Apri il menu principale

Nicolas Vaporidis

attore e produttore cinematografico italiano
Nicolas Vaporidis a Radio Italia per la presentazione di Tutto l'amore del mondo (2010)

Nicolas Vaporidis (in greco Νικόλας Βαπορίδης; Roma, 22 dicembre 1981) è un attore e produttore cinematografico italiano di origine greca.

Indice

BiografiaModifica

Nato a Roma da padre greco e madre romana che si separarono quando era piccolo. Nel 2000 ottiene la maturità classica al Liceo Manara di Roma, dopo si iscrive a scienze della comunicazione, ma decide di trasferirsi a Londra, inseguire la passione trasmessagli sin da bambino dal nonno, direttore di produzione per la Maura Film, dove rimarrà più di un anno, lavorando come cameriere, e seguendo corsi di inglese, frequentando i corsi di recitazione presso lo Lee Strasberg Theatre Institute.

Tornato in Italia frequenta soltanto per pochi mesi la scuola di recitazione Teatro Azione, diretta da Cristiano Censi e Isabella Del Bianco. grazie alla quale il giovane romano recita in spettacoli teatrali per lo più di matrice shakespeariana.

Nel 2002 gira il primo film Il ronzio delle mosche, regia di Dario D'Ambrosi, con Greta Scacchi. L'anno seguente Enrico Oldoini gli affida la parte di protagonista in 13dici a tavola (2004), film vincitore dei Los Angeles Italian Film Awards. Sempre con Oldoini, gira la miniserie tv A casa di Anna, in onda su Rai 1 nel 2004. Nello stesso anno è protagonista, insieme con Piera Degli Esposti, del cortometraggio Corpo immagine, diretto da Marco S. Puccioni, in cui recita completamente nudo. Il corto è stato presentato, fuori concorso, alla Biennale di Venezia.

Nel 2004 prende parte a 13dici a tavola come protagonista, il giovane e innamorato Giulio, la cui storia è raccontata da un più anziano Giulio interpretato da Giancarlo Giannini. Vaporidis si misura anche con la TV comparendo in qualche episodio di serie di successo, come Carabinieri 2 (2003) o Orgoglio capitolo terzo (2006).

Nel 2005 gira la serie tv Orgoglio capitolo terzo, trasmessa da Rai Uno nel 2006 e diretta da Giorgio Serafini e Vincenzo Verdecchi, e in un piccolo ruolo in Ti amo in tutte le lingue del mondo, diretto da Leonardo Pieraccioni, mentre nel 2006 appare nell'episodio Testimone silenzioso della serie tv di Canale 5, R.I.S. 2 - Delitti imperfetti, regia di Alexis Sweet. Sempre nel 2006 è il protagonista del film di grande successo Notte prima degli esami, diretto da Fausto Brizzi, nel quale recita accanto a Cristiana Capotondi, con la quale avrà una relazione di un anno.

Nel 2007 escono nelle sale i film Notte prima degli esami - Oggi, in cui è protagonista insieme con Carolina Crescentini, e Last Minute Marocco, con Maria Grazia Cucinotta, Valerio Mastandrea e Lorenzo Balducci. Nello stesso anno gira Cemento armato, opera prima di Marco Martani, con Carolina Crescentini, Come tu mi vuoi, regia di Volfango De Biasi, ancora con Cristiana Capotondi. Nel 2008 recita la parte di Massimo nel film Questa notte è ancora nostra, diretto da Paolo Genovese e Luca Miniero. Nel 2009 torna sul grande schermo con il film Iago, regia di Volfango De Biasi accanto a Laura Chiatti. Sempre nel 2009 interpreta e produce il film di Riccardo Grandi Tutto l'amore del mondo con Ana Caterina Morariu e Sergio Rubini. Nel 2010 torna a lavorare con Fausto Brizzi nel film Maschi contro femmine.

Sono anni d'oro questi per Nicolas, attore del momento e idolo dei giovani, e sono anni in cui gli vengono proposte anche altre commedie dal target under 30, dove Vaporidis è lo scapestrato giovanotto in Last Minute in Marocco (2007) e un playboy dedito alla vita mondana e all'apparenza in Come tu mi vuoi (2007) di Volfango De Biasi, film in cui ritrova sul set Cristiana Capotondi, sua partner nella prima pellicola di Brizzi.

Dopo questa serie di commedie dal sapore semplice e ilare, Vaporidis si dirige verso qualcosa di più impegnativo sempre in veste di protagonista prima con il noir Cemento armato (2007) - dove collabora nuovamente con Carolina Crescentini e Giorgio Faletti - poi ancora una volta diretto da De Biasi in Iago (2009) con Laura Chiatti. Le due pellicole però non sembrano riscuotere lo stesso successo dei lavori precedenti e Vaporidis torna al cinema più disimpegnato, ritorna ad essere diretto da Brizzi in Maschi contro femmine (2010) e nel sequel Femmine contro maschi (2011) e prende parte con Ana Caterina Morariu, Alessandro Roja e Myriam Catania in Tutto l'amore del mondo (2010).

Nel 2012 gira Ci vediamo a casa di Maurizio Ponzi insieme a Primo Reggiani, Ambra Angiolini e Edoardo Leo. Nella primavera del 2013 conduce, al fianco di Paolo Ruffini, una puntata di Colorado su Italia 1. Sempre nello stesso anno è ospite su Rai 3 in una puntata di Amore criminale, condotto da Barbara De Rossi. Sempre nel 2013 gira con la regista cilena Alicia Sherson Il futuro, primo e unico film tratto da un libro di Roberto Bolaño, dove recita al fianco di Rutger Hauer. Il film è in concorso al Sundance Film Festival e vince il festival di Rotterdam. Nel 2017 gira Tutti i soldi del mondo, diretto da Ridley Scott e insieme a Christopher Plummer (che ha sostituito il protagonista originale, Kevin Spacey), Mark Wahlberg e Michelle Williams.

Nel 2012 è protagonista insieme ad Andrea Bosca dell'irriverente commedia Outing - Fidanzati per sbaglio in cui indossati di nuovo i vestiti da dongiovanni si finge gay - e fidanzato con Bosca - per ottenere finanziamenti nel settore della moda. Vaporidis, giovane stella affermata del panorama cinematografico italiano, viene scelto anche per prendere parte ad alcune produzioni internazionali girate sul suolo italico, è così che compare in Tutte le strade portano a Roma (2015), pellicola sentimentale con Sarah Jessica Parker.

Nel 2018 ritrova sul set di Anche senza di te una collega di lunga data, Myriam Catania, di cui è lo spasimante in competizione con la star dei Cesaroni, Matteo Branciamore.

Vita privataModifica

Dopo essere stato fidanzato con Cristiana Capotondi e Ilaria Spada,[1] ha sposato Giorgia Surina,[2] da cui ha poi divorziato[3].

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

CortometraggiModifica

VideoclipModifica

Altre esperienzeModifica

NoteModifica

  1. ^ Nicolas Vaporidis parla delle sue ex, su gossip.pourfemme.it, 19 marzo 2010.
  2. ^ Nicolas Vaporidis e Giorgia Surina, nozze in Grecia, su vanityfair.it, 10 settembre 2012.
  3. ^ Giorgia Surina e il divorzio da Vaporidis: "Mi è crollato il mondo addosso", su Today.it, 15 aprile 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN263580920 · ISNI (EN0000 0003 8679 5336 · SBN IT\ICCU\LO1V\321805 · LCCN (ENno2008177987 · BNF (FRcb162114586 (data)