Apri il menu principale

Dal tramonto all'alba 2 - Texas, sangue e denaro

film del 1999 diretto da Scott Spiegel
Dal tramonto all'alba 2 - Texas, sangue e denaro
Titolo originaleFrom Dusk till Dawn 2: Texas Blood Money
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1999
Durata88 min
Generethriller, orrore
RegiaScott Spiegel
SoggettoScott Spiegel, Duane Whitaker
SceneggiaturaScott Spiegel, Boaz Yakin
ProduttoreQuentin Tarantino, Robert Rodriguez, Lawrence Bender
FotografiaPhilip Lee
MontaggioBob Murawski
Effetti specialiJason Collins, Eugene Botha
MusicheJoseph Williams + AA. VV.
ScenografiaFelipe Fernández del Paso
CostumiRory Cunningham
TruccoHoward Berger
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Dal tramonto all'alba 2 - Texas, sangue e denaro[1] (From Dusk till Dawn 2: Texas Blood Money) è un film horror/splatter del 1999, diretto da Scott Spiegel - già noto per aver scritto La casa 2 insieme a Raimi. Esso si basa su una sceneggiatura scritta da Duane Whitaker ed è il sequel del fortunato Dal tramonto all'alba di Robert Rodriguez, con George Clooney e Quentin Tarantino. Il film venne prodotto da Rodriguez e Tarantino insieme a Lawrence Bender, visto il successo della prima pellicola.

Il film uscì direttamente in VHS, vincendo il Saturn Award per la "miglior realizzazione in home video" all''Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror Films'. Nel film appaiono, in ruoli minori, Bruce Campbell e Tiffani-Amber Thiessen.

La maggior parte delle riprese si svolsero in Sudafrica.

TramaModifica

Cinque criminali decidono di fare una rapina, e si dirigono in Messico. Due dei cinque vengono vampirizzati, ma sotto mentite spoglie umane si riuniscono agli altri tre della banda per effettuare comunque il colpo. Nottetempo, entrati nella banca, i due vampiri, uno dopo l'altro, vampirizzano il resto della banda, tranne uno (il protagonista). Nello stesso tempo i cinque della banda combattono con la polizia che nel mentre si è radunata fuori dalla banca.

CuriositàModifica

Nelle scene iniziali del film Robert Patrick indossa una camicia con il simbolo dei Filter, rock band di cui suo fratello Richard è voce e leader.

SagaModifica

Il film appartiene alla saga di Dal tramonto all'alba composta da:

NoteModifica

  1. ^ Trilogia Dal tramonto all'alba[collegamento interrotto], Eagle Pictures. URL consultato il 18 gennaio 2014.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema