Apri il menu principale
Davide Moro
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
????-???? Empoli
Squadre di club1
2001-2002 Empoli 0 (0)
2002-2003 Sangiovannese 31 (1)
2003-2004 Varese 31 (0)
2004-2009 Empoli 169 (3)
2009-2010 Livorno 28 (0)
2010-2015 Empoli 137 (6)
2015-2016 Salernitana 54 (1)
2016-2017 Cremonese 22 (2)
2017-2018 Audace Cerignola 11 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 aprile 2018

Davide Moro (Taranto, 2 gennaio 1982) è un calciatore italiano, centrocampista, svincolato.

Indice

CarrieraModifica

Cresciuto nel settore giovanile dell'Empoli, viene mandato in prestito per due stagioni consecutive: prima in Serie C2 alla Sangiovannese e poi in Serie C1 al Varese. In entrambi i casi gioca titolare ritornando poi in pianta stabile al club detentore del suo cartellino, l'Empoli.

A partire dalla stagione 2004-2005 entra a far parte della rosa della squadra toscana, con la quale, nelle prime quattro stagioni, totalizza 132 presenze tra Serie B e Serie A, con all'attivo una rete in massima serie in occasione del pareggio interno contro la Reggina del 19 maggio 2007[1].

Il 17 agosto 2009 passa ufficialmente al Livorno con la formula del prestito con diritto di riscatto per la stagione successiva fissato a due milioni di euro, [2] tornando così a calcare in campi di massima serie (28 presenze nella stagione 2009-2010, chiusa dai labronici all'ultimo posto.

Nell'estate del 2010 non viene riscattato, e torna all'Empoli. Resta coi toscani per altre quattro stagioni e mezza, contribuendo, con 20 presenze ed una rete, alla promozione in Serie A della stagione 2013-2014. Nella stagione successiva colleziona altre 4 presenze.

Il 14 gennaio 2015 passa a titolo definitivo alla Salernitana[3]. Il 18 gennaio gioca la prima partita in maglia granata contro il Martina Franca. Invece il 28 marzo segna il suo primo gol contro la Reggina partita vinta per 2-1.

Il 31 agosto 2016 passa a titolo definitivo alla Cremonese, in Lega Pro.[4]

Il 9 dicembre 2017 passa all'Audace Cerignola, in Serie D.[5]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 18 aprile 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2001-2002   Empoli A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
2002-2003   Sangiovannese C2 31 1 CI-C 0 0 - - - - - - 31 1
2003-2004   Varese C1 33 0 CI-C 2 0 - - - - - - 35 0
2004-2005   Empoli B 32 2 CI 2 0 - - - - - - 34 2
2005-2006 A 32 0 CI 2 0 - - - - - - 34 0
2006-2007 A 36 1 CI 0 0 - - - - - - 36 1
2007-2008 A 32 0 CI 2 0 CU 0 0 - - - 34 0
2008-2009 B 39 0 CI 5 0 - - - - - - 44 0
2009-2010   Livorno A 28 0 CI 1 0 - - - - - - 29 0
2010-2011   Empoli B 31 2 CI 1 0 - - - - - - 32 2
2011-2012 B 39 0 CI 2 0 - - - - - - 41 0
2012-2013 B 43 3 CI 1 1 - - - - - - 44 4
2013-2014 B 20 1 CI 2 0 - - - - - - 22 1
2014-gen. 2015 A 4 0 CI 0 0 - - - - - - 4 0
Totale Empoli 308 9 17 1 0 0 - - 325 10
gen.-giu. 2015   Salernitana LP 16 1 CI+CI-LP 0+0 0+0 - - - - - - 16 1
2015-2016 B 37 0 CI 2 0 - - - - - - 39 0
ago. 2016 B 1 0 CI 2 0 - - - - - - 3 0
Totale Salernitana 54 1 4 0 - - - - 58 1
2016-2017   Cremonese LP 22 2 CI+CI-LP 0+0 0+0 - - - SLP 1 0 23 2
dic. 2017-2018   Audace Cerignola D 11 0 CI-D 1 0 - - - - - - 12 0
Totale carriera 487 13 25 1 - - 1 0 513 14

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

Empoli: 2004-2005
Salernitana: 2014-2015 (girone C)
Cremonese: 2016-2017 (girone A)

NoteModifica

  1. ^ Serie A 2006-2007 Rsssf.com
  2. ^ Davide Moro passa al Livorno tuttomercatoweb.com
  3. ^ Davide Moro alla Salernitana, su empolicalcio.net. URL consultato il 14 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 15 gennaio 2015).
  4. ^ Davide Moro nuovo centrocampista grigiorosso, su uscremonese.it, 31 agosto 2016. URL consultato il 1º settembre 2016 (archiviato il 1º settembre 2016).
  5. ^ Audace Cerignola, innesto di grande esperienza e qualità: arriva Davide Moro, su dp24.it, 9 dicembre 2017.

Collegamenti esterniModifica