Apri il menu principale

Calogero Manasia

presbitero, bibliotecario e scrittore italiano

Calogero Manasia Cav. Sac. (Resuttano, 1836Santa Caterina Villarmosa, 1911) è stato un presbitero, bibliotecario e scrittore italiano.

Ha operato dal 1870 al 1904 come bibliotecario nella Biblioteca Scarabelli di Caltanissetta, che deve a lui la suddivisione e classificazione dei volumi storici posseduti.[1]

BiografiaModifica

Figlio di Antonio nasce a Resuttano, centro agricolo dell'entroterra nisseno, nel 1836. Iniziò i suoi studi alla scuola normale maschile di Palermo; frequentò per 6 anni il convitto di Bronte e per 2 il seminario di Girgenti ed altri 2 allo Stesicoro di Palermo.[2]

Dal 1862 insegnò come supplente a Caltanissetta nelle classi III e IV presso le locali scuole elementari. Dal 1866 al 1867 insegnerà italiano e latino al Convitto Empedocle di Palermo; sempre a Palermo dal 1867 fu supplente al ginnasio del Collegio Convitto del SS. Salvatore.

Dal 1878 insegna nell'Ospizio Provinciale di Beneficenza Umberto I di Caltanissetta. L'8 dicembre 1884 per meriti, senza esami, ottiene la dispensa all'insegnamento superiore.

A Caltanissetta risiederà fino al 1905, prima di trasferirsi a Santa Caterina Villarmosa dove morì nel 1911.

Dal 1870 al 1905, ininterrottamente e parallelamente al ruolo di insegnante, svolge il compito di bibliotecario della Biblioteca Scarabelli, organizzando e catalogando secondo criteri scientifici l'imponente numero di opere requisite ai vari ordini religiosi della città di Caltanissetta dopo l'unità d'Italia e quelle donate dai vari benefattori alla biblioteca del comune nisseno.[3] All'età di 42 anni il 25 febbraio 1878 fu nominato bibliotecario capo.

 
Relazione del bibliotecario Capo Cav. Sac. Calogero Manasia 1904

OpereModifica

  • Cenni biografici di Luciano Scarabelli a firma di Calogero Manasia pubblicato sul “Grimaldo – Periodico storico-letterario, organo degli emigrati caterinesi”, 'anno II (1908).

NoteModifica

  1. ^ Vitalia Mosca Tumminelli, "Il tempo di Calogero Manasia" (PDF), Società Nissena di Storia Patria - Caltanissetta, Anno VI, n°11, 33 e succ..
  2. ^ In risposta alla Relazione fatta al Consiglio Comunale di Caltanissetta dal direttore onoraio Comm. Ignazio Testasecca nell'Ospizio di beneficenza - Accenni e documenti del Prof. Sac. Calogero Manasia. Diretti al medesimo consiglio. 1878 c/o biblioteca Comunale Scarabelli Caltanissetta Cat. 83/D 01394 Citato in Vitalia Mosca Tumminelli, "Il tempo di Calogero Manasia" (PDF), Società Nissena di Storia Patria - Caltanissetta, Anno VI, n°11, 33 e succ..
  3. ^ A. Vitellaro, Breve storia della biblioteca comunale "Luciano Scarabelli" di Caltanissetta - 11 maggio 2009, p. 59.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN88352342 · ISNI (EN0000 0004 1960 906X · SBN IT\ICCU\PALV\017673 · WorldCat Identities (EN88352342
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie