WCW World Television Championship

titolo della divisione maschile della federazione di wrestling statunitense World Championship Wrestling (WCW)

Il WCW World Television Championship è stato un titolo di wrestling di proprietà della World Championship Wrestling.

WCW World Television Championship
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
Debutto27 marzo 1974[1]
Ritiro11 aprile 2000[2]
FederazioneNational Wrestling Alliance
-Mid-Atlantic Wrestling (1974- ?)
-Jim Crockett Promotions (? -1985)
-World Championship Wrestling (1985-2000)
Progetto Wrestling

StoriaModifica

Il titolo fu creato nel 1974 nella Mid-Atlantic Wrestling come titolo secondario ed era conosciuto come Mid-Atlantic TV Championship per essere semplificato in NWA TV Championship pochi anni dopo.
Con la crescita della Mid-Atlantic (conosciuta in seguito come Jim Crockett Promotions), il nome del titolo si trasformò in NWA World TV Championship e tale fino all'acquisto della National Wrestling Alliance e la creazione della WCW, operazione che vide il cambiamento del nome in WCW World Television Championship e che rimase tale fino al suo ritiro avvenuto l'11 aprile 2000.

Il titolo era spesso difeso in match con tempo limite di dieci o quindici minuti e rispetto alle altre cinture, molto spesso i match titolati terminavano con un pareggio per raggiunto limite di tempo ed il campione in carica manteneva il titolo.
Questo espediente era spesso usato per creare aspettative e permettere al campione heel di mantenere il suo titolo.

NomiModifica

Nome Anno
NWA Mid-Atlantic Television Championship 1974 – 1977
NWA Television Championship 1977 – 1985
NWA World Television Championship 1985 – 1991
WCW World Television Championship 1991 – 2000

Albo d'oroModifica

Simboli Significato
? Indica che l'esatta durata del regno titolato non è verificata.
# Campione Regno Data Giorni Località Evento Note[3]
1 Danny Miller 1 27 febbraio 1974 72 Raleigh (Carolina del Nord) Live event Miller sconfisse Ole Anderson nella finale di un torneo per l'assegnazione del titolo.
2 Ivan Koloff 1 10 maggio 1974 59 Richmond Live event
3 Paul Jones 1 8 luglio 1974 108 Charlotte (Carolina del Nord) Live event
4 Ivan Koloff 2 24 novembre 1974 63 Anderson (Carolina del Sud) Live event
5 Paul Jones 2 26 dicembre 1974 44 Greensboro (Carolina del Nord) Live event
6 Ric Flair 1 8 febbraio 1975 181 Winston-Salem (Carolina del Nord) Live event [4]
7 Paul Jones 3 8 agosto 1975 117 Richmond Live event
Vacante 3 dicembre 1975 N/A N/A Jones rende vacante il titolo TV dopo aver vinto la cintura NWA Mid-Atlantic United States Heavyweight Championship il 27 novembre 1975.
8 Angelo Mosca 1 14 aprile 1976 77 Raleigh (Carolina del Nord) Live event Mosca sconfigge Tim Woods nella finale del torneo per assegnare il titolo vacante.
9 Paul Jones 4 30 giugno 1976 42 Raleigh (Carolina del Nord) Live event
10 Angelo Mosca 2 11 agosto 1976 66 Raleigh (Carolina del Nord) Mid-Atlantic Championship Wrestling
11 Mr. Wrestling 1 16 ottobre 1976 23 Greensboro (Carolina del Nord) Live event
12 Greg Valentine 1 8 novembre 1976 22 Fayetteville (Carolina del Nord) Live event
13 Rufus R. Jones 1 30 novembre 1976 50 Charleston (Carolina del Sud) Live event
14 Greg Valentine 2 19 gennaio 1977 27 Raleigh (Carolina del Nord) Live event
15 Rufus R. Jones 2 15 febbraio 1977 48 Raleigh (Carolina del Nord) Live event Durante il regno da campione di Jones, il titolo viene rinominato "NWA Television Championship".
16 Ric Flair 2 4 aprile 1977 72 Greenville (Carolina del Sud) Live event [5]
17 Rick Steamboat 1 15 giugno 1977 119 Raleigh (Carolina del Nord) Live event
18 Baron Von Raschke 1 12 ottobre 1977 144 Raleigh (Carolina del Nord) Live event
19 Johnny Weaver 1 5 marzo 1978 21 Charlotte (Carolina del Nord) Live event
20 Baron Von Raschke 2 26 marzo 1978 73 Greensboro (Carolina del Nord) Live event
21 Paul Jones 5 7 giugno 1978 3 Raleigh (Carolina del Nord) Live event
22 Rick Steamboat 2 10 giugno 1978 ? Asheville (Carolina del Nord) Live event La data in cui Steamboat detenne il titolo non è nota.
Vacante 24 ottobre 1979 N/A N/A
23 Masked Superstar 1 1º aprile 1980 ? Raleigh (Carolina del Nord) Live event Masked Superstar sconfigge Blackjack Mulligan nella finale del torneo indetto per assegnare il titolo vacante. La data in cui Masked Superstar detenne il titolo non è nota.
Vacante ottobre 1980 N/A N/A
24 Roddy Piper 1 1º novembre 1981 87 Richmond Live event Piper sconfigge Paul Jones nella finale del torneo indetto per assegnare il titolo vacante.
Vacante 27 gennaio 1981 N/A N/A La cintura viene resa vacante dopo la vittoria di Piper del titolo NWA Mid-Atlantic United States Heavyweight Championship.
25 Sweet Ebony Diamond 1 29 aprile 1981 ? Raleigh (Carolina del Nord) Live event Sconfigge Greg Valentine nella finale del torneo indetto per assegnare il titolo vacante.[6]
26 Greg Valentine 3 6 maggio 1981 ? N/A Live event
27 Sweet Ebony Diamond 2 30 maggio 1981 ? Charlotte (Carolina del Nord) Live event [6]
28 Greg Valentine 4 14 giugno 1981 ? N/A Live event
29 Ron Bass 1 6 settembre 1981 58 Asheville (Carolina del Nord) Live event
30 Ivan Koloff 3 3 novembre 1981 60 Charlotte (Carolina del Nord) Live event
31 Jimmy Valiant 1 2 gennaio 1982 ? Hampton (Virginia) Live event
32 Ivan Koloff 4 16 marzo 1982 ? N/A Live event
33 Jimmy Valiant 2 6 giugno 1982 ? Toronto, Ontario, Canada Live event
34 Ivan Koloff 5 8 settembre 1982 ? N/A Live event
35 Jimmy Valiant 3 17 ottobre 1982 ? Toronto, Ontario, Canada Live event
36 Jos LeDuc 1 5 novembre 1982 ? N/A Live event
Vacante 15 novembre 1982 N/A N/A Leduc venne privato della cintura per aver imbrogliato.
37 Bad Leroy Brown 1 27 novembre 1982 28 Greensboro (Carolina del Nord) Live event Brown vinse una 20 men Battle Royal per determinare il nuovo campione.
38 Mike Rotunda 1 25 dicembre 1982 59 Charlotte (Carolina del Nord) Live event
39 Dick Slater 1 22 febbraio 1983 33 Columbia (Carolina del Sud) Live event
40 Roddy Piper 2 27 marzo 1983 7 Asheville (Carolina del Nord) Live event
41 Dick Slater 2 3 aprile 1983 27 Greensboro (Carolina del Nord) Live event
42 Jos LeDuc 2 30 aprile 1983 23 Richmond Live event
43 The Great Kabuki 1 23 maggio 1983 185 Greenville (Carolina del Sud) Live event
44 Charlie Brown
(Jimmy Valiant)
4 24 novembre 1983 ? Greensboro (Carolina del Nord) Starrcade (1983)
Vacante Gennaio 1984 N/A N/A Valiant smise l'identità di "Charlie Brown" e rese vacante il titolo.
45 Mark Youngblood 1 7 marzo 1984 21 Spartanburg (Carolina del Sud) Live event Youngblood sconfisse Dick Slater nella finale di un torneo indetto per assegnare il titolo.
46 Tully Blanchard 1 28 marzo 1984 353 N/A Live event
47 Dusty Rhodes 1 16 marzo 1985 43 Greensboro (Carolina del Nord) Live event Durante il regno da campione di Rhodes, il titolo fu rinominato "NWA World Television Championship".
48 Tully Blanchard 2 28 aprile 1985 69 Charlotte (Carolina del Nord) Live event
49 Dusty Rhodes 2 6 luglio 1985 105 Charlotte (Carolina del Nord) The Great American Bash (1985)
Vacante 19 ottobre 1985 N/A N/A Rhodes venne privato del titolo per la sua impossibilità di difenderlo a causa di un infortunio provocatogli da Ric Flair, Ole e Arn Anderson ad Atlanta, Georgia, il 29 settembre 1985.
50 Arn Anderson 1 4 gennaio 1986 248 Greensboro (Carolina del Nord) Live event Anderson sconfisse Wahoo McDaniel nella finale di un torneo indetto per assegnare il titolo vacante.
51 Dusty Rhodes 3 9 settembre 1986 79 Columbia (Carolina del Sud) Live event
52 Tully Blanchard 3 27 novembre 1986 263 Greensboro (Carolina del Nord) Starrcade (1986)
53 Nikita Koloff 1 17 agosto 1986 162 Fayetteville (Carolina del Nord) Live event Il 27 novembre 1987 a Starrcade, Koloff sconfisse Terry Taylor unificando così i titoli UWF Television Championship e NWA World Television Championship.
54 Mike Rotunda 2 26 gennaio 1988 335 Raleigh (Carolina del Nord) Live event
55 Rick Steiner 1 26 dicembre 1988 56 Norfolk (Virginia) Starrcade (1988)
56 Mike Rotunda 3 20 febbraio 1989 39 Chicago (Illinois) Chi-Town Rumble
57 Sting 1 31 marzo 1989 114 Atlanta (Georgia) Live event [7]
Vacante 23 luglio 1989 Baltimora The Great American Bash Reso vacante dopo il controverso finale del match tra Sting e The Great Muta.
58 The Great Muta 1 3 settembre 1989 121 Atlanta (Georgia) Live event Great Muta sconfigge Sting e vince il titolo.
59 Arn Anderson 2 2 gennaio 1990 336 Gainesville (Georgia) NWA Power Hour La puntata viene trasmessa in differita il 12 gennaio 1990.
60 The Z-Man 1 4 dicembre 1990 41 Gainesville (Georgia) World Championship Wrestling La puntata viene trasmessa in differita il 29 dicembre 1990.
61 Arn Anderson 3 7 gennaio 1991 125 Perry (Georgia) WCW Worldwide Durante il regno da campione di Anderson, il titolo viene rinominato "WCW World Television Championship".
62 Bobby Eaton 1 19 maggio 1991 15 St. Petersburg (Florida) SuperBrawl I
63 Steve Austin 1 3 giugno 1991 329 Birmingham (Alabama) WCW Worldwide La puntata viene trasmessa in differita il 29 giugno 1991.[8]
64 Barry Windham 1 27 aprile 1992 26 Atlanta (Georgia) WCW Saturday Night Questa puntata venne trasmessa in differita nel 1992.
65 Steve Austin 2 23 maggio 1992 102 Chattanooga (Tennessee) WCW Worldwide La puntata venne trasmessa in differita il 13 giugno 1992.
66 Ricky Steamboat 3 2 settembre 1992 27 Atlanta (Georgia) Clash of the Champions XX
67 Scott Steiner 1 29 settembre 1992 ? Columbus (Georgia) WCW Worldwide La puntata venne trasmessa in differita il 17 ottobre 1992.
Vacante Novembre 1992 N/A N/A Steiner venne privato del titolo dopo che lui e suo fratello Rick Steiner lasciarono la federazione per trasferirsi nella World Wrestling Federation.
68 Paul Orndorff 1 2 marzo 1993 169 Macon (Georgia) WCW Power Hour Orndorff sconfigge Erik Watts nella finale di un torneo indetto per determinare il nuovo campione.
69 Ricky Steamboat 4 18 agosto 1993 32 Daytona Beach (Florida) Clash of the Champions XXIV
70 Lord Steven Regal 1 19 settembre 1993 225 Houston (Texas) Fall Brawl (1993) [9]
71 Larry Zbyszko 1 2 maggio 1994 52 Atlanta (Georgia) WCW Saturday Night La puntata venne trasmessa in differita il 28 maggio 1994.
72 Lord Steven Regal 2 23 giugno 1994 87 Charleston (Carolina del Sud) Clash of the Champions XXVII [9]
73 Johnny B. Badd 1 18 settembre 1994 112 Roanoke (Virginia) Fall Brawl (1994) [9]
74 Arn Anderson 4 8 gennaio 1995 161 Atlanta (Georgia) WCW Main Event
75 The Renegade 1 18 giugno 1995 91 Dayton (Ohio) The Great American Bash (1995)
76 Diamond Dallas Page 1 17 settembre 1995 42 Asheville (Carolina del Nord) Fall Brawl (1995)
77 Johnny B. Badd 2 29 ottobre 1995 111 Detroit (Michigan) Halloween Havoc (1995)
78 Lex Luger 1 17 febbraio 1996 1 Baltimora Live event
79 Johnny B. Badd 3 18 febbraio 1996 17 Norfolk (Virginia) Live event
80 Lex Luger 2 6 marzo 1996 167 Macon (Georgia) Live event
81 Lord Steven Regal 3 20 agosto 1996 181 Dalton (Georgia) Saturday Night La puntata venne trasmessa in differita il 31 agosto 1996.[9]
82 Prince Iaukea 1 17 febbraio 1997 49 Tampa (Florida) Nitro [9]
83 Último Dragón 1 7 aprile 1997 41 Huntsville (Alabama) Nitro
84 Lord Steven Regal 4 18 maggio 1997 65 Charlotte (Carolina del Nord) Slamboree (1997) [9]
85 Último Dragón 2 22 luglio 1997 30 Jacksonville (Florida) Nitro [9]
86 Alex Wright 1 21 agosto 1997 32 Nashville (Tennessee) Clash of the Champions XXXV
87 Disco Inferno 1 22 settembre 1997 42 Salt Lake City Nitro
88 Perry Saturn 1 3 novembre 1997 35 Philadelphia Nitro
89 Disco Inferno 2 8 dicembre 1997 21 Buffalo (New York) Nitro
90 Booker T 1 29 dicembre 1997 49 Baltimora Nitro [10]
91 Rick Martel 1 16 febbraio 1998 6 Tampa (Florida) Nitro
92 Booker T 2 22 febbraio 1998 67 San Francisco SuperBrawl VIII
93 Chris Benoit 1 30 aprile 1998 1 Augusta (Georgia) WCW Thunder
94 Booker T 3 1º maggio 1998 1 Greenville (Carolina del Sud) Live event [11]
95 Chris Benoit 2 2 maggio 1998 1 Charleston (Carolina del Sud) Live event [11]
96 Booker T 4 3 maggio 1998 1 Savannah (Georgia) Live event [11]
97 Fit Finlay 1 4 maggio 1998 41 Indianapolis (Indiana) Nitro [12]
98 Booker T 5 14 giugno 1998 30 Baltimora The Great American Bash (1998) [10][12]
99 Stevie Ray 1 14 luglio 1998 27 Baltimora Live event Ray venne premiato con la cintura di campione secondo il "diritto di famiglia", che egli affermava venisse direttamente da suo fratello infortunato.
100 Chris Jericho 1 10 agosto 1998 112 Rapid City (Dakota del Sud) Nitro [13]
101 Konnan 1 30 novembre 1998 29 Chattanooga (Tennessee) Nitro [14]
102 Scott Steiner 2 28 dicembre 1998 75 Baltimora Nitro
103 Booker T 6 14 marzo 1999 56 Louisville Uncensored (1999) [10]
104 Rick Steiner 2 9 maggio 1999 127 St. Louis (Missouri) Slamboree (1999)
105 Chris Benoit 3 13 settembre 1999 41 Chapel Hill (Carolina del Nord) Nitro
106 Rick Steiner 3 24 ottobre 1999 28 Las Vegas Halloween Havoc (1999)
107 Scott Hall 1 21 novembre 1999 8 Toronto, Ontario, Canada Mayhem (1999) Hall vinse il titolo a causa del forfait dato da Steiner (infortunato), che avrebbe dovuto sfidarlo al ppv Mayhem.[15]
Vacante 29 novembre 1999 Denver (Colorado) Nitro Hall abbandona la cintura in un bidone della spazzatura.[15]
108 Jim Duggan 1 16 febbraio 2000 54 Bethlehem (Pennsylvania) WCW Thunder Duggan trova la cintura nel bidone dell'immondizia e si autoproclama campione.[16]
Ritirato 10 aprile 2000 Denver (Colorado) Nitro Il titolo venne ritirato quando Vince Russo ed Eric Bischoff decisero di resettare e rilanciare la WCW.

StatisticheModifica

Record Detentore Record Note
Primo campione Danny Miller 27 febbraio 1974 Come NWA Television Champion
Ultimo campione Jim Duggan 16 febbraio 2000 Come WCW World Television Champion
Regno più lungo Tully Blanchard 353 giorni Come NWA Television Champion
Regno più lungo Arn Anderson 336 giorni Come NWA World Television Champion
Regno più breve Rick Martel 6 giorni Come WCW World Television Champion. (Masked Superstar e Sweet Ebony Diamond hanno regni di zero giorni, ma questi non sono stati registrati perché resero vacanti i loro titoli)
Maggior numero di regni Booker T 6 regni Come WCW World Television Champion
Maggior numero di giorni da campione Arn Anderson 870 giorni Sommando la durata dei suoi quattro regni

NoteModifica

  1. ^ (EN) NWA Mid-Atlantic Television Title, su wrestling-titles.com. URL consultato il 4 giugno 2017 (archiviato dall'url originale il 12 aprile 2008).
  2. ^ (EN) WCW World Television Championship, su cagematch.net. URL consultato il 4 giugno 2017.
  3. ^ (EN) WCW World Television Championship, su cagematch.net. URL consultato il 4 giugno 2017.
  4. ^ John Miller, Kamchen, Richard, Ric Flair, su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 18 novembre 2004. URL consultato il 18 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2012).
  5. ^ John Miller, Kamchen, Richard, Wrestler Results Archive: Ric Flair [collegamento interrotto], su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 19 maggio 2008. URL consultato il 19 novembre 2009.
  6. ^ a b Vance Nevada, Farmer, Matt; Taylor, Becky; Witmer, Ron; and Zordani, Jim, Wrestler Results Archive: Rocky Johnson [collegamento interrotto], su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 29 aprile 2008. URL consultato il 21 novembre 2009.
  7. ^ John Milner, Urena, Steve, Sting [collegamento interrotto], su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 4 novembre 2004. URL consultato il 21 novembre 2009.
    «Although Sting would come up short in his quest to win the NWA World Tagteam titles with Rhodes, he would defeat Mike Rotunda for the NWA Television Championship in March 1989.»
  8. ^ John Milner, Kamchen, Richard, "Stone Cold" Steve Austin, su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 13 ottobre 2004. URL consultato il 18 novembre 2009 (archiviato dall'url originale l'8 marzo 2012).
  9. ^ a b c d e f g John Milner, William Regal [collegamento interrotto], su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 16 maggio 2005. URL consultato il 21 novembre 2009.
    «At Fall Brawl '93, however, he was pushed up the card, defeating Ricky Steamboat for the WCW Television Championship....Regal recovered and regained the title at the Clash of the Champions XXVII in June. Regal would hold that championship until September 18, 1994, when Johnny B. Badd (Marc Mero) defeated him......By the summer of 1996, Regal had set his sights on regaining the WCW Television title, defeating Lex Luger for the belt on August 20, 1996. Prince Iaukea would upset Regal for the title in February 1997, leading to a short program between the two. Regal would regain the title, but not from Iaukea but from Ultimo Dragon at Slamboree '97 in May.....Regal's fourth and final reign as WCW Television Champion would end with Ultimo Dragon regaining the title on July 22, 1997.»
  10. ^ a b c John Miller, McNamara, Andy; Oliver, Greg; and Powell, John, Booker T, su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 2 giugno 2005. URL consultato il 18 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 18 luglio 2012).
  11. ^ a b c John Miller, Chris Benoit, su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 22 maggio 2005. URL consultato il 18 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 22 marzo 2009).
  12. ^ a b John Miller, Kamchen, Richard, Finlay, su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 17 marzo 2006. URL consultato il 18 novembre 2009 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2012).
  13. ^ John Milner, Kamchen, Richard, Chris Jericho, su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 22 marzo 2005. URL consultato il 21 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 30 giugno 2013).
    «Jericho would feud with Dean Malenko, Booker T (over the WCW Television title, a belt Jericho won from Booker's brother, Stevie Ray) and Bill Goldberg. Or rather, Jericho tried to feud with Goldberg, cutting several promos but the match never actually took place.»
  14. ^ John Milner, Molinaro, John, Konnan, su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 21 ottobre 2005. URL consultato il 21 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 22 marzo 2009).
    «Konnan would join forces with the NWO and eventually defeat Jericho< for the WCW Television Championship on November 30, 1998.»
  15. ^ a b Brian Elliott, Scott Hall [collegamento interrotto], su SLAM! Sports: Wrestling, Canadian Online Explorer, 30 aprile 2009. URL consultato il 21 novembre 2009.
    «Two weeks later, he won the Television title from Rick Steiner, when Steiner was unable to defend the title due to injury. In a baffling decision, Hall claimed he had no interest in the TV title, and when he unsuccessfully tried to give it to Kevin Nash, he threw it in the trash instead.»
  16. ^ Nitro: The Ultimate Fight, su Wayback Machine, WCW.com. URL consultato il 21 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 29 febbraio 2000).
    «The WCW TV Title has resurfaced after Jim Duggan found the belt in the trash on a recent episode of WCW Thunder.»

Voci correlateModifica

  Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling