ("Zero matrimoni e un funerale")
    • 2022 – Candidatura per la miglior sceneggiature di una serie comica a Jane Becker ("Zero matrimoni e un funerale")
  • Satellite Awards
    • 2021 – Candidatura per il miglior attore in una serie commedia o musicale a Jason Sudeikis

NoteModifica

  1. ^ Apple's 'Ted Lasso' Comedy Series Offers First Look At Jason Sudekis In Title Role, su deadline.com, 30 maggio 2020. URL consultato il 19 agosto 2020.
  2. ^ Ted Lasso è il contenuto più visto su Apple TV+, su iphoneitalia.com.
  3. ^ a b Chiara Ugolini, Golden Globe 2021, tutti i vincitori. L'Italia vince con Laura Pausini. Trionfo 'Nomadland' e 'The Crown', su la Repubblica, 28 febbraio 2021. URL consultato il 1º marzo 2021.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione