UEFA Futsal Championship 2018

UEFA Futsal Championship 2018
Campionato europeo di calcio a 5 2018
Logo della competizione
Competizione UEFA Futsal Championship
Sport Futsal pictogram.svg Calcio a 5
Edizione 11ª
Organizzatore UEFA
Date 30 gennaio - 10 febbraio 2018
Luogo Slovenia Slovenia
Partecipanti 12 (45 alle qualificazioni)
Impianto/i Arena Stožice (Lubiana)
Risultati
Vincitore Portogallo Portogallo
(1º titolo)
Secondo Spagna Spagna
Terzo Russia Russia
Quarto Kazakistan Kazakistan
Statistiche
Miglior giocatore Portogallo Ricardinho
Miglior marcatore Portogallo Ricardinho (7)
Miglior portiere Russia Georgij Zamtaradze
Incontri disputati 20
Gol segnati 91 (4,55 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2016 2022 Right arrow.svg

1leftarrow blue.svgVoce principale: UEFA Futsal Championship.

Il campionato europeo di calcio a 5 2018 (ufficialmente UEFA Futsal Championship 2018) è stata l'11ª edizione del torneo e si è svolta in Slovenia.

Come l'ultima edizione, il torneo è stato disputato da 12 squadre divise in 4 gironi da 3 squadre: le prime due si sono qualificate ai quarti di finale, dove è iniziata la fase a eliminazione diretta.

QualificazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni all'UEFA Futsal Championship 2018.

Il sorteggio delle qualificazioni si è svolto a Nyon, in Svizzera, il 21 ottobre 2016 alle ore 14:30.[1]

Fase finaleModifica

Mappa della città ospitante

Scelta della sedeModifica

Oltre alla Slovenia, altre due nazioni avevano fatto la loro candidatura per il torneo del 2018: la Repubblica di Macedonia e la Romania. La decisione finale è stata presa il 20 marzo 2012.[2]

ImpiantiModifica

L'impianto proposto durante la candidatura è l'Arena Stožice di Lubiana.

Impianto Arena Stožice
Foto  
Città Lubiana
Capacità 12.500

Squadre qualificateModifica

Squadra Così dalle qualificazioni Precedenti apparizioni al torneo
  Slovenia 00Nazione ospitante 2003, 2010, 2012, 2016
  Italia 00Vincitrice gruppo 1 1996, 1999, 2001, 2003, 2005, 2007, 2010, 2012, 2014, 2016
  Azerbaigian 00Vincitrice gruppo 2 2010, 2012, 2014, 2016
  Ucraina 00Vincitrice gruppo 3 1996, 2001, 2003, 2005, 2007, 2010, 2012, 2014, 2016
  Portogallo 00Vincitrice gruppo 4 1999, 2003, 2005, 2007, 2010, 2012, 2014, 2016
  Spagna 00Vincitrice gruppo 5 1996, 1999, 2001, 2003, 2005, 2007, 2010, 2012, 2014, 2016
  Kazakistan 00Vincitrice gruppo 6 2016
  Russia 00Vincitrice gruppo 7 1996, 1999, 2001, 2003, 2005, 2007, 2010, 2012, 2014, 2016
  Francia 00Vincitrice spareggio di qualificazione Prima partecipazione
  Polonia 00Vincitrice spareggio di qualificazione 2001
  Romania 00Vincitrice spareggio di qualificazione 2007, 2012, 2014
  Serbia 00Vincitrice spareggio di qualificazione 1999, 2007, 2010, 2012, 2016

ConvocazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Convocati ai UEFA Futsal Championship 2018.

Ogni nazione deve presentare una squadra composta da 14 giocatori con un minimo di due portieri. Le convocazioni devono essere comunicate entro il 29 gennaio.

Sorteggio dei gruppiModifica

Il sorteggio si è svolto il 29 settembre 2017 a Lubiana presso il Castello di Lubiana, in Slovenia, alle 12:00 CEST[3][4]. Le 12 squadre sono state suddivise in quattro gruppi di tre squadre. I padroni di casa della Slovenia sono stati assegnati alla posizione 1 del Gruppo A, mentre le restanti squadre sono state divise in base al coefficiente di ranking, tranne che i detentori del titolo, la Spagna, che è stata inserita automaticamente nell'urna 1.[5]

Ogni gruppo conteneva una squadra dell'urna 1, una squadra dell'urna 2 e una squadra dell'urna 3. Per motivi politici, Russia e Ucraina non potevano essere pescate nello stesso gruppo o in gruppi in programma per la stessa giornata (a causa a un potenziale scontro di squadre e scontro di tifosi). Pertanto, se la Russia fosse stata inclusa nel Gruppo B, l'Ucraina doveva essere inclusa nel Gruppo C o D, e se la Russia fosse stata inserita nel Gruppo C o D, l'Ucraina doveva essere inclusa nel Gruppo A o B.

Urna 1
Nazionale Coefficiente Ranking
  Slovenia (ospitante) 6.389 7
  Spagna (detentrice titolo) 10.017 2
  Russia 10.605 1
  Portogallo 9.250 3
Urna 2
Nazionale Coefficiente Ranking
  Italia 8.889 4
  Ucraina 7.944 5
  Azerbaigian 7.544 6
  Kazakistan 6.333 8
Urna 3
Nazionale Coefficiente Ranking
  Serbia 5.556 9
  Romania 4.278 12
  Polonia 2.056 19
  Francia 1.278 23

Fase a gironiModifica

Girone AModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
  Slovenia 4 2 1 1 0 4 3 +1
  Serbia 2 2 0 2 0 3 3 0
  Italia 1 2 0 1 1 2 3 -1
Lubiana
30 gennaio 2018, ore 18:00
Slovenia  2 – 2
(2-1)
referto
  SerbiaArena Stožice (10.212 spett.)
Arbitri:   Bogdan Sorescu
  Eduardo Fernandes Coelho
  Alejandro Martinez Flores

Lubiana
1 febbraio 2018, ore 20:45
Serbia  1 – 1
(0-0)
referto
  ItaliaArena Stožice (3.527 spett.)
Arbitri:   Marc Birkett
  Kamil Çetin
  Timo Onatsu

Lubiana
3 febbraio 2018, ore 20:45
Italia  1 – 2
(1-0)
referto
  SloveniaArena Stožice (10.342 spett.)
Arbitri:   Juan Gallardo
  Alejandro Martinez Flores
  Cédric Pelissier

Girone BModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
  Kazakistan 4 2 1 1 0 6 2 +4
  Russia 2 2 0 2 0 2 2 0
  Polonia 1 2 0 1 1 2 6 -4
Lubiana
30 gennaio 2018, ore 20:45
Russia  1 – 1
(0-0)
referto
  PoloniaArena Stožice (3.192 spett.)
Arbitri:   Timo Onatsu
  Cédric Pelissier
  Marc Birkett

Lubiana
1 febbraio 2018, ore 18:00
Polonia  1 – 5
(0-4)
referto
  KazakistanArena Stožice (1.930 spett.)
Arbitri:   Alejandro Martinez Flores
  Juan Gallardo
  Bogdan Sorescu

Lubiana
3 febbraio 2018, ore 18:00
Kazakistan  1 – 1
(0-1)
referto
  RussiaArena Stožice (7.018 spett.)
Arbitri:   Gábor Kovács
  Balázs Farkas
  Saša Tomić

Girone CModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
  Portogallo 6 2 2 0 0 9 4 +5
  Ucraina 3 2 1 0 1 6 7 -1
  Romania 0 2 0 0 2 3 7 -4
Lubiana
31 gennaio 2018, ore 18:00
Portogallo  4 – 1
(2-0)
referto
  RomaniaArena Stožice (3.093 spett.)
Arbitri:   Saša Tomić
  Ondřej Černý
  Admir Zahovič

Lubiana
2 febbraio 2018, ore 20:45
Romania  2 – 3
(2-1)
referto
  UcrainaArena Stožice (796 spett.)
Arbitri:   Admir Zahovič
  Vladimir Kadykov
  Balázs Farkas

Lubiana
4 febbraio 2018, ore 18:00
Ucraina  3 – 5
(0-2)
referto
  PortogalloArena Stožice (4.411 spett.)
Arbitri:   Cédric Pelissier
  Timo Onatsu
  Gábor Kovács

Girone DModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
  Spagna 4 2 1 1 0 5 4 +1
  Azerbaigian 3 2 1 0 1 5 4 +1
  Francia 1 2 0 1 1 7 9 -2
Lubiana
31 gennaio 2018, ore 20:45
Spagna  4 – 4
(2-2)
referto
  FranciaArena Stožice (2.060 spett.)
Arbitri:   Balázs Farkas
  Gábor Kovács
  Angelo Galante

Lubiana
2 febbraio 2018, ore 18:00
Francia  3 – 5
(1-1)
referto
  AzerbaigianArena Stožice (912 spett.)
Arbitri:   Angelo Galante
  Alessandro Malfer
  Ondřej Černý

Lubiana
4 febbraio 2018, ore 20:45
Azerbaigian  0 – 1
(0-1)
referto
  SpagnaArena Stožice (3.076 spett.)
Arbitri:   Vladimir Kadykov
  Admir Zahovič
  Alessandro Malfer

Fase a eliminazione direttaModifica

Quarti di finale Semifinali Finale
5 febbraio - Arena Stožice
   Slovenia  0
8 febbraio - Arena Stožice
   Russia  2  
   Russia  2
6 febbraio - Arena Stožice
     Portogallo  3  
   Portogallo  8
10 febbraio - Arena Stožice
   Azerbaigian  1  
   Portogallo (dts)  3
5 febbraio - Arena Stožice
     Spagna  2
   Serbia  1
8 febbraio - Arena Stožice
   Kazakistan  3  
   Kazakistan  5 (1) Finale 3º posto
6 febbraio - Arena Stožice
     Spagna (dcr)  5 (3)  
   Ucraina  0    Russia  1
   Spagna  1      Kazakistan  0
10 febbraio - Arena Stožice

Quarti di finaleModifica

Lubiana
5 febbraio 2018, ore 18:00
Serbia  1 – 3
(0-1)
referto
  KazakistanArena Stožice (5.246 spett.)
Arbitri:   Kamil Çetin
  Marc Birkett
  Vladimir Kadykov

Lubiana
5 febbraio 2018, ore 21:00
Slovenia  0 – 2
(0-0)
referto
  RussiaArena Stožice (10.396 spett.)
Arbitri:   Eduardo Fernandes Coelho
  Bogdan Sorescu
  Juan Gallardo

Lubiana
6 febbraio 2018, ore 18:00
Portogallo  8 – 1
(5-1)
referto
  AzerbaigianArena Stožice (3.150 spett.)
Arbitri:   Ondřej Černý
  Saša Tomić
  Kamil Çetin

Lubiana
6 febbraio 2018, ore 21:00
Ucraina  0 – 1
(0-1)
referto
  SpagnaArena Stožice (2.351 spett.)
Arbitri:   Alessandro Malfer
  Angelo Galante
  Eduardo Fernandes Coelho

SemifinaliModifica

Lubiana
8 febbraio 2018, ore 18:00
Russia  2 – 3
(1-0)
referto
  PortogalloArena Stožice (6.023 spett.)
Arbitri:   Gábor Kovács
  Balázs Farkas
  Juan José Cordero Gallardo

Lubiana
8 febbraio 2018, ore 21:00
Kazakistan  5 – 5
(d.t.s.)
(1-2, 4-4, 5-5)
referto
  SpagnaArena Stožice (5.657 spett.)
Arbitri:   Bogdan Sorescu
  Alessandro Malfer
  Ondřej Černý

Finale 3º postoModifica

Lubiana
10 febbraio 2018, ore 18:00
Russia  1 – 0
(0-0)
referto
  KazakistanArena Stožice (8.127 spett.)
Arbitri:   Juan José Cordero Gallardo
  Alejandro Martinez Flores
  Bogdan Sorescu

FinaleModifica

Lubiana
10 febbraio 2018, ore 20:45
Portogallo  3 – 2
(d.t.s.)
(1-1, 2-2, 2-2)
referto
  SpagnaArena Stožice (10.352 spett.)
Arbitri:   Ondřej Černý
  Saša Tomić
  Alessandro Malfer

CampioneModifica

Campione d'Europa 2018

 

PORTOGALLO
(1º titolo)

Classifica marcatoriModifica

Solo i goal segnati nella fase finale del torneo sono conteggiati.

7 goal
6 goal
5 goal
4 goal
3 goal
2 goal
1 goal
1 autogoal

PremiModifica

Premio Giocatore
Miglior giocatore del torneo[6]   Ricardinho
Scarpa d'Oro   Ricardinho
Scarpa d'Argento   Bruno Coelho
Scarpa di Bronzo   Éder Lima

ArbitriModifica

Nazione Arbitro
  Croazia Saša Tomić
  Rep. Ceca Ondřej Černý
  Inghilterra Marc Birkett
  Finlandia Timo Onatsu
  Francia Cédric Pelissier
  Ungheria Balázs Farkas
  Ungheria Gábor Kovács
  Italia Angelo Galante
  Italia Alessandro Malfer
  Portogallo Fernandes Coelho
  Romania Bogdan Sorescu
  Russia Vladimir Kadykov
  Slovenia Admir Zahovič
  Spagna Juan Gallardo
  Spagna Alejandro Martínez Flores
  Turchia Kamil Çetin

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra
    Portogallo
    Spagna
    Russia
4   Kazakistan
5   Slovenia
  Ucraina
  Azerbaigian
  Serbia
9   Italia
  Francia
  Polonia
  Romania

NoteModifica

  1. ^ Annuncio, UEFA. URL consultato il 7 novembre 2016.
  2. ^ Annuncio, UEFA. URL consultato il 7 novembre 2016.
  3. ^ Sorteggio fase finale, UEFA. URL consultato l'11 gennaio 2018.
  4. ^ UEFA Futsal EURO 2018: Slovenia e Serbia per l'Italia, UEFA, 29 settembre 2017.
  5. ^ UEFA Futsal EURO 2018 draw on 29 September, UEFA, 4 settembre 2017.
  6. ^ UEFA.com, Ricardinho è il Miglior Giocatore di Futsal EURO, su it.uefa.com.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio