Apri il menu principale
Williams FW13B
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Williams F1
Tipo principale Formula 1
Sostituisce la Williams FW13
Sostituita da Williams FW14
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Passo 2920 mm
Massa 500 kg
Altro
Progetto Patrick Head, Enrique Scalabroni e Eghbal Hamidy
Stessa famiglia Williams FW13
Auto simili McLaren MP4/6
Ferrari 641 F1 (F1-90)
Benetton B190

La Williams FW13B è una monoposto di Formula Uno utilizzata dalla Williams F1 nella stagione 1990.

1990Modifica

Per il 1990 la FW13 venne aggiornata diventando la FW13B. La nuova vettura si distingueva per delle pance laterali e delle sospensioni aggiornate, così come il motore Renault RS2 V10 da 3500 centimetri cubici. La FW13B si dimostrò affidabile e veloce, tanto che entrambi i piloti Patrese e Boutsen colsero un successo: Patrese trionfò nella gara di casa a San Marino (il Gran Premio di San Marino si correva sul circuito di Imola in Italia in quanto la piccola repubblica di San Marino non aveva sufficiente spazio per un circuito), mentre Boutsen vinse in Ungheria partendo dalla pole position. In quest'ultima occasione Patrese completò una prima fila tutta Williams, chiudendo al quarto posto ottenendo inoltre il giro più veloce in gara dando modo alla squadra di festeggiare animatamente al termine del fine settimana. La Williams concluse comunque al quarto posto della classifica costruttori, alle spalle della Ferrari (la quale grazie ad Alain Prost lottò a lungo per il titolo piloti) e della Benetton (che vinse le ultime due gare della stagione per mano dell'ex pilota Williams Nelson Piquet).

L'opinione generale del paddock riteneva la FW13B la macchina più veloce in griglia nel 1990 e l'unica cosa che non le permetteva di lottare costantemente con la McLaren e la Ferrari fosse la mancanza di un top driver, qualifica che né Patrese né soprattutto Boutsen potevano vantare. Dopo che Alain Prost annunciò di lasciare la McLaren alla fine del 1989 intavolò delle trattative sia con la Ferrari sia con la Williams per guidare con una di esse nel 1990. Frank Williams nutriva buone speranze di firmare un contratto con Prost (che alla fine firmò invece per la Ferrari) e molti ritennero che se Prost avesse guidato la FW13B nel 1990 al posto di uno tra Boutsen e Patrese allora il vero potenziale della FW13B sarebbe emerso.

La FW13B venne sostituita nel 1991 dalla velocissima FW14.

Risultati F1Modifica

(I risultati in in grassetto indicano la pole position; quelli in corsivo il giro più veloce in gara

Anno Squadra Motore Gomme Pilota 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 Pts. WCC
1990 Williams
FW13B
Renault RS2
V10
G USA BRA SMR MON CAN MEX FRA GBR GER HUN BEL ITA POR ESP JPN AUS 57 4th
Thierry Boutsen 3 5 Rit 4 Rit 5 Rit 2 6 1 Rit Rit Rit 4 5 5
Riccardo Patrese 9 13 1 Rit Rit 9 6 Rit 5 4 Rit 5 7 5 4 6
  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo