Ville di Napoli

lista di un progetto Wikimedia

Per ville di Napoli si intendono qui soprattutto le dimore signorili costruite dal Rinascimento aragonese alla Belle Époque.

Villa Rocca Matilde sulla costa di Posillipo
Villa Elisa (via Posillipo 45)

Esse costituiscono un inestimabile patrimonio di stili architettonici, arte e cultura. Per le ville dei dintorni e della campagna vedere ville della Campania.

La rinomata bellezza del golfo di Napoli[1][2], sin dall'antichità, è stata scelta per la costruzione di innumerevoli, ricchi e vasti impianti di ville. Fin dal tempo dei Romani possedere una dimora per gli otia in città era sinonimo di grande potere e successo sociale. Oggi le loro rovine sono riscontrabili prevalentemente lungo la costa di Posillipo.

In seguito, col rinascimento aragonese e soprattutto nel periodo vicereale e borbonico, l'intera corte napoletana e molti altri nobili fecero a gara nel farsi costruire importanti e lussuose dimore nella capitale o nei suoi immediati dintorni, come dimostrano le ville vesuviane del Miglio d'oro[3]. Furono disposti a pagare anche cifre esorbitanti ed esigendo solo i migliori architetti ed artisti presenti sul mercato (Luigi Vanvitelli, Ferdinando Fuga, Ferdinando Sanfelice, Domenico Antonio Vaccaro, Mario Gioffredo).

La Napoli borghese ottocentesca, che ormai andava spogliandosi di quei vizi e di quei lussi tipici dell'aristocrazia del secolo precedente, riuscì solo faticosamente a rievocare i vecchi fasti architettonici. Fu un periodo relativamente poco significativo per le ville napoletane, poiché non va dimenticato che fece pur sempre, anche se in maniera del tutto inconsapevole, da padre a quelle singolari bizzarrie dell'eclettismo e del Liberty napoletano scatenatesi poi nei primi decenni del XX secolo.

Infine le terribili speculazioni edilizie, che caratterizzarono soprattutto gli anni cinquanta del Novecento, minacciarono e distrussero vari impianti di ville, in varie zone della città, soprattutto al Vomero e a Posillipo; mentre quelle sopravvissute alle demolizioni persero in parte il pregio di essere completamente immerse nel verde.

Oggi il loro numero è comunque particolarmente elevato e rappresentano un elemento aggiuntivo al patrimonio architettonico e naturalistico della città. Alcune di esse sono dunque scomparse e presenti soltanto in vecchie cartine o raffigurazioni della città, mentre altre ancora sono state mutilate degli ampi spazi verdi. Infine vi sono poi le ville che versano in cattivo stato di conservazione ed urgono di un restauro conservativo (un esempio è la Torre Caselli, o villa Bertè, ai Colli Aminei).

Di seguito una lista orientativa di questa tipologia di strutture entro i confini comunali della città.

Le ville rinascimentali nella Napoli aragonese e nel Cinquecento

modifica
NOME VILLA AUTORE/I PERIODO DI COSTRUZIONE UBICAZIONE STATO D'USO IMMAGINE CONDIZIONI
Villa di Ferrante d'Aragona Giuliano da Maiano attr. XV secolo Largo Ferrandina, 48 In uso   Profondamente modificata rispetto alle origini, attualmente conosciuta con il nome di Palazzo Bivona
Villa La Conigliera Giuliano da Maiano XV secolo Vico Luperano, 7 In uso   Trasformata nel Seicento in Palazzo Muscettola. Ampliata, sopraelevata e sfigurata, conserva resti del portico rinascimentale
Villa di Poggioreale Giuliano da Maiano XV secolo Via Nuova Poggioreale (altezza Ex Dazio) Scomparsa   Scomparsa nel corso dei secoli a causa dell'abbandono del sito dopo le Guerre d'Italia nel primo Cinquecento
Villa La Duchesca Giuliano da Maiano XV secolo Via Stanislao P. Mancini Scomparsa Scomparsa nel Settecento. Ha dato il nome all'intera area
Villa del Pontano XV secolo Via Annella di Massimo, 3 Scomparsa Sostituita da un palazzo ottocentesco progettato dall'arch. Francesco De Simone. Due lapidi ne testimoniano l'esistenza del luogo.
Villa del Sannazaro XVI secolo Zona bassa di Posillipo Scomparsa Abbattuta dagli spagnoli intorno al 1530.
Villa La Torre dei Terracina XVI secolo Via Pontano, 83 Parzialmente scomparsa Trasformata nelle porzioni che restano
Villa Pescolanciano XVI secolo Parzialmente scomparsa Trasformata nelle porzioni che restano
Villa Carafa a Pizzofalcone XVI secolo Via Egiziaca a Pizzofalcone, 44 Parzialmente scomparsa   Trasformata nel Seicento nel Presidio Militare di Pizzofalcone, attualmente sede dell'Archivio di Stato-sez. Militare
Villa Regina XVI secolo Via Belvedere, 131 In uso   Sede scolastica privata
Casina dell'Annunciata o Palazzo del Duca d'Aquale XV secolo Via Posillipo, 42 In uso   Attualmente Villa Mazziotti. Frazionata in un condominio

Posillipo: i fasti del Seicento e dell'Ottocento

modifica
NOME VILLA AUTORE/I PERIODO DI COSTRUZIONE UBICAZIONE STATO D'USO IMMAGINE CONDIZIONI
Villa Bracale 1878 Via Posillipo, 37 In uso
Villa Chierchia Stefano Gasse attr. 1820 ca. Via Posillipo, 1 In uso Sede di un circolo esclusivo cittadino
Villa Cilento 1880 Via Torre Ranieri, 5 In uso Impiegata come villa per cerimonie
Villa Cottrau Alfredo Cottrau 1875 Via Posillipo, 35 In uso  
Villa Craven 1819 Via Posillipo, 52 In uso  
Villa d'Abro Alfonso Guerra 1870 Via Posillipo, 46 In uso  
Villa d'Avalos 1871 Via Posillipo, 47 In uso  
Villa De Martino 1912 Via Posillipo, 316 In uso
Villa de Mellis XIX secolo Via Ferdinando Russo, 9 In uso Sede del noto ristorante Giuseppone a Mare
Villa Dini XIX secolo Via Posillipo, 226 In uso   Nucleo dell'ospedale Pausilipon
Villa Doria d'Angri Bartolomeo Grasso e Guglielmo Bechi 1833 Via Petrarca, 80 In uso   Sede Parthenope
Villa Emma XVI secolo Via Ferdinando Russo, 27 In uso  
Villa Fattorusso XIX secolo Via Posillipo, 68 In uso Impiegata come villa per cerimonie
Villa Gallotti XVII secolo Via Posillipo, 54 In uso
Villa di Grotta Marina XVII secolo Via Posillipo, 33 In uso  
Villa Emma Hamilton XVIII secolo Via Posillipo, 15-17 In uso   Parzialmente demolita per l'ampliamento di Via Posillipo
Villa Karnap XIX secolo Via Posillipo, 50 In uso
Villa Kernot 1884 Via Posillipo, 102 In uso
Villa Lamperti XVII secolo Via Orazio, 121a In uso
Villa Luisa XVI secolo Via Posillipo, 222 In uso
Villa Maisto XIX secolo Via Posillipo, 66 (Viale Costa) In uso
Villa Malatesta XIX secolo In uso
Villa Manzo XIX secolo Via del Marzano In uso
Villa Matarazzo XVIII secolo Via Privata Matarazzo, 2 In uso
Villa Mon Plaisir e villa Guercia XVI secolo Via Posillipo, 7 In uso  
Villa Pavoncelli 1890 Via Posillipo, 26 In uso
Villa Piscione In uso
Villa Riario Sforza XIX secolo Via Posillipo, 222 In uso
Villa Rivalta 1884 Via Posillipo, 56 In uso
Villa Rocca Belvedere XIX secolo Via Posillipo, 213 In uso  
Villa Rocca Matilde 1842 Via Posillipo, 222 Abbandonata  
Villa Roccaromana 1814 Via Posillipo, 38 A In uso  
Villa Rosebery Stefano Gasse 1801 Via Ferdinando Russo, 26 In uso   Bene della Repubblica Italiana, residenza presidenziale
Villa Ruffo della Scaletta XIX secolo Via Posillipo, 204 In uso  
Villa Taglioni XVI secolo Via Catullo, 7 In uso  
Villa Thalberg XIX secolo Via Santo Strato, 7 In uso
Villa Salvo 1860 Via Posillipo, 196 In uso
Villa Semmola XIX secolo Via Posillipo, 54 In uso
Villa Volpicelli XIX secolo Via Ferdinando Russo, 23 In uso  

Il regno borbonico e le grandi ville patrizie del Vomero

modifica
NOME VILLA AUTORE/I PERIODO DI COSTRUZIONE UBICAZIONE STATO D'USO IMMAGINE CONDIZIONI
Villa Floridiana Antonio Niccolini 1818 Via Cimarosa, 77 In uso   Parco pubblico e Museo nazionale della ceramica Duca di Martina
Villa Lucia Antonio Niccolini 1818 Vicoletto Cimarosa, 9 In uso  
Villa Carafa di Belvedere Bonaventura Presti 1672 Via Belvedere, 33 In uso   Impiegata come villa per cerimonie
Villa De Rosa XIX secolo Salita Petraio, 21 In uso
Villa Giordano Duchaliot 1809 Via Belvedere, 45 In uso
Villa Ricciardi 1817 Largo Domenico Martuscelli, 1 In uso   Sede di istituto scolastico
Villa Leonetti XIX secolo Via Aniello Falcone, 460 In uso  
Villa Salve XVIII secolo Corso Europa, 37 In uso  
Villa Patrizi 1766 Via Alessandro Manzoni, 41 In uso  
Villa Pietracatella 1760 Via Enrico Alvino, 9 In uso Trasformata e alterata con aggiunta di nuovi corpi di fabbrica. Sede scolastica
Villa Presenzano 1880 Via Aniello Falcone, 249 In uso
Villa Haas XVIII secolo Via Cimarosa, 37 In uso
Villa Costanza 1830 Vico Acitillo, 12 In uso
Villa Majo Antonio Niccolini XVIII secolo - XIX secolo Via Girolamo Santacroce In uso Residenza temporanea di Gaetano Donizetti

Le ville dei Camaldoli e dell'Arenella

modifica
NOME VILLA AUTORE/I PERIODO DI COSTRUZIONE UBICAZIONE STATO D'USO IMMAGINE CONDIZIONI
Torre Caracciolo (maniero a turrito) XV secolo Via Torre Caracciolo (Marano di Napoli) In uso
Villa Donzelli 1650 ca. Via Pietro Castellino, 120 In uso   Utilizzata come comunità - famiglia
Villa Paradiso XX secolo (fusione di residenze precedenti) Via Pietro Castellino, 141 In uso  
Villa La Decina Dante Tassotti (attr.) XVIII secolo (rifacimenti fino agli inizi del XX secolo) Via Vicinale Soffritto, 1 (confine Napoli - Marano) Abbandonata  
Villa Visocchi XVIII secolo Salita Due Porte, 84 In uso  
Villa Lieto Garzilli XVIII secolo Salita Arenella, 9 In uso Parzialmente demolita e inglobata in moderni condomini di speculazione edilizia
Villa La Marca Massa XVIII secolo Vico Molo alle Due Porte In uso
Villa Poggio De Mari XVIII secolo Via Poggio De Mari In uso Completamente trasformata e inglobata in moderni condomini di speculazione edilizia
Villa Rotondo XIX secolo Via Bernardo Cavallino, 40 In uso Parzialmente demolita e inglobata in moderni condomini di speculazione edilizia
Villa Gigante 1840 ca. Via Giacinto Gigante, 19 In uso
Villa del Conte di Acerra XVIII secolo Rampe Giancarlo Siani, 2 In uso

Le ville di Chiaia

modifica
NOME VILLA AUTORE/I PERIODO DI COSTRUZIONE UBICAZIONE STATO D'USO IMMAGINE CONDIZIONI
Villa Bivona (vedi Villa di Ferrante d'Aragona) XV secolo Largo Ferrandina, 48 In uso  
Villa Pignatelli Pietro Valente, Guglielmo Bechi, un anonimo architetto parigino, Gaetano Genovese 1826 Riviera di Chiaia, 200 In uso   Museo Principe Diego Aragona Pignatelli Cortés e Museo delle carrozze, oltre a Casa della Fotografia
Villa Elvira XVIII secolo Via Tasso, 5 In uso  

A corona dei siti reali di Portici e di Capodimonte

modifica

Verso l'area vesuviana: San Giovanni a Teduccio e Barra

modifica
  Lo stesso argomento in dettaglio: Ville vesuviane del Miglio d'oro.
NOME VILLA AUTORE/I PERIODO DI COSTRUZIONE UBICAZIONE STATO D'USO IMMAGINE CONDIZIONI
Villa Cristina XVIII secolo Corso San Giovanni, 879 In uso
Villa Faraone 1855 Corso San Giovanni, 1076 In uso
Villa Papa Sconosciuto architetto di scuola sanfeliciana XVIII secolo Corso San Giovanni, 889 In uso  
Villa Paudice Sconosciuto architetto di scuola sanfeliciana XVIII secolo Corso San Giovanni, 893 In uso
Villa Percuoco XVIII secolo Corso San Giovanni, 901 In uso
Villa Procaccini XVIII secolo Corso San Giovanni, 711 In uso Mal conservata, in stato di avanzato degrado
Villa Raiola Scarinzi XVIII secolo Corso San Giovanni, 732 In uso
Villa Vittoria XIX secolo Corso San Giovanni, 752 In uso
Villa Volpicelli (al n.827) XVIII secolo Corso San Giovanni, 827 In uso
Villa Volpicelli (al n.835) XVIII secolo Corso San Giovanni, 835 In uso
Villa Vignola XVIII secolo Via Comunale Lieto, 14 In uso
Villa Amalia XVII secolo Via Giovan Battista Vela, 273 In uso
Villa Nasti XVIII secolo Via Giovan Battista Vela, 110 In uso
Villa Spinelli di Scalea XVIII secolo Corso Sirena, 165 In uso
Dipendenza Villa Spinelli di Scalea XVIII secolo - XIX secolo Via Giovan Battista Vela, 23 In uso
Villa Bisignano XVI secolo (fondazione) Corso Sirena, 67 In uso  
Villa Filomena XVIII secolo Corso Sirena, 55 In uso
Villa Pignatelli di Monteleone Ferdinando Sanfelice e Ferdinando Fuga 1728 - 1766 Corso Sirena, 7 In uso Mal conservata, in stato di avanzato degrado
Villa Giulia Luigi Vanvitelli, Carlo Vanvitelli, Francesco Collecini, Pietro Vanvitelli e Nicola Breglia 1760 ca. Via Tropeano, 68 In uso  
Villa Sant'Anna XIX secolo - XX secolo Via Luigi Volpicella, 310 In uso
Villa Carraturo Via Luigi Martucci, 49 In uso
Villa De Cristofaro Corso Sirena, 177 In uso
Villa Diana Via Villa Bisignano, 45 In uso
Villa Mastellone Casale di Barra In uso
Villa Scuotto via Bernardo Quaranta, 102 In uso
Villa Spena Corso San Giovanni, 1042 In uso
Palazzo Vacca Corso San Giovanni, 958 In uso

Verso Capodimonte: San Carlo all'Arena, Stella e Miano

modifica
NOME VILLA AUTORE/I PERIODO DI COSTRUZIONE UBICAZIONE STATO D'USO IMMAGINE CONDIZIONI
Palazzo Torre Palasciano Antonio Cipolla 1868 ca. Salita Moiariello, 60 In uso  
Torre Caselli XIX secolo Cupa Imparato, 1 Abbandonata   L'immobile è in stato di restauro e recupero funzionale da parte di privati.
Villa Addeo XIX secolo Via Macedonia, 25 In uso
Villa Bloch XVIII secolo Salita Scudillo (ramo superiore) In uso  
Villa Bozzi Stefano Gasse 1825 Via Ponti Rossi, 105 In uso   Proprietà curia arcivescovile
Villa Campbell XVIII secolo Viale Colli Aminei In uso Istituto Religioso della Pia società delle figlie di San Paolo
Villa Casazza XVIII secolo Salita Moiariello, 64 In uso
Villa Colonna Bandini Antonio Niccolini XIX secolo Viale Colli Aminei In uso
Villa de Marsilio XVIII secolo Via Ponti Rossi In uso
Villa Forquet XVIII secolo Salita Scudillo, 17 In uso
Villa Gallo Antonio Niccolini 1465 -1473 ristrutturata nel 1806 Viale dei Pini, 53 In uso  
Villa Gargiulo XIX secolo Salita Moiariello, 50 In uso
Villa Il Capriccio XVIII secolo Via Lieti a Capodimonte, 97 In uso Uffici comunali
Villa La Fiorita XVIII secolo Salita Scudillo, 19 In uso Adibita per attività ricretive
Villa La Riccia XVI secolo - rifacimento XIX secolo Salita della Riccia In uso Abbattuta e ricostruita come osservatorio astronomico
Villa Lieto XVIII secolo Via Nuova San Rocco, 68 In uso
Villa Manfredi XVI secolo Via Miano, 99 In uso
Villa Paternò Ignazio Cuomo, Gaetano Barba e Giovan Battista Nauclerio XVIII secolo Strada Vicinale Cupa delle Tozzole, 3 In uso  
Villa Raffaelli Via Ponti Rossi In uso
Villa Ruffo Antonio Niccolini XIX secolo Via Capodimonte, 16 In uso
Villa Tempestini XIX secolo Via Cupa Macedonia, 5 In uso
Villa Valiante XIX secolo Salita Scudillo In uso
Villa Walpole XVIII secolo Via Ponti Rossi, 118 In uso  
Villa Castagneto XVIII secolo Via del Serbatoio allo Scudillo Semi abbandonata  
Villa Di Donato XVIII secolo Via Macedonia, 11-12 In uso  
Villa Heigelin Friedrich Dehnhardt (architetto del giardino) XVIII secolo Via Francesco Provenzale, 1 Semi abbandonata   Semi distrutta dai bombardamenti della Seconda guerra mondiale e ricostruita in difformità rispetto all'originale settecentesco.
Villa Collareta XVIII secolo Via Ponti Rossi, 113 (salita Collareta) In uso
Villa de Rossi (Villa Anna) XIX secolo Salita Moiariello, 68 In uso
Villa Russo XIX secolo Via Samuele Cagnazzi, 48 In uso Appartenuta a Ferdinando Russo
Villa del Principe d'Alessandria XVIII secolo Via Capodimonte, 23 In uso
Villa Famiglietti XVIII secolo Salita Moiariello, 45 In uso
Villa Florido XVIII secolo Salita di Mauro, 24 In uso
Villa Ranieri (Villa Fiorita) XX secolo Via Samuele Cagnazzi, 29 In uso Ad uso alberghiero
Villa Colletta XIX secolo Via Ponti Rossi, 21-44 In uso
Villa Rita XIX secolo Via Bosco di Capodimonte, 74b in uso
Villa Bagnulo XIX secolo Via Bosco di Capodimonte, 26 in uso
Villa Pia XIX secolo Via Capodimonte, 60 In uso
Villa Fragalà XIX secolo Via Ponti Rossi, 54 In uso
Villa Maria XIX secolo - XX secolo Salita Moiariello, 18 In uso
Villa Capezzuto XIX secolo - XX secolo Salita Moiariello, 60 In uso
Villa Colaneri XVIII secolo Salita Moiariello, 72 In uso
Villa Ricci XIX secolo - XX secolo Via Mianella, 54 In uso Completamente trasformata nel secondo Novecento
Villa Florio XVIII secolo Salita Paradisiello In uso
Villa Torre XVIII secolo Salita Paradisiello, 3 In uso
Villa del Prato
Villa Falcon Scomparsa
Villa Meuricofre Scomparsa
Villa Morra Scomparsa

il Novecento: l'eclettismo, il liberty e il razionalismo

modifica
NOME VILLA AUTORE/I PERIODO DI COSTRUZIONE UBICAZIONE STATO D'USO IMMAGINE CONDIZIONI
Villa Spera Adolfo Avena 1922 Via Tasso, 615 In uso  
Villa Luisa XVI secolo - ampliamenti XIX secolo e XX secolo Via Posillipo, 222 In uso
Villino Elena e Maria Ettore Bernich e Michele Capo 1904 Via Tito Angelini, 44 In uso  
Villa Arata Giò Ponti 1952 Via Francesco Petrarca In uso
Villa Bianca Massimo Pica Ciamarra 1967-1970 Via Francesco Petrarca, 38 In uso
Villa Ebe Lamont Young 1922 Rampe Lamont Young Abbandonata   Degrado dovuto ad un incendio doloso avvento nel 2000
Villa Ferri Francesco Della Sala e Luigi Cosenza 1947 Via Nevio, 26 In uso
Villa Pappone Gregorio Botta 1912 Salita del Casale, 5 In uso  
Villino Adriana XX secolo Corso Vittorio Emanuele, 21 In uso  
Villa Carmela Vittoria 1914 -1922 Viale Colli Aminei, 7 In uso  
Villa De Cristoforo Michele Platania 1912 - 1914 Via Filippo Palizzi, 39 In uso   Istituto scolastico religioso
Villa Catello-Piccoli Adolfo Avena 1918 Via Domenico Cimarosa, 79 In uso  
Villa Jovene Franz di Lella 1901 - 1903 Discesa Coroglio, 40 In uso
Villa La Loggetta Marcello Canino 1936 - 1937 Via Bernardo Cavallino, 50 In uso  
Villa La Santarella Antonio Curri XIX secolo Via Luigia Sanfelice, 16 In uso  
Villa Giordano XVI secolo e XX secolo Via Posillipo, 7 In uso  
Villa Livia XX secolo Via Parco Grifeo, 13 In uso
Villa Loreley Adolfo Avena XX secolo Via Gioacchino Toma, 18 In uso  
Villa Ascarelli Adolfo Avena 1913 - 1915 Via Filippo Palizzi, 43 In uso  
Villa Casciaro Dusmet 1908 - 1910 Via Luca Giordano, 112 In uso  
Villa Oro Bernard Rudofsky e Luigi Cosenza 1934 - 1937 Via Orazio In uso  
Villa Savarese Luigi Cosenza 1942 Via Scipione Capece, 14 In uso
Villa Crespi Davide Pacanowski e Adriano Galli 1955 via Felice Minucio, 6 In uso  
Villa Maderna Davide Pacanowski 1959 Via del Parco Carelli In uso
Villa Rachele arch. Mazza XX secolo Piazzetta Santo Stefano, 1 In uso  
Villa a Trentaremi Massimo Nunziata 1954 Discesa Gaiola In uso
Villino Berlingieri Arturo Tricomi (1911)

Gaetano Borrelli Rojo(1992)

1911 e 1992 Via Petronio In uso  
Villa in via Tasso 315 Via Tasso, 315 In uso
Villa Petrilli In uso
Villa Pansini 1922 Via Filippo Palizzi, 15 In uso  
Villa Borghese Via Santo Strato, 15 In uso
Villa Elena Leonardo Paterna Baldizzi 1913 Via Domenico Cimarosa, 7 In uso
Villa Gilda XX secolo Corso Europa, 21 In uso
Villa Antonio XX secolo Via Posillipo, 316 In uso
Villa Leocadia XX secolo Via Antonio Mancini, 44 In uso
Villa Hertha XX secolo Via Luigia Sanfelice, 20 In uso
Villa Cusani Ing. Ciaramella XX secolo Via Posillipo In uso
Villa Rosalia XX secolo Via Cimarosa, 6 In uso
Villa Curcio (o Castello Grifeo) 1875 Via Parco Grifeo, 37 In uso
Villa in via Andrea Vaccaro 31 XX secolo Via Andrea Vaccaro, 31 In uso  
Villino in via Aniello Falcone 68 XX secolo Via Aniello Falcone, 68 In uso
Villino in via Filippo Palizzi 9 XX secolo Via Filippo Palizzi, 9 In uso
Villa Guggenheim (Parco Grifeo n.1) XX secolo Via Parco Grifeo, 1 In uso
Villa Parco Grifeo nn.25-27 XX secolo Via Parco Grifeo, 46 In uso
Villa Parco Grifeo n.46 XX secolo Via Parco Grifeo, 46 In uso
Villa Masselli XX secolo Via Parco Margherita, 103 In uso
Villa Tribbia XX secolo Via Parco Margherita, 97 In uso
Villa Mario XX secolo Via Posillipo, 316 In uso
Villa Spinelli XX secolo Via Belsito, 37-41 In uso
Villa in via Tasso n.589 XX secolo Via Tasso, 589 In uso
Villa Bramante XX secolo Via Manzoni, 88 In uso
Villa in via Manzoni n.156 XX secolo Via Manzoni, 156 In uso
Villa De Vita XX secolo Via Manzoni, 254 In uso
Villa Fulco XX secolo Via Luca Giordano, 116 In uso
Villa Marinella XX secolo Via Tasso, 628 In uso
Villa Panza XX secolo Salita del Casale, 18 In uso
Villa Ratti 1926 Discesa Coroglio, 7 In uso
Villino Giuseppe XX secolo Via Santo Strato, 19 In uso
Villino Marechiaro XX secolo Via Santo Strato, 18 In uso  
Villa Coruzzolo XX secolo Via Santo Strato, 67 In uso
Villino Gemma XX secolo Via Nicola Ricciardi, 29 In uso
Villa Dora XX secolo Salita del Casale, 10 In uso
Villa Fermariello XX secolo Via Annibale Caccavello, 16 In uso
Villini Liberty di via Palizzi XX secolo Via Palizzi In uso
Ville a Marechiaro XX secolo Via Marechiaro In uso

Altre ville

modifica
  • Casina Russo (via Montedonzelli n.51)
  • Masseria Spinosa
  • Masseria La Paratina (Chiaiano)
  • Masseria Torno Aldana
  • Masseria Vinaccia (via Alessandro Manzoni n.196)
  • Villa Adele (Salita Petraio n.12)
  • Villa Annina
  • Villa Aprile (via Montedonzelli)
  • Villa Argento (Discesa Gaiola)
  • Villa Avallone
  • Villa Bechi
  • Villa Bergamino
  • Villa Buono
  • Villa Cacace (via Alessandro Manzoni n.228)
  • Villa Cagnazzi
  • Villa Cantore (via Mariano d'Amelio n.38)
  • Villa Capasso (via Aniello Falcone n.438)
  • Villa Castiglione (via Alessandro Manzoni n.246)
  • Villa Clelia (via Posillipo n.272)
  • Villa Covino (via Annibale Caccavello n.20)
  • Villa Crauso (via Enrico Presutti n.36)
  • Villa Curci (Salita Petraio)
  • Villa D'Anna (via Alessandro Manzoni n.298)
  • Villa De Lieto (Corso Vittorio Emanuele)
  • Villa De Tommaso
  • Villa Di Candia
  • Villa Elisa (via Posillipo n.45)
  • Villa Fernandes
  • Villa Garofalo (via Girolamo Santacroce)
  • Villa Giovannina (Salita Petraio)
  • Villa in Corso Sirena 2B
  • Villa in Corso Sirena n.56
  • Villa in via Porta di Posillipo n.59
  • Villa in via Nicola Ricciardi n.54
  • Villa Loffredo (via della Ferrovia, Secondigliano)
  • Villa Marigliano
  • Villa Marotta (Posillipo)
  • Villa Marseglia (Chiaiano, via della Chiesa n.28)
  • Villa Matilde
  • Villa Mazza (Rione Pica)
  • Villa Menzione
  • Villa Montemajor
  • Villa Montepavone Spardozzi
  • Villa Morabito (Ponticelli)
  • Villa Motzo Dentice (via del Marzano)
  • Villa Pace (Salita Tasso n.5)
  • Villa Palmieri (nel giardino del Palazzo Del Doce in vico della Neve n.30)
  • Villa Palumbo
  • Villa Parlato (viale Virgiliano n.14)
  • Villa Petrone (Largo Caterina Volpicelli)
  • Villa Pirozzi (Ponticelli, corso Ricciardi n.61)
  • Villa Postiglione (via Mariano d'Amelio n.8)
  • Villa Quintieri
  • Villa Rispoli (via Manzoni)
  • Villa Rotondi
  • Villa Ruffo di Calabria (via Francesco Crispi n.69)
  • Villa Salimbene-Giannone (via Annibale Caccavello n.10)
  • Villa Santo Strato (meglio nota come Villa Marechiaro) - in via Santo Strato a Posillipo (di fianco a Villa Laudiero n.17)
  • Vila Sardanelli (via Alessandro Manzoni n.237)
  • Villa Sasso
  • Villa Sava (via Giovanni Pontano)
  • Villa Suarez (via Saverio Gatto n.18)
  • Villa Tafone
  • Villa Toma (Corso Vittorio Emanuele n.539-540)
  • Villa Tramontano
  • Villa Tropeano (Ponticelli)
  • Villa Vellusi (Calata San Francesco n.7)
  • Villa Zattari
  • Villa Zaza (Corso Vittorio Emanuele n.394)
  • Villino Alfiero (Corso Secondigliano n.202)
  • Villino Campisi
  • Villino Chambry (Barra)
  • Villino Cimmino (Corso Secondigliano)
  • Villino Colonna di Stigliano (via Crispi)
  • Villino De Luca (via Girolamo Santacroce n.13)
  • Villino Florio (via Tasso n.456)
  • Villino Margherita (via Carlo de Marco n.19)
  • Villino Matilde (via Carlo de Marco n.17)
  • Villino Valente (piazza Salvatore Di Giacomo n.131)
  • Villino Wenner (nel giardino del palazzo Carafa di Noja in via Monte di Dio nn.61-66)

Galleria d'immagini

modifica
  1. ^ Napoli sostenibile (PDF), su rivistameridiana.it. URL consultato il 20 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 26 dicembre 2014).
  2. ^ Giovanni Vacca, Hong-Kong, in Enciclopedia Italiana, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1933.
  3. ^ Delizie napoletane, su storico.org. URL consultato il 20 maggio 2019.

Bibliografia

modifica

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica