Los Angeles Film Critics Association Award al miglior film in lingua straniera

Il Los Angeles Film Critics Association Award al miglior film in lingua straniera (Los Angeles Film Critics Association Award for Best Foreign Language Film) è un premio assegnato annualmente dai membri del Los Angeles Film Critics Association al miglior film straniero distribuito negli Stati Uniti nel corso dell'anno.

Fino al 1995, era denominato Los Angeles Film Critics Association Award al miglior film straniero.

VincitoriModifica

Anni 1970Modifica

Anni 1980Modifica

Anni 1990Modifica

Anni 2000Modifica

Anni 2010Modifica

Anni 2020Modifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Peter Knegt, ‘Amour,’ ‘The Master’ Lead LA Film Critics Association Awards, in IndieWire, 9 dicembre 2012. URL consultato il 28 luglio 2018.
  2. ^ (EN) L.A. Film Critics: 'Gravity,' 'Her' Tie for Best Picture, in The Hollywood Reporter, 8 dicembre 2013. URL consultato il 28 luglio 2018.
  3. ^ (EN) L.A. Film Critics Name 'Boyhood' Best Picture, in The Hollywood Reporter, 7 dicembre 2014. URL consultato il 28 luglio 2018.
  4. ^ (EN) Kristopher Tapley, Los Angeles Film Critics Name ‘Spotlight’ Best Film of the Year, in Variety, 6 dicembre 2015. URL consultato il 28 luglio 2018.
  5. ^ (EN) 'Moonlight' Named Best Picture by L.A. Film Critics, in The Hollywood Reporter, 4 dicembre 2016. URL consultato il 28 luglio 2018.
  6. ^ (EN) Dade Hayes, L.A. Film Critics Association: ‘Call Me By Your Name’ Selected As Best Picture — Winners List, in Deadline, 3 dicembre 2017. URL consultato il 28 luglio 2018.
  7. ^ Matteo Regoli, Los Angeles Film Critics: annunciati tutti i vincitori, su Everyeye Cinema, 11 Dicembre 2018. URL consultato il 12 dicembre 2018.
  8. ^ (EN) 44TH ANNUAL LOS ANGELES FILM CRITICS ASSOCIATION AWARDS, su LAFCA. URL consultato il 12 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 10 dicembre 2018).
  9. ^ Ryan Lattanzio, LA Film Critics Crown ‘Parasite,’ Bong Joon Ho, Mary Kay Place, and Antonio Banderas, su indiewire.com, 8 dicembre 2019. URL consultato il 9 dicembre 2019.
  10. ^ (EN) Clayton David, Los Angeles Film Critics Winners Full List: Entire ‘Small Axe’ Series Tops Despite Not Submitted for Oscars, su Variety, 20 dicembre 2020. URL consultato il 20 dicembre 2020.
  11. ^ (EN) Dade Hayes, ‘Drive My Car’ Takes Best Picture At Los Angeles Film Critics Association Awards – Complete Winners List, su Deadline, 19 dicembre 2021. URL consultato il 22 dicembre 2021.

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Sito ufficiale, su lafca.net. URL consultato il 22 luglio 2018 (archiviato dall'url originale il 2 agosto 2018).
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema