Alta tensione (film 1977)

film del 1977 diretto da Mel Brooks
Alta tensione
Alta Tensione.png
Una scena del film
Titolo originaleHigh Anxiety
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1977
Durata94 min
Generecomico
RegiaMel Brooks
SoggettoMel Brooks, Ron Clark, Rudy De Luca, Barry Levinson
SceneggiaturaMel Brooks, Ron Clark, Rudy De Luca, Barry Levinson
ProduttoreMel Brooks
FotografiaPaul Lohmann
MontaggioJohn C. Howard
Effetti specialiAlbert J. Whitlock
MusicheMel Brooks, John Morris
ScenografiaPeter Wooley
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Alta tensione (High Anxiety) è un film del 1977, diretto e interpretato da Mel Brooks.

Questo film è una parodia dei film thriller e di suspense, in particolare quelli di Alfred Hitchcock.

TramaModifica

Dopo la morte del direttore dell'"Istituto Psico-Neurotico per Individui Molto Molto Nervosi", il professor Richard H. Thorndyke (Mel Brooks), psichiatra che soffre di acrofobia (o come viene chiamata nel film, l'"alta tensione"), viene nominato al suo posto. Fin dall'inizio il dottore dovrà affrontare parecchi misteri (tra i quali la morte di un altro dottore), ma quando dovrà andare a San Francisco per un convegno di psichiatria, le cose precipiteranno. Costretto a scappare, accusato di un omicidio che non ha commesso e braccato da un killer mandato dal vice-direttore Montague (che da sempre ambisce al posto di direttore, e che oltre a quello ha un grave segreto da mantenere su alcuni pazienti) e dalla sua amante, l'infermiera Fratella Diesel, Thorndyke, aiutato dalla bella ereditiera Victoria (con cui ha intrapreso una relazione), da un suo vecchio insegnante, Vekentromben, e dallo svampito assistente Brophy, sfiderà la sua alta tensione per risolvere i misteri legati all'istituto e salvare, oltre a sé stesso, anche la vita di uno sventurato paziente. Da notare la performance di Mel Brooks nel brano da lui stesso cantato, "Alta tensione".

ProduzioneModifica

CastModifica

Tre degli sceneggiatori del film partecipano in piccoli ruoli nel film: Ron Clark nel ruolo del paziente Zachary Cartwright; Rudy De Luca nel ruolo di Protesi; il regista Barry Levinson nel ruolo del fattorino Dennis.

RiferimentiModifica

La maggior parte delle citazioni sono tratte da film di Alfred Hitchcock, maestro della suspense al quale è dedicato il film, che apprezzò tanto il film da inviare a Mel Brooks una scatola contenente sei bottiglie di Château Haut-Brion del '61; i riferimenti riguardano soprattutto La donna che visse due volte (1958) e Gli uccelli (1963). Sono però presenti anche citazioni a film di altri registi, quali Michelangelo Antonioni e Steven Spielberg.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema