Margherita di Svezia (1934)

principessa di Svezia
Margherita di Svezia
Princess Margaretha.jpg
Principessa di Svezia
Stemma
In carica 31 ottobre 1934 (di nascita) - 30 giugno 1964 (titolo revocato)
Nome completo Margaretha Désirée Victoria
Onorificenze Sua Altezza Reale (31 ottobre 1934 (di nascita) - 30 giugno 1964, revocato)
Nascita Palazzo di Haga, Solna, 31 ottobre 1934 (86 anni)
Dinastia Bernadotte
Padre Gustavo Adolfo di Svezia
Madre Sibilla di Sassonia-Coburgo-Gotha
Consorte John Ambler
Figli Sybilla Louise Ambler
Charles Edward Ambler
James Patrick Ambler

Margherita di Svezia, nome completo Margaretha Désirée Victoria Bernadotte[1] (Stoccolma, 31 ottobre 1934), nata principessa di Svezia, in seguito al suo matrimonio divenne signora Ambler[1].

Famiglia d'origineModifica

Suo padre era il principe ereditario Gustavo Adolfo di Svezia[1], figlio del re Gustavo VI Adolfo di Svezia e della principessa Margherita di Connaught; sua madre era la principessa Sibilla di Sassonia-Coburgo-Gotha[1], figlia di Carlo Edoardo di Sassonia-Coburgo-Gotha, duca di Albany e della principessa Vittoria Adelaide di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg.
È sorella maggiore dell'attuale re di Svezia Carlo Gustavo XVI.

Suo padre Gustavo Adolfo rimase ucciso in un incidente aereo il 26 gennaio 1947 all'aeroporto di Kastrup, in Danimarca, mentre stava tornando a Stoccolma da una visita alla regina Giuliana dei Paesi Bassi.

Anche se era la primogenita, come donna, non era in linea di successione al trono secondo la costituzione svedese in quel momento. È stata educata privatamente all'Palazzo di Haga e poi in una scuola a Stoccolma[2].

MatrimonioModifica

 
Margherita di Svezia con il marito e la madre nel giorno del suo matrimonio.

Negli anni '50 iniziò una relazione con Robin Douglas-Home, un aristocratico britannico e nipote di Alec Douglas-Home. Chiese a suo nonno, re Gustavo VI Adolfo, il permesso di sposarlo, ma egli rifiutò; in seguito chiese il permesso a sua madre, la principessa Sibilla, ma anche lei lo negò.

Margherita conobbe il suo futuro marito, l'uomo d'affari John Ambler, figlio del capitano Charles Ambler e di Louise Gwendolen Cullen, ad una festa in Gran Bretagna nel 1963. Il loro fidanzamento venne annunciato il 28 febbraio 1964.

Il 30 giugno 1964[1], sull'Isola di Öland, Margherita e John si sposarono.

Dal loro matrimonio nacquero tre figli:[1]

  • Sibylla Louise Ambler, nata il 14 aprile 1965, sposata nel 1998 con Cornelius Freiherr von Dincklage (1971). Hanno due figli:
    • Madeleine Charlotte Margaretha Freiin von Dincklage (1999)
    • Sebastian Eric Henning Freiherr von Dincklage (2000)
  • Charles Edward Ambler, nato il 14 luglio 1966, sposato nel 1999 con Helen Ross (1969). Hanno due figli:
    • Sienna Rose Ambler (2000)
    • India Tani Ambler (2003)
  • James Patrick Ambler, nato il 10 giugno 1969, sposato nel 2001 con Ursula Mary Shipley (1965). Hanno due figli:
    • Lily Ambler (2003)
    • Oscar Rufus Ambler (2004)

La coppia si stabilì a Chippinghurst Manor nell'Oxfordshire. Come risultato del suo matrimonio disuguale, perse il suo stile di Altezza Reale e il re le diede il titolo di cortesia di principessa Margherita, signora Ambler.

Margherita e John si separarono nel 1994, ma non divorziarono.

Nel giugno del 1960, Margherita, con la cugina Margherita di Danimarca e la principessa Astrid di Norvegia, fecero il giro degli Stati Uniti in occasione del primo volo transatlantico della Scandinavian Airlines. Durante la loro visita, le tre principesse scandinave hanno visitato Disneyland e Hollywood[3] e hanno anche visitato la Paramount Pictures a Los Angeles dove hanno incontrato Dean Martin, Jerry Lewis ed Elvis Presley[4][5].

Albero genealogicoModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Gustavo V di Svezia Oscar II di Svezia  
 
Sofia di Nassau  
Gustavo VI Adolfo di Svezia  
Vittoria di Baden Federico I di Baden  
 
Luisa di Prussia  
Gustavo Adolfo di Svezia  
Arturo, duca di Connaught e Strathearn Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha  
 
Vittoria del Regno Unito  
Margherita di Connaught  
Luisa Margherita di Prussia Federico Carlo di Prussia  
 
Maria Anna di Anhalt  
Margherita di Svezia  
Leopoldo, duca di Albany Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha  
 
Vittoria del Regno Unito  
Carlo Edoardo di Sassonia-Coburgo-Gotha  
Elena di Waldeck e Pyrmont Giorgio Vittorio di Waldeck e Pyrmont  
 
Elena di Nassau  
Sibilla di Sassonia-Coburgo-Gotha  
Federico Ferdinando di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg Federico di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg  
 
Adelaide di Schaumburg-Lippe  
Vittoria Adelaide di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg  
Carolina Matilde di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Augustenburg Federico VIII di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Augustenburg  
 
Adelaide di Hohenlohe-Langenburg  
 

OnorificenzeModifica

Onorificenze svedesiModifica

  Membro e Commendatore degli Ordini di S. M. (Reale Ordine dei Serafini, LoKavKMO)
— 22 marzo 1952[6][7][8][9]
  Dama di I Classe dell'Ordine famigliare reale di re Gustavo VI Adolfo
— [10][11]
  Dama dell'Ordine famigliare reale di re Carlo XVI Gustavo
— 1973[12][13]
  Medaglia commemorativa del Giubileo di re Gustavo V (GV:sJmtII, 1948)
— 21 maggio 1948[14]
  I Medaglia commemorativa del Giubileo di re Carlo XVI Gustavo (CXVIG:sJmt)
— 30 aprile 1996
  Medaglia commemorativa delle nozze della Principessa della Corona Victoria e il Principe Daniel (VD:sBMM)
— 19 giugno 2010[15][16]
  II Medaglia commemorativa del Giubileo di re Carlo XVI Gustavo (CXVIG:sJmtII)
— 15 settembre 2013[17][18]
  III Medaglia commemorativa del Giubileo di re Carlo XVI Gustavo (CXVIG:sJmtIII)
— 30 aprile 2016[19]

Onorificenze straniereModifica

  Dama di Gran Croce dell'Ordine del Leone d'Oro della Casa di Nassau (Paesi Bassi)
— [20]
  Dama di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Federale di Germania (Germania)
— [21]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f Darryl Lundy, Genealogia di Margherita di Svezia, thePeerage.com, 12 aprile 2007. URL consultato il 13 giugno 2010.
  2. ^ Johannes kungliga porträttblogg -, joberg.blogg.se. URL consultato il 6 settembre 2015.
  3. ^ 1905-2005, June biography: Astrid - The Royal Forums, theroyalforums.com. URL consultato il 6 settembre 2015.
  4. ^ Elvis Presley with Princesses Margrethe of Denmark, Astrid of Norway, and Margaretha of Sweden, elvispresleymusic.com.au. URL consultato il 6 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 9 settembre 2015).
  5. ^ Roger Lindqvist -, rogerlindqvist.blogg.se. URL consultato il 6 settembre 2015.
  6. ^ Articolo Archiviato il 21 settembre 2013 in Internet Archive.
  7. ^ Image: tumblr_n4rpkpTZIV1qzjmo0o1_500.jpg, (467 × 744 px) (JPG), 40.media.tumblr.com. URL consultato il 6 settembre 2015.
  8. ^ Image: d8ca9d13417a78fe1b5af5ba1beeeb53.jpg, (736 × 785 px) (JPG), s-media-cache-ak0.pinimg.com, 21 ottobre 2014. URL consultato il 6 settembre 2015.
  9. ^ Image: 2013-06-08-wedding-brigitta-and-margaretha-2.jpg, (387 × 540), royalhats.files.wordpress.com. URL consultato il 6 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 12 marzo 2016).
  10. ^ Princess Margaretha of Sweden with her mother Princess Sibylla | Royals - Sweden 1 - FULL | Pinterest, pinterest.com. URL consultato il 6 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2015).
  11. ^ http://www.theroyalforums.com/forums/attachment.php?attachmentid=9309&d=1056356499, theroyalforums.com. URL consultato il 6 settembre 2015.
  12. ^ Image: 965@70.jpg, (965 × 551 px) (JPG), y.cdn-expressen.se. URL consultato il 6 settembre 2015.
  13. ^ Image: 1420429176655.jpg, (978 × 551 px) (JPG), is12.snstatic.fi. URL consultato il 6 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 9 luglio 2015).
  14. ^ Johannes kungliga porträttblogg -, joberg.blogg.se. URL consultato il 6 settembre 2015.
  15. ^ Image: kungensystrar_stor2.jpg, (849 × 426 px) (JPG), stoppapressarna.se. URL consultato il 6 settembre 2015.
  16. ^ Image: Margarethaärkebiskopen.jpg, (430 × 645 px) (JPG), bakomkulisserna.svenskdam.se, 21 giugno 2010. URL consultato il 6 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  17. ^ Giubileo di rubino di Carlo XVI Gustavo
  18. ^ Image: Skarmavbild-2013-09-15-kl.-19.05.49.png, (470 × 626 px) (PNG), gfx.bloggar.aftonbladet-cdn.se. URL consultato il 6 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 3 aprile 2015).
  19. ^ Daily Mail
  20. ^ Het geheugen van Nederland, geheugenvannederland.nl. URL consultato il 6 settembre 2015.
  21. ^ Immagini

Altri progettiModifica