Apri il menu principale

DDR-Oberliga 1967-1968

edizione del torneo calcistico
DDR-Oberliga 1967-1968
DDR-Fußball-Oberliga 1967-1968
Competizione DDR-Oberliga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 21ª
Organizzatore UEFA
Date dal 12 agosto 1967
al 1º giugno 1968
Luogo Germania Est Germania Est
Partecipanti 14
Risultati
Vincitore Carl Zeiss Jena
(2º titolo)
Retrocessioni Dinamo Dresda
Lokomotive Stendal
Statistiche
Miglior marcatore Germania Est Gerhard Kostmann (15)
Incontri disputati 182
Gol segnati 474 (2,6 per incontro)
Pubblico 2 213 000
(12 159 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1966-1967 1968-1969 Right arrow.svg

L'edizione 1967-68 della DDR-Oberliga è stato il ventunesimo campionato calcistico di massimo livello in Germania Est.

AvvenimentiModifica

Già dalla seconda giornata del campionato, iniziato il 12 agosto 1967, nessuna squadra poteva più vantare punteggio pieno, ad eccezione dell'Hansa Rostock, la quale fu però ripresa dopo due giornate da Magdeburgo e Carl Zeiss Jena. Gli anseatici ripresero il comando all'ottavo turno, ma nella giornata successiva persero il confronto diretto contro il Carl Zeiss Jena, lasciando quindi via libera agli uomini di Georg Buschner, che nelle giornate successive allungarono fino ad arrivare a +3 sullo stesso Hansa Rostock al giro di boa.

Nel girone di ritorno il Carl Zeiss Jena gestì il proprio vantaggio su Hansa Rostock e Magdeburgo assicurandosi il secondo titolo con un turno di anticipo, nonostante le sconfitte negli scontri diretti con le due concorrenti avessero sortito l'effetto del temporaneo aggancio in classifica delle due squadre. All'ultima giornata ci fu uno scontro importante in chiave retrocessione tra Chemie Lipsia e Dinamo Dresda: il pareggio per 1-1 favorì la squadra di Lipsia. Altra retrocessa fu il Lokomotive Stendal, sconfitto da un Carl Zeiss Jena senza più obiettivi da raggiungere.

Classifica finaleModifica

DDR-Oberliga 1967-68 Pt G V N P GF GS DR
1. Carl Zeiss Jena 39 26 17 5 4 51 19 +32
2. Hansa Rostock 34 26 15 4 7 37 27 +10
3. Magdeburgo 33 26 13 7 6 43 38 +5
4. Vorwärts Berlino 26 26 9 10 7 34 29 +5
  5. Lokomotive Lipsia 25 26 9 7 10 39 35 +4
6. Karl-Marx-Stadt 25 26 8 9 9 33 30 +3
7. Sachsenring Zwickau 25 26 11 3 12 36 34 +2
8. Union Berlino 25 26 9 7 10 26 35 -9
9. Rot-Weiß Erfurt 23 26 8 7 11 34 39 -5
10. Hallescher 23 26 8 7 11 32 41 -9
11. Wismut Aue 22 26 9 4 13 32 40 -8
12. Chemie Lipsia 21 26 7 7 12 26 32 -6
  13. Dinamo Dresda 21 26 5 11 10 25 33 -8
  14. Lokomotive Stendal 20 26 7 6 13 26 42 -16

VerdettiModifica

Squadra campioneModifica

 
Carl Zeiss Jena

RecordModifica

 
I giocatori del Carl Zeiss Jena durante il match conclusivo del campionato, giocato il 25 maggio 1968.

Capoliste solitarieModifica

ClubModifica

Classifica cannonieriModifica

Gol Marcatore Squadra
  15   Gerhard Kostmann Hansa Rostock
13   Wolfram Löwe Lokomotive Lipsia
12   Eberhard Vogel Karl-Marx-Stadt
11   Meinhard Uentz Union Berlino
  Dieter Scheitler Carl Zeiss Jena
  Gerd Stieler Rot-Weiß Erfurt

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio