Madeleine Egle

slittinista austriaca
Madeleine Egle
2021-01-17 Women's World Cup at 2020-21 Luge World Cup in Oberhof II by Sandro Halank–253.jpg
Madeleine Egle a Oberhof nel 2021
Nazionalità Austria Austria
Altezza 185 cm
Peso 68 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Specialità Singolo
Squadra SV Rinn in Tirol
Palmarès
Olimpiadi 0 0 1
Mondiali 1 0 0
Europei 1 0 0
Mondiali juniores 0 0 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 7 febbraio 2021

Madeleine Egle (Hall in Tirol, 21 agosto 1998) è una slittinista austriaca, medaglia di bronzo olimpica nella gara a squadre a Pyeongchang 2018 e campionessa mondiale nella stessa specialità nel 2021.

È pronipote di Angelika Schafferer, a sua volta slittinista di alto livello[1], e ha una sorella minore, Selina, slittinista della squadra giovanile austriaca[2].

BiografiaModifica

Ha iniziato a gareggiare per la nazionale austriaca nelle varie categorie giovanili, prendendo parte alla seconda edizione dei Giochi olimpici giovanili invernali a Lillehammer 2016 dove ha conquistato la medaglia di bronzo nel singolo ed è giunta nona nella gara a squadre. Sempre a livello giovanile ha ottenuto due terzi posti nella staffetta ai mondiali juniores di Lillehammer 2015 e di Sigulda 2017.

 
Madeleine Egle in gara a Innsbruck nel 2019

A livello assoluto ha esordito in Coppa del Mondo nella stagione 2016/17, gareggiando a Winterberg nel singolo e concludendo la prova in ventiduesima posizione; colse il suo primo podio nonché la sua prima vittoria il 19 gennaio 2020 a Lillehammer, imponendosi nella gara a squadre con David Gleirscher, Thomas Steu e Lorenz Koller, mentre nella specialità individuale salì per la prima volta sul podio il 3 gennaio 2021 a Schönau am Königssee, dove giunse terza. Detiene quale miglior risultato in classifica generale nel singolo il quarto posto, raggiunto nel 2020/21.

Ha partecipato a una edizione dei Giochi olimpici invernali, a Pyeongchang 2018, occasione in cui è terminata nona nel singolo e ha conquistato la medaglia di bronzo nella prova a squadre.

Ha preso parte altresì a cinque edizioni dei campionati mondiali, vincendo in totale una medaglia d'oro. Nel dettaglio i suoi risultati nelle prove iridate sono stati, nel singolo: diciottesima a Schönau am Königssee 2016, ventiseiesima a Igls 2017, trentacinquesima a Winterberg 2019, undicesima a Soči 2020 e quindicesima a Schönau am Königssee 2021; nel singolo sprint: tredicesima a Winterberg 2019 e undicesima a Soči 2020 e nona a Schönau am Königssee 2021; nelle prove a squadre: quinta a Soči 2020 e medaglia d'oro a Schönau am Königssee 2021. Nell'edizione di Soči 2020 vinse la medaglia di bronzo individuale nella speciale classifica riservata alle atlete under 23.

Agli europei ha vinto la medaglia d'oro nella gara a squadre a Lillehammer 2020 e nella stessa edizione è giunta quinta nel singolo e si è aggiudicata l'oro individuale nella speciale classifica riservata alle atlete under 23; l'anno successivo, nella rassegna di Sigulda 2021, vinse l'argento under 23.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

EuropeiModifica

Mondiali under 23Modifica

Europei under 23Modifica

Mondiali junioresModifica

Europei junioresModifica

Olimpiadi giovaniliModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale nel singolo: 4ª nel 2020/21.
  • 6 podi (2 nel singolo, 4 nelle gare a squadre):
    • 2 vittorie (nelle gare a squadre);
    • 3 secondi posti (1 nel singolo, 2 nelle gare a squadre);
    • 1 terzo posto (nel singolo).

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Luogo Paese Disciplina
19 gennaio 2020 Lillehammer   Norvegia Gara a squadre
con David Gleirscher, Thomas Steu e Lorenz Koller
2 gennaio 2021 Schönau am Königssee   Germania Gara a squadre
con Nico Gleirscher, Thomas Steu e Lorenz Koller

NoteModifica

  1. ^ (EN) Athlete Profile - Madeleine Egle, su pyeongchang2018.com, Pyeongchang 2018 Olympic Organizing Committee for the 2018 Winter Olympics, 15 febbraio 2018. URL consultato il 15 febbraio 2018 (archiviato dall'url originale il 15 febbraio 2018).
  2. ^ (EN) Youth Olympic Games in Lausanne mit 9 Sportschülern, su nachwuchsleistungssport-tirol.at, Nachwuchsleistungssport Tirol, 10 gennaio 2020. URL consultato il 7 marzo 2020 (archiviato il 7 marzo 2020).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica