Apri il menu principale

Mirage (film)

film del 1965 diretto da Edward Dmytryk
Mirage
Titolo originaleMirage
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1965
Durata108 min
Dati tecnicib/n
Generethriller
RegiaEdward Dmytryk
SoggettoHoward Fast
SceneggiaturaPeter Stone
ProduttoreUniversal Pictures
FotografiaJoseph MacDonald
MontaggioTed J. Kent
MusicheQuincy Jones
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Mirage è un film del 1965, diretto da Edward Dmytryk. Il film si basa sull'omonimo romanzo di Howard Fast.

Indice

TramaModifica

Durante un blackout in un palazzo, avvengono due episodi distinti ma legati tra loro: il noto filantropo e ricercatore Charles Calvin muore dopo essere precipitato dalla finestra del suo ufficio e il chimico nonché suo migliore amico David Stillwell perde la memoria, senza riuscire a ricordarsi degli avvenimenti degli ultimi tempi. Avvalendosi dell'aiuto dell'investigatore Caselle, Stillwell cerca di risalire al momento in cui è sorta la sua amnesia, ma un misterioso figuro, chiamato il Maggiore, gli ha messo dietro alcuni suoi uomini che cominciano ad eliminare alcuni suoi conoscenti. Con il lento ma progressivo recupero della memoria, Stillwell riesce un po' per volta a ricostruire i fatti degli ultimi due anni, sino a riuscire a capire il motivo dell'amnesia e l'elemento che lo collega al Maggiore ed alla morte di Calvin.

CriticaModifica

  • Thriller nei paraggi di Hitchcock. Lo svolgimento è un po' verboso, ma ad alta tensione. Tra gli attori, emerge Matthau. Commento del dizionario Morandini che assegna al film tre stelle su cinque di giudizio.[1]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema