Ivelisse Vélez

wrestler portoricana
Ivelisse
Sophia Cortez with Paul Billets (cropped).jpg
Ivelisse Vélez nel 2016
NomeIvelisse Milagro Vélez
NazionalitàPorto Rico Porto Rico
Luogo nascitaPonce
21 settembre 1987
Ring nameIvelisse
Juliette
Sofia Cortéz
Altezza dichiarata165 cm
Peso dichiarato55 kg
AllenatoreSavio Vega
Debutto2005
Progetto Wrestling

Ivelisse Milagro Vélez (Ponce, 21 settembre 1987) è una wrestler portoricana.

CarrieraModifica

Circuito indipendente (2005–2010)Modifica

Ivelisse Vélez iniziò a praticare wrestling all'età di 15 anni a Porto Rico. Sotto la guida di Carlos Colon, ebbe un piccolo stint nella World Wrestling Council. Dopo ulteriori allenamenti, debuttò nella International Wrestling Association (IWA) di proprietà di Savio Vega. Qualche anno dopo, si trasferisce a Chicago.

Tough Enough (2011)Modifica

Il 4 aprile 2011, Ivelisse Vélez viene selezionata come una dei 14 partecipanti alla quinta stagione di WWE Tough Enough. Decise, poco prima di arrivare nelle finaliste, di ritirarsi per un infortunio.

Florida Championship Wrestling (2011–2012)Modifica

Dopo essersi ripresa, l'11 novembre 2011 Ivelisse firma un contratto di sviluppo con la WWE che era rimasta ben impressionata dalle sue doti e viene mandata alla Florida Championship Wrestling, suo territorio di sviluppo. Fa il suo debutto il 10 novembre al Tampa Show in un 6-diva tag team match in squadra con Caylee Turner e Raquel Diaz perdendo contro il trio formato da Naomi, Cameron Lynn e Audrey Marie. Nella puntata del 25 dicembre, la Vélez vince un match di coppia insieme a Caylee Turner contro Cameron Lynn e Kaitlyn. Nel primo show del 2012, camba ring-name in Sofia Cortez e prende parte ad una 6-diva Battle Royal che vede trionfare Audrey Marie. Nella puntata del 5 febbraio, Sofia fa coppia con Raquel Diaz, perdendo contro Audrey Marie e Kaitlyn. Nella puntata del 4 marzo, Sofia ha una chance al FCW Divas Championship in un Triple Treath Match fra lei, Audrey Marie e Raquel Diaz, ma quest'ultima difende la sua cintura. Nella puntata dell'11 marzo, Sofia perde da Audrey Marie; dopo la sconfitta attacca la rivale insieme a Raquel Diaz e Paige formando una stable chiamata The Anti-Divas. Nella puntata del 18 marzo, Sofia fa coppia con Paige ma vengono sconfitte da Audrey Marie e Kaitlyn. Il 21 marzo, prende parte ad un Triple Treath Match che viene vinto da Paige. Tre giorni dopo, al Tampa Show, in coppia con quest'ultima, perde da Audrey Marie e dalla Diva WWE Layla. Il 19 luglio, fa squadra con Paige, ma le due perdono contro Natalie e Summer Rae. Il 1º agosto, a Bull Bash VI, Sofia prende parte ad una Battle Royal, non riuscendo a vincerla.

NXT (2012)Modifica

Dopo la chiusura della Florida Championship Wrestling (FCW), Sofia Cortez viene spostata insieme agli altri talenti nel nuovo settore di sviluppo denominato NXT. Qui nella puntata del 4 luglio, Cortez debutta in tale roster sconfiggendo con una DDT Paige. Nella puntata di NXT del 25 luglio, Sofia ottiene un'altra vittoria, ma solo per count-out, con la diva ben più affermata Natalya, ma alla fine del match, la canadese rientra nel ring e intrappola la Cortez nella Sharpshooter. Nella puntata di NXT del 22 agosto, Sofia ha perso contro Tamina Snuka. Poco prima del suo ultimo match, la Cortez viene licenziata.

Circuito indipendente (2012-presente)Modifica

Lasciata la WWE, Ivelisse lotta per varie promotions indipendenti tra cui la Florida Underground Wrestling oppure la Family Wrestling Entertainment. Ivelisse in questo periodo si allena anche nelle arti marziali miste, per debuttare nelle MMA. Il 4 ottobre 2012, la Vélez debutta nella Family Wrestling Entertainment (FWE), come special guest insieme alla ex WWE Diva Maryse Ouellet. Nell'evento, la Vélez attacca Katarina Leigh dopo la sua sconfitta con Maria Kanellis contro le Beautiful People (Angelina Love e Velvet Sky). Nel mese di dicembre la Vélez viene annunciata come un nuovo membro della Los Perros del Mal. Fa il suo debutto nella stable il 1º gennaio 2013, dove ha fatto coppia con Cósmico e Eita sconfiggendo Celestial, Flamita e Sexy Lady. Il 21 aprile, Ivelisse ha sconfitto Alissa Flash conquistando il PWR Women's Championship. L'11 maggio, la Vélez perde il titolo proprio contro la Flash, che ha preso il nome poi di Cheerleader Melissa.

Il 4 ottobre 2014, Ivelisse Vélez ha sconfitto Maria Kanellis conquistando l'FWE Women's Championship, che ha poi perso la sera stessa da Candice LeRae. Il 28 novembre, la Vélez debutta per la Lucha Libre AAA Worldwide (AAA), facendo coppia con Faby Apache sconfiggendo Sexy Star e Taya.

Ivelisse Vélez debutta per la Shine Wrestling il 16 novembre 2012, dove è stata sconfitta da Athena. L'11 gennaio 2013, la Vélez ha sconfitto Su Yung. La stessa sera, forma una stable Valkyrie che comprende lei, Rain, Allysin Kay, Taylor Made e April Hunter. Il 23 marzo, le Valkyrie hanno sconfitto Amazing Kong, Angelina Love, Mia Yim e Christina Von Eerie. Il 19 aprile, la Vélez è stata sconfitta da Jazz. Il 24 gennaio 2014, Ivelisse Vélez ha sconfitto Rain conqustando lo Shine Championship. Per questo, le Valkyrie la cacciano dalla stable. Ivelisse difende il titolo all'assalto di Mercedes Martinez, Leva Bates e Jazz. Il 27 giugno, Ivelisse ha difeso il titolo contro Serena Deeb dopo aver superato un'ora di limite. Il 16 novembre, la Vélez ha perso il titolo contro Mia Yim. Il 2 ottobre 2015, Ivelisse Vélez fa il suo ritorno sconfiggendo Thunderkitty. Il 17 giugno 2016, Ivelisse vince lo Shine Championship per la seconda volta in un four-way match che comprendeva la campionessa Taylor Made, Madison Eagles e Allysin Kay.

Lucha Underground (2014–2019)Modifica

Dal 2014, Ivelisse combatte nella federazione Lucha Underground, semplicemente col nome di Ivelisse, debuttando il 4 novembre facendo squadra con Son of Havoc venendo sconfitti da Sexy Star e Chavo Guerrero Jr., con Havoc forma una stable insieme anche ad Angelico, e l'8 febbraio 2015 diventano la prima squadra ad aver vinto il Trios Championship. Difendono i titoli in diverse occasioni, fra cui una dove Ivelisse si infortunia al piede. Il 29 luglio, i tre perdono i tioli contro i Disciples of Death, a causa di una distrazione di Catrina. Dopo aver perso un match nuovamente a causa di Catrina, Ivelisse la sfida ad un incontro che vince.

Nel gennaio 2019, la Vélez comunica che la Lucha Underground non vuole rilasciarla dalla compagnia nonostante non ci fossero piani per una nuova stagione, dopo che ha cercato di ottenere un licenziamento da oltre un anno. Il 26 marzo, Ivelisse è stata rilasciata dal contratto.

Total Nonstop Action Wrestling (2012–2013)Modifica

L'11 ottobre 2012, Ivelisse combatte un dark match per la Total Nonstop Action Wrestling (TNA), dove perde contro Tara. Il 24 febbraio 2013, viene riportato che Ivelisse Vélez competerà in un TNA Gut Check match. Nella puntata di IMPACT! del 28 febbraio, Ivelisse partecipa al TNA Gut Check sconfiggendo per sottomissione Lei'D Tapa. Nella puntata di IMPACT! del 7 marzo, Ivelisse viene eliminata dal TNA Gut Check poiché i tre giudici scelgono di firmare un contratto con Lai'D Tapa che quindi è la vincitrice del TNA Gut Check. Il 6 settembre, Ivelisse ritorna nella compagnia durante il PPV One Night Only TNA Knockout Knockdown dove viene sconfitta da Lei'D Tapa. Il 6 dicembre al PPV One Night Only TNA World Cup Of Wrestling, la Vélez viene presentata come membro del team Aces & Eights, sconfiggendo Mickie James, membro del team USA, avanzando in finale dove vengono sconfitti proprio dal team USA.

All Elite Wrestling (2019-2021)Modifica

Il 31 agosto 2019, Ivelisse Vélez ha preso parte alla 21-Women Casino Battle Royal tenutasi al pay-per-view della All Elite Wrestling (AEW) All Out, senza però vincere l'incontro. Ivelisse fa il suo debutto televisivo nella puntata di AEW Dynamite del 22 luglio 2020, dove è stata sconfitta da Diamante. Il 10 agosto, all'AEW Women's Tag Team Cup Tournament: The Deadly Draw, Ivelisse è nel backstage pronta a pescare il colore che l'assegnerà una partner per il torneo, venendo poi affiliata a Diamante, mentre successivamente le due hanno sconfitto nel loro match di nei quarti di finale la coppia composta da Rachael Ellering e l'intervistatrice Dasha; in seguito, Ivelisse e Diamante vengono intervistate dopo il passaggio del turno da Alex Marvez, che chiede come si sono accordate dopo essersi scontrate in precedenza, Ivelisse risponde che hanno messo da parte le loro incomprensioni perché fra le due c'è rispetto e Diamante dice che adesso tutte devono temerle perché sono inarrestabili. Il 17 agosto, all’AEW Women's Tag Team Cup Tournament: The Deadly Draw, Ivelisse e Diamante hanno sconfitto Anna Jay e Tay Conti, avanzando nella finale del torneo; in seguito, Ivelisse e Diamante vengono intervistate dopo il passaggio del turno, ricordando che entrambi sono in questo business da molti anni, adesso vogliono provare a tutti di cosa sono capaci, per questo vinceranno per la propria gente.

PersonaggioModifica

Mosse finaliModifica

SoprannomiModifica

  • "The Anti-Diva"
  • "The Baddest Bitch In The Building"
  • "The Huntress"

Wrestler assistitiModifica

Musiche d'ingressoModifica

  • Back On Track by Hollywood Music (FCW)

Titoli e riconoscimentiModifica

 
Ivelisse Vélez con lo Shine Tag Team Championship nel 2017
  • Family Wrestling Entertainment
    • FWE Women's Championship (1)
  • Lucha Underground
    • Lucha Underground Trios Championship (2) – con Angélico e Son of Havoc
    • Lucha Underground Trios Championship Tournament (2015) – con Angélico e Son of Havoc
  • Pro Championship Wrestling
    • PCW Women's Championship (2)
  • Pro Wrestling Revolution
    • PWR Women's Championship (1)
  • Shine Wrestling
    • Shine Championship (3)
    • Shine Tag Team Championship (1) – con Mercedes Martinez
  • Title Match Wrestling Network
    • LNO Championship (1)
  • World Wrestling League
    • WWL Goddess Championship (1)
  • Wrestling Superstar
    • Wrestling Superstar Women's Championship (1)
  • Altri
    • VWAA Women's Championship (3)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica