Apri il menu principale

Lovelace (film)

film del 2013 diretto da Robert Epstein, Jeffrey Friedman
Lovelace
Lovelace.jpg
Amanda Seyfried in una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2013
Durata92 min
Generebiografico, drammatico, erotico
RegiaRobert Epstein, Jeffrey Friedman
SoggettoEric Danville (biografia di Linda Lovelace)
SceneggiaturaAndy Bellin
ProduttoreHeidi Jo Markel, Laura Rister, Jason Weinberg, Jim Young
Produttore esecutivoMerritt Johnson, Vince Jolivette, Miles Levy
Casa di produzioneMillennium Films, Eclectic Pictures, Untitled Entertainment, Animus Films
Distribuzione in italianoBarter Multimedia
FotografiaEric Alan Edwards
MontaggioRobert Dalva, Matt Landon
MusicheStephen Trask
ScenografiaWilliam Arnold
CostumiKaryn Wagner
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Lovelace è un film biografico del 2013 diretto da Robert Epstein e Jeffrey Friedman.

La pellicola tratta la storia vera di Linda Lovelace, pornodiva divenuta famosa dopo la sua partecipazione al film cult La vera gola profonda del 1972.

Indice

TramaModifica

La vera storia di Linda Lovelace, dall'incontro col primo marito Chuck Traynor, allo schieramento contro l'industria del porno che la rese famosa.

La storia viene raccontata 2 volte, una che evidenzia il successo mediatico del film, l'altra che si focalizza sulla violenza fisica e psicologica da parte del marito.

ProduzioneModifica

Budget e incassiModifica

Il budget del film si aggira intorno ai 10 milioni di dollari.[1] Al termine del periodo di distribuzione cinematografica, la pellicola ha incassato 356 582 $ nel Nord America e 1 229 000 $ nel resto del mondo, per un incasso complessivo di 1 585 582 $.[2]

RipreseModifica

Le riprese del film iniziano il 20 dicembre 2011 e terminano il 3 febbraio 2013.[1]

LocationModifica

Le riprese del film si svolgono negli Stati Uniti d'America, nelle città di Los Angeles e Glendale, in California.[1][3]

CastModifica

DistribuzioneModifica

La prima clip viene pubblicata online il 19 gennaio 2013,[7] mentre il trailer viene diffuso il 4 luglio 2013.[8]

La pellicola viene presentata il 22 gennaio 2013 al Sundance Film Festival[9] e il 9 febbraio al Festival internazionale del cinema di Berlino.[10]

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 9 agosto 2013.[1] In Italia invece è arrivato nelle sale l'8 maggio 2014, a cura di Barter Entertainment.[11]

DivietoModifica

Negli Stati Uniti d'America il film è stato vietato ai minori di 17 anni non accompagnati per la presenza di «forte contenuto sessuale, nudità, linguaggio non adatto, uso di droghe e violenza domestica».[12] In Italia invece è stato vietato ai minori di 14 anni.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f Box office, premi e curiosità del film Lovelace (2013), su Movieplayer.it. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  2. ^ (EN) Lovelace, su Box Office Mojo. URL consultato il 29 gennaio 2016.  
  3. ^ Lovelace – Pressbook (PDF), su mymovies.it, p. 4. URL consultato il 29 gennaio 2016 (archiviato il 29 gennaio 2016).
  4. ^ Demi Moore abbandona Lovelace, su Movieplayer.it, 25 gennaio 2012. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  5. ^ Sarah Jessica Parker sostituisce Demi Moore in Lovelace, su Movieplayer.it, 30 gennaio 2012. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  6. ^ Lovelace: Sarah Jessica Parker eliminata nel montaggio, su Movieplayer.it, 17 gennaio 2013. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  7. ^ Andrea Francesco Berni, Amanda Seyfried è Linda Lovelace nella prima clip di Lovelace, su badtaste.it. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  8. ^ Lovelace – Il trailer con Amanda Seyfried pornostar di Gola Profonda, ScreenWeek Blog.
  9. ^ Sundance 2013: Stoker, jOBS: Get Inspired e le altre anteprime, su Movieplayer.it, 4 dicembre 2012. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  10. ^ Berlinale 2013, giorno 3 con Charlie Countryman e Linda Lovelace, su Movieplayer.it, 9 febbraio 2013. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  11. ^ Film uscita 8 Maggio 2014, su mymovies.it. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  12. ^ Lovelace [2013] [R] - 9.6.6, su www.kids-in-mind.com. URL consultato il 29 gennaio 2016.

Collegamenti esterniModifica