Apri il menu principale

Vincitori e nominationModifica

Di seguito è riportato un elenco completo delle candidature[2]. I vincitori sono evidenziati in grassetto[3][4][5].

Miglior filmModifica

Miglior film britannicoModifica

Miglior attoreModifica

Miglior attriceModifica

Miglior registaModifica

Miglior debutto maschileModifica

Miglior debutto femminileModifica

Miglior thrillerModifica

Miglior horrorModifica

Miglior sci-fi/fantasyModifica

Miglior commediaModifica

Miglior attore non protagonistaModifica

Miglior attrice non protagonistaModifica

Fatto in 60 secondiModifica

Premi onorariModifica

Empire 25th AwardModifica

Per celebrare il 25º anniversario della rivista Empire, sono stati consegnati due premi speciali.

NoteModifica

  1. ^ Fassbender wins at Empire Awards 2014, in RTE News, 30 marzo 2014. URL consultato il 1º aprile 2014.
  2. ^ Oliver Lyttelton, 'The Hobbit: Desolation Of Smaug' & '12 Years A Slave' Lead 19th Empire Award Nominations, Indiewire, 25 febbraio 2014. URL consultato il 2 marzo 2014 (archiviato dall'url originale il 2 marzo 2014).
  3. ^ Jameson Empire Awards 2014: The Winners, in Empire Online, 31 marzo 2014. URL consultato il 1º aprile 2014.
  4. ^ Jameson Empire Awards 2014: As It Happened!, in Empire Online, 30 marzo 2014. URL consultato il 1º aprile 2014.
  5. ^ a b c (EN) Jameson Empire Awards 2014 Winners : Red Carpet News TV, su www.redcarpetnewstv.com. URL consultato il 20 marzo 2017.
  6. ^ (EN) Jameson Empire Awards 2014: Done In 60 Seconds - There Will Be Blood (David Smith) | Empire Magazine, su Youtube.com, 31 marzo 2014. URL consultato il 20 marzo 2017.
  7. ^ The Jameson Empire Awards 2014 Nominations Are Here!, in Empire, 24 febbraio 2014. URL consultato il 2 marzo 2014.
  8. ^ (EN) Emma Thompson embraces Arnold Schwarzenegger at Empire Film Awards, in Mail Online, 31 marzo 2014. URL consultato il 1º agosto 2018.
  9. ^ (EN) Caroline Frost, Arnie Manages To Be Both Inspiring And Very, Very Funny, in The Huffington Post UK, 31 marzo 2014. URL consultato il 1º agosto 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema