Ickenham (metropolitana di Londra)

stazione della metropolitana di Londra
Underground.svg Ickenham
Ickenham halt
Ickenham tube station.JPG
Stazione di Ickenham
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore TfL
Inaugurazione 1905
Stato in uso
Linea Metropolitan line
Piccadilly line
Localizzazione Ickenham, LB Hillingdon
Tipologia Stazione di superficie
Mappa di localizzazione: Londra
Ickenham
Ickenham
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°33′43″N 0°26′31″W / 51.561944°N 0.441944°W51.561944; -0.441944


Ickenham è una stazione della metropolitana di Londra, servita delle linee Metropolitan e Piccadilly.

Fino al 1933 era servita dalla linea District, rimpiazzata in quell'anno dalla Piccadilly.

StoriaModifica

La Harrow and Uxbridge Railway (in seguito fusa con la Metropolitan Railway, MR, oggi la linea Metropolitan) aprì il 4 luglio 1904[1] una linea tra Harrow-on-the-Hill e Uxbridge, con, all'inizio, una sola stazione intermedia a Ruislip. Il servizio originariamente era svolto da treni a vapore, ma i lavori per l'elettrificazione furono completati nei mesi seguenti e i convogli a trazione elettrica iniziarono a operara sulla tratta il 1º gennaio 1905[1].

Lo sviluppo urbano in questa zona del Middlesex settentrionale nei due decenni successivi portò gradualmente all'apertura di nuove stazioni per incoraggiare la crescita delle aree residenziali. Il 25 settembre 1905 una piccola fermata fu aperta dalla MR con il nome di Ickenham halt, in seguito a pressioni del consiglio distrettuale di Ickenham. La compagnia ferroviaria non era molto propensa ad aprire una stazione nella zona, dato che si riteneva non sarebbe stata profittevole, e così fu raggiunto un compromesso con l'apertura della fermata.[2]

La nuova fermata portò un buon numero di viaggiatori dal centro di Londra che volevano trascorrere una giornata in campagna. Gli abitanti del villaggio vicino alla fermata vendevano i fiori dei loro giardini e servivano tè.[2] Il consiglio distrettuale in seguito richiese delle tettoie a protezione dei passeggeri sulle banchine, che furono costruite nel dicembre 1905. Una biglietteria seguì nel 1910.[3] Le piattaforme, che erano troppo corte per consentire la sosta completa dei treni, furono estese nel 1922.[4]

Il 1º marzo 1910 fu aperta un'estensione della linea District da South Harrow per collegarsi con la linea Metropolitan a Rayners Lane, permettendo ai treni della District di servire questo tratto di linea.[5]

Il 22 ottobre 1933 i servizi della linea District cessarono e il giorno successivo la linea fu presa in carico dalla linea Piccadilly[6].

La stazione di Ickenham fu ricostruita negli anni settanta.[7]

La stazione è rimasta chiusa dal 18 luglio all'11 agosto 2014 per la sostituzione dei binari fra Uxbridge e Ruislip.[1][6]

Nel 2018 è stato annunciato che la stazione sarà resa accessibile a persone disabili entro il 2022, come parte di un piano di investimenti da 200 milioni di sterline per aumentare il numero di stazioni accessibili sulla rete metropolitana.[8]

ProgettiModifica

Il borgo di Hillingdon ha annunciato nel giugno 2011 la sua intenzione di fare pressioni sulla Transport for London per estendere il tracciato della linea Central fino a Uxbridge, collegando West Ruislip con Ickenham e proseguire da qui lungo i binari della Metropolitan e della linea Piccadilly già esistenti. La TfL ha espresso scetticismo sul progetto, per il quale sarebbe necessario uno studio di fattibilità che ne dimostri l'utilità economica. In ogni caso la realizzazione sarà possibile solo una volta completato l'aggiornamento del sistema di segnaletica sulla linea Metropolitan, che consentirà ai treni della linea Central di condividerne i binari, cosa al momento impossibile.[9]

InterscambiModifica

Nelle vicinanze della stazione effettua fermata una linea urbana automobilistica, gestita da London Buses.[10]

  •   Fermata autobus

La stazione di West Ruislip della linea Central e della National Rail si trova a circa 1 km di distanza verso nord.

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Clive's Underground Line Guides - Metropolitan Line, Dates, su davros.org. URL consultato il 16 aprile 2018.
  2. ^ a b Eileen. M. Bowlt, Ickenham & Harefield Past, Londra, Historical Publications, 1996, ISBN 0-948667-36-2.
  3. ^ (EN) The Arrival of Public Transport - The Metropolitan Railway, su Ickenham Online. URL consultato il 25 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2001).
  4. ^ (EN) The Suburb That Never Was!, su Ickenham Online. URL consultato il 25 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2001).
  5. ^ (EN) Clive's Underground Line Guides - District Line, Dates, su davros.org. URL consultato il 25 ottobre 2018.
  6. ^ a b (EN) Clive's Underground Line Guides - Piccadilly Line, Dates, su davros.org. URL consultato il 25 ottobre 2018.
  7. ^ (EN) 1970s, su Ickenham Online. URL consultato il 25 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2001).
  8. ^ (EN) Huge boost for accessibility as further 13 stations to go step-free, su london.gov.uk, 19 gennaio 2018. URL consultato il 25 ottobre 2018.
  9. ^ (EN) Dan Coombs, 'Extending Central Line to Uxbridge will cut traffic', in Uxbridge Gazette, 17 giugno 2011. URL consultato il 25 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 30 giugno 2011).
  10. ^ (EN) Transport for London - Buses, su tfl.gov.uk. URL consultato il 25 ottobre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Capolinea Fermata precedente   Fermata successiva Capolinea
Uxbridge   Hillingdon   Ickenham   Ruislip   Aldgate
Capolinea Fermata precedente   Fermata successiva Capolinea
Uxbridge   Hillingdon   Ickenham   Ruislip   Cockfosters