Apri il menu principale

Il Consiglio Agricoltura e Pesca (AGRIFISH) è una delle formazioni con la quale si riunisce il Consiglio dell'Unione Europea ed è composto dai ministri dell'agricoltura e della pesca dei 28 Stati membri dell'Unione europea. Fra le sue competenze rientrano la Politica agricola comune e la Politica comune della pesca.

Indice

ComposizioneModifica

L'Agrifish è composto composto dai ministri dell'agricoltura e della pesca dei 28 Stati membri dell'Unione europea: alcuni degli stati membri inviano un rappresentante per entrambe le aree, mentre altri sono rappresentati da un unico ministro per l'agricoltura e la pesca.

Partecipano agli incontri anche il Commissario europeo per l'agricoltura e lo sviluppo rurale e Commissario europeo per la pesca e gli affari marittimi.

Composizione AGRIFISH
Stato Membro
Carica
Partito
nazionale
Partito
europeo
Gruppo
parlamentare
europeo
  Unione europea Phil Hogan
Commissario europeo per l'agricoltura e lo sviluppo rurale
FG PPE Gruppo PPE
Karmenu Vella
Commissario europeo per la pesca e gli affari marittimi
PL PSE S&D
  Germania Julia Klöckner
Ministro federale dell'Alimentazione e dell'Agricoltura
CDU PPE Gruppo PPE
  Francia Stéphane Travert
Ministro dell'Agricoltura e dell'Alimentazione
REM N.D. N.D.
  Italia Gian Marco Centinaio
Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali
LN MENL ENL
  Regno Unito Michael Gove
Segretario di Stato per l'Ambiente, l'Alimentazione e gli Affari Rurali
Con. AECR ECR
  Spagna Luis Planas
Ministro dell'Agricoltura, della Pesca e dell'Alimentazione
PSOE PSE S&D
  Polonia Petre Daea
Ministro dell'Agricoltura e dello Sviluppo rurale
PiS AECR ECR
  Romania Constantin Niță
Ministro dell'Agricoltura e dello Sviluppo rurale
PSD PSE S&D
  Paesi Bassi Carola Schouten
Vice Primo Ministro e Ministro dell'Agricoltura, della Natura e della Qualità degli alimenti
CU ECPM ECR
  Belgio Denis Ducarme
Ministro federale delle Classi medie, dei Lavoratori autonomi, delle PMI, dell'Agricoltura e dell'Integrazione sociale
MR ALDE Gruppo ALDE
  Rep. Ceca Jiří Milek
Ministro dell'Agricoltura
indipendente N.D. N.D.
  Grecia Evangelos Apostolou
Ministro dello Sviluppo agricolo e dell'Alimentazione
SYRIZA SE GUE/NLG
  Ungheria István Nagy
Ministro dell'Agricoltura
Fidesz PPE Gruppo PPE
  Portogallo Luís Capoulas Santos
Ministro dell'Agricoltura, delle Foreste e dello Sviluppo rurale
PS PSE S&D
  Svezia Sven-Erik Bucht
Ministro per gli Affari rurali
SAP PSE S&D
  Austria Elisabeth Köstinger
Ministro della Sosteniblilità e del Turismo
ÖVP PPE Gruppo PPE
  Bulgaria Rumen Porozhanov
Ministro dell'Agricoltura, del Cibo e della Foresta
GERB PPE Gruppo PPE
  Finlandia Jari Leppä
Ministro dell'Agricoltura e della Foresta
KESK ALDE Gruppo ALDE
  Danimarca Jakob Ellemann-Jensen
Ministro dell'Ambiente e dell'Alimentazione
V ALDE Gruppo ALDE
  Slovacchia Gabriela Matečná
Ministero dell'Agricoltura e dello Sviluppo rurale
indipendente N.D. N.D.
  Croazia Tomislav Tolušić
Ministro dell'Agricoltura
HDZ PPE Gruppo PPE
  Irlanda Michael Creed
Ministro dell'Agricoltura, dell'Alimentazione e del Mare
FG PPE Gruppo PPE
  Lituania Bronius Markauskas
Ministro dell'Agricoltura
LVŽS PVE G - EFA
  Lettonia Jānis Dūklavs
Ministro dell'Agricoltura
ZZS ALDE Gruppo ALDE
  Slovenia Dejan Židan
Vice Primo Ministro e Ministro dell'Agricoltura, della Foresta e dell'Alimentazione
SD PSE S&D
  Cipro Costas Kadis
Ministero dell'Agricoltura, delle Risorse naturali e dell'Ambiente
indipendente N.D. N.D.
  Estonia Tarmo Tamm
Ministro degli Affari rurali
EK ALDE Gruppo ALDE
  Lussemburgo Fernand Etgen
Ministro dell'Agricoltura, della Viticoltura e della Tutela dei consumatori e Ministro delle Relazioni con il Parlamento
DP ALDE Gruppo ALDE
  Malta Clint Camilleri
Segretario parlamentare per l'Agricoltura, la Pesca e i Diritti degli animali presso il Ministero per l'Ambiente, lo Sviluppo sostenibile e il Cambiamento climatico
PL PSE S&D

IncarichiModifica

La sezione agricoltura del Concilio si occupa di legiferare in relazione a:

  • la Politica agricola comune;
  • regole del mercato interno;
  • foreste;
  • produzione organica;
  • qualità della produzione e sicurezza alimentare umana e animale;
  • armonizzazione delle regole riguardanti materie veterinarie, benessere degli animali, salute delle piante, alimentazione degli animali, semi e pesticidi.

La sezione pesca del Concilio si occupa di legiferare in relazione a:

  • la Politica comune della pesca;
  • pesca;
  • la definizione delle totali ammissibili di catture annuali (TAC);
  • le quote per ogni specie;
  • le limitazioni dello sforzo di pesca.

Procedura legislativaModifica

Dall'entrata in vigore del Trattato di Lisbona, il Consiglio prende le sue decisioni sulla maggior parte delle legislazioni riguardanti agricoltura e pesca in codecisione con il Parlamento europeo seguendo così la procedura legislativa ordinaria, ad eccezione delle decisioni possibilità di pesca annuali sulle quali ha competenza il solo Consiglio.

Collegamenti esterniModifica