FINA Water Polo World League 2016 (maschile)

La World League maschile di pallanuoto 2016 (FINA Water Polo World League 2016) è stata la 15ª edizione della manifestazione che viene organizzata annualmente dalla FINA. Il torneo si è svolto in due fasi, un turno di qualificazione e la Super Final, svoltasi a Huizhou in Cina dal 21 al 26 giugno 2016. La competizione è stata vinta dai campioni uscenti della Serbia.

FINA World League 2016
(maschile)
Super Final
Competizione World League
Sport Pallanuoto
Edizione XV
Organizzatore FINA
Date dal 21 giugno
al 26 giugno
Luogo Bandiera della Cina Huizhou
Partecipanti 8 (18 alle qualificazioni)
Formula Fase a gironi, eliminaz. diretta
Risultati
Oro Bandiera della Serbia Serbia
(10º titolo)
Argento Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Bronzo Bandiera della Grecia Grecia
Quarto Bandiera dell'Italia Italia
Statistiche
Incontri disputati 24
Cronologia della competizione

La competizione è partita ufficialmente il 20 ottobre 2015 con i gironi di qualificazione europei, mentre il torneo intercontinentale di qualificazione si è giocato tra il 10 e il 15 maggio 2016.

Turno di qualificazione

modifica

Le 13 squadre europee sono state divise in tre gironi disputati con gare di andata e ritorno dal 20 ottobre 2015 al 10 maggio 2016. Si sono qualificate alla Super Final le prime in classifica di ciascun girone.

Gruppo A

modifica
Squadra Pti[1] G V VR PR P GF GS DR
1.   Grecia 15 6 5 0 0 1 81 48 +33
2.   Ungheria 15 6 5 0 0 1 89 57 +32
3.   Romania 6 6 2 0 0 4 54 76 -22
4.   Georgia 0 6 0 0 0 6 57 100 -43
Data Sede Gara
20-10-15 Szolnok   Ungheria 17-10   Georgia
20-10-15 Atene   Grecia 17-3   Romania
17-11-15 Kecskemét   Ungheria 16-8   Romania
17-11-15 Atene   Grecia 18-10   Georgia
01-12-15 Patrasso   Grecia 12-8   Ungheria
01-12-15 Tbilisi   Georgia 11-13   Romania
16-02-16 Tbilisi   Georgia 10-20   Ungheria
16-02-16 Bucarest   Romania 6-9   Grecia
26-04-16 Oradea   Romania 7-15   Ungheria
26-04-16 Tbilisi   Georgia 8-15   Grecia
10-05-16 Szentes   Ungheria 13-10   Grecia
10-05-16 Bucarest   Romania 17-8   Georgia

Gruppo B

modifica
Squadra Pti[1] G V VR PR P GF GS DR
1.   Serbia 16 6 5 0 1 0 79 69 +10
2.   Montenegro 11 6 3 1 0 2 73 55 +18
3.   Spagna 9 6 3 0 0 3 67 63 +4
4.   Francia 0 6 0 0 0 6 50 82 -32
Data Sede Gara
20-10-15 Belgrado   Serbia 12-9   Francia
20-10-15 Castelnuovo   Montenegro 11-6   Spagna
17-11-15 Novi Sad   Serbia 13-12   Spagna
01-12-15 Barcellona   Spagna 18-10   Francia
01-12-15 Budua   Montenegro 10-12   Serbia
16-02-16 Strasburgo   Francia 10-15   Serbia
16-02-16 Sabadell   Spagna 10-8   Montenegro
14-03-16 Nizza   Francia 10-12   Montenegro
26-04-16 Barcellona   Spagna 13-14   Serbia
26-04-16 Castelnuovo   Montenegro 17-4   Francia
10-05-16 Limoges   Francia 7-8   Spagna
10-05-16 Banja Luka   Serbia 13-15(dtr)   Montenegro

Gruppo C

modifica
Squadra Pti[1] G V VR PR P GF GS DR
1.   Italia 17 6 5 1 0 0 89 51 +38
2.   Croazia 13 6 4 0 1 1 86 51 +35
3.   Russia 6 6 2 0 0 4 65 75 -10
4.   Turchia 0 6 0 0 0 6 34 97 -63
Data Sede Gara
20-10-15 Sebenico   Croazia 19-6   Turchia
20-10-15 Mosca   Russia 11-16   Italia
17-11-15 Zara   Croazia 17-9   Russia
17-11-15 Roma   Italia 14-4   Turchia
01-12-15 Mosca   Russia 13-9   Turchia
01-12-15 Ragusa   Croazia 8-9   Italia
16-02-16 Ankara   Turchia 3-16   Croazia
16-02-16 Torino   Italia 14-9   Russia
26-04-16 Mosca   Russia 10-14   Croazia
26-04-16 Bursa   Turchia 7-22   Italia
03-05-16 Adalia   Turchia 5-13   Russia
10-05-16 Siracusa   Italia 14-12(dtr)   Croazia

Torneo intercontinentale

modifica

Il torneo di qualificazione intercontinentale si è svolto dal 10 al 15 maggio a Yokohama, in Giappone. Le squadre hanno disputato un girone all'italiana, al termine del quale sono state disputate la finale tra le prime 2 classificate e la finale per il terzo posto tra la terza e la quarta. Le prime quattro si sono qualificate alla Super Final. La Cina è automaticamente qualificata in quanto Paese ospitante della fase finale.

Prima fase

modifica
Squadra Pti G V VR PR P GF GS DR
1.   Stati Uniti 15 5 5 0 0 0 79 40 +39
2.   Australia 12 5 4 0 0 1 58 30 +28
3.   Brasile 9 5 3 0 0 2 72 50 +22
4.   Giappone 6 5 2 0 0 3 69 52 +17
5.   Kazakistan 3 5 1 0 0 4 40 78 -38
6.   Cina 0 5 0 0 0 5 25 93 -68
Data Gara
10-05-16   Stati Uniti 8-6   Australia
10-05-16   Kazakistan 7-19   Brasile
10-05-16   Giappone 21-5   Cina
11-05-16   Australia 13-9   Brasile
11-05-16   Cina 10-15   Kazakistan
11-05-16   Stati Uniti 17-14   Giappone
12-05-16   Brasile 17-4   Cina
12-05-16   Kazakistan 7-19   Stati Uniti
12-05-16   Giappone 5-7   Australia
13-05-16   Stati Uniti 16-11   Brasile
13-05-16   Cina 4-21   Australia
13-05-16   Giappone 19-7   Kazakistan
14-05-16   Kazakistan 4-11   Australia
14-05-16   Stati Uniti 19-2   Cina
14-05-16   Brasile 16-10   Giappone
Data Turno Gara
15-05-16 5º-6º posto   Kazakistan 16-7   Cina
3º-4º posto   Brasile 13-12   Giappone
1º-2º posto   Stati Uniti 10-9   Australia

Super Final

modifica

Si è disputata a Huizhou dal 21 al 26 giugno 2016.

Fase a gironi

modifica

Gruppo A

modifica
Squadra Pti G V VR PR P GF GS DR
1.   Grecia 9 3 3 0 0 0 40 16 +24
2.   Italia 6 3 2 0 0 1 35 32 +3
3.   Australia 3 3 1 0 0 2 25 31 -6
4.   Giappone 0 3 0 0 0 3 24 45 -21
Data Gara
21-06-16   Grecia 15-7   Giappone
21-06-16   Australia 7-14   Italia
22-06-16   Australia 13-7   Giappone
22-06-16   Grecia 15-4   Italia
23-06-16   Grecia 10-5   Australia
23-06-16   Giappone 10-17   Italia

Gruppo B

modifica
Squadra Pti G V VR PR P GF GS DR
1.   Serbia 9 3 3 0 0 0 44 23 +21
2.   Stati Uniti 6 3 2 0 0 1 30 23 +7
3.   Brasile 2 3 0 1 0 2 32 37 -5
4.   Cina 0 3 0 0 1 2 24 47 -23
Data Gara
21-06-16   Serbia 14-10   Brasile
21-06-16   Stati Uniti 12-6   Cina
22-06-16   Stati Uniti 10-7   Brasile
22-06-16   Serbia 20-5   Cina
23-06-16   Serbia 10-8   Stati Uniti
23-06-16   Brasile 15-13 (dtr)   Cina

Fase a eliminazione diretta

modifica
Quarti di finale Semifinali Finale
24-06-16
   Italia  12
25-06-16
   Brasile  6  
   Italia  4
24-06-16
     Serbia  7  
   Giappone  10
26-06-16
   Serbia  19  
   Serbia  10
24-06-16
     Stati Uniti  6
   Australia  15
25-06-16
   Stati Uniti (dtr)  16  
   Stati Uniti (dtr)  17 Finale per il terzo posto
24-06-16
     Grecia  16  
   Grecia  15    Italia  7
   Cina  5      Grecia  11
26-06-16
Semifinali 5º/8º posto Finale 5º posto
  Brasile 10
  Giappone 12   Giappone 7
  Australia 15   Australia 12
  Cina 4
Finale 7º posto
  Brasile 16
  Cina 4


Classifica finale

modifica
  1. ^ a b c In caso di parità si procede ai rigori. Si assegnano 3 pt per la vittoria, 2 pt per la vittoria ai rigori, 1 pt per la sconfitta ai rigori e 0 pt per la sconfitta.

Voci correlate

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  • (EN) Sito ufficiale della FINA, su fina.org. URL consultato il 1º marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 16 luglio 2011).
  Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto