Părva profesionalna futbolna liga 2016-2017

Părva profesionalna futbolna liga 2016-2017
Competizione Părva profesionalna futbolna liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 93ª
Organizzatore BFS
Date dal 29 luglio 2016
al 4 giugno 2017
Luogo   Bulgaria
Partecipanti 14
Sito web http://www.pfl.bg/
Risultati
Vincitore Ludogorec
(6º titolo)
Retrocessioni Neftochimic Burgas
Lokomotiv GO
Montana
Statistiche
Miglior marcatore   Claudiu Keșerü (22)
Incontri disputati 240
Gol segnati 616 (2,57 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015-2016 2017-2018 Right arrow.svg

La Părva profesionalna futbolna liga 2016-2017 è stata la 93ª edizione della massima serie del campionato bulgaro di calcio. La stagione è iniziata il 29 luglio 2015 e si è conclusa il 4 giugno 2017 con lo spareggio promozione-retrocessione. Il Ludogorec si è confermato campione della Bulgaria per il sesto anno consecutivo.

StagioneModifica

NovitàModifica

Rispetto alla stagione 2015-2016 il numero delle squadre è aumentato da 10 a 14. Dalla A PFG 2015-2016 non ci sono state retrocessioni in B PFG, salvo l'esclusione del Liteks Loveč avvenuta a stagione i corso. Dalla B PFG 2015-2016 sono stati promossi il Neftochimic Burgas, il Dunav Ruse e la Lokomotiv GO. Il CSKA Sofia, vincitore del proprio girone di V AFG, acquisisce la struttura legale del Liteks Loveč, nella quale trasferisce l’azienda sportiva del CSKA, abbandonando al fallimento la propria vecchia società. La Federcalcio bulgara riconosce l’operazione ripescando il rinnovato club nel massimo campionato.

FormulaModifica

Il campionato si svolge in due fasi: nella prima le 14 squadre si affrontano in un girone di andata e ritorno, per un totale di 26 giornate. Successivamente le squadre vengono divise in due gruppi in base alla classifica: le prime sei formano un nuovo girone e competono per il titolo e la qualificazione alle competizioni europee; le ultime otto invece lottano per non retrocedere in B PFG. Queste ultime, vengono suddivise a loro volta in due gruppi da quattro squadre. Le prime due di ciascun girone, disputeranno i play-off per la qualifcazione all'Europa League; le ultime due di ciascun girone si giocheranno, insieme alla seconda e la terza classificata della B PFG, la permanenza in massima serie.

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione precedente
Beroe Stara Zagora Stadio Beroe 3º posto in A PFG
Botev Plovdiv Plovdiv Stadio Hristo Botev 7º posto in A PFG
Černo More Varna Varna Stadio Ticha 6º posto in A PFG
CSKA Sofia Sofia Stadio dell'Esercito Bulgaro 1º posto in V AFG (girone sud-ovest)
Dunav Ruse Ruse Stadio Gradski 1º posto in B PFG
Levski Sofia Sofia Stadio Georgi Asparuhov 2º posto in A PFG
Lokomotiv GO Gorna Orjahovica Stadio Lokomotiv 3º posto in B PFG
Lokomotiv Plovdiv Plovdiv Stadio Lokomotiv (Plovdiv) 5º posto in A PFG
Ludogorec Razgrad Ludogorec Arena Campione di Bulgaria
Montana Montana Stadio Gradski (Loveč) 9º posto in A PFG
Neftochimic Burgas Burgas Stadio Lazur 12º posto in B PFG
Pirin Blagoevgrad Blagoevgrad Stadio Hristo Botev 8º posto in A PFG
Slavia Sofia Sofia Stadio nazionale Vasil Levski 4º posto in A PFG
Vereja Stara Zagora Trace Arena 8º posto in B PFG

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Ludogorec 67 26 21 4 1 69 19 +50
2. Levski Sofia 51 26 15 6 5 38 17 +21
3. CSKA Sofia 46 26 13 7 6 35 16 +19
4. Černo More Varna 43 26 12 7 7 30 24 +6
5. Lokomotiv Plovdiv 39 26 10 9 7 35 30 +5
6. Dunav Ruse 38 26 10 8 8 32 31 +1
7. Botev Plovdiv 35 26 10 5 11 36 42 -6
8. Beroe 35 26 10 5 11 27 28 -1
9. Pirin Blagoevgrad 34 26 10 4 12 30 36 -6
10. Vereja 30 26 8 6 12 22 36 -14
11. Slavia Sofia 28 26 8 4 14 30 45 -15
12. Neftochimic Burgas 26 26 7 5 14 27 37 -10
13. Lokomotiv GO 22 26 5 7 14 22 39 -17
14. Montana 12 26 3 3 20 16 49 -33
Legenda:
      Ammesse alla poule scudetto
      Ammesse al girone A dei play-out
      Ammesse al girone B dei play-out
Note:
Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Ber Bot Chm CSK Dun Lev Lgo Lpl Lud Mon Nef Pir Sla Ver
Beroe –––– 3-4 0-1 0-1 0-0 1-0 1-1 3-2 0-2 2-1 2-0 1-0 1-1 1-0
Botev Plovdiv 2-0 –––– 2-3 0-0 0-2 1-1 4-0 1-1 1-3 2-0 2-1 3-2 3-2 2-1
Černo More Varna 1-0 1-1 –––– 0-2 1-0 1-0 1-1 2-0 1-3 1-0 3-1 0-0 0-0 2-1
CSKA Sofia 4-0 0-0 1-0 –––– 3-0 1-1 2-0 0-1 0-2 2-1 5-1 2-0 2-0 1-1
Dunav Ruse 0-4 1-2 3-0 2-0 –––– 2-2 1-0 1-1 3-5 1-1 3-0 1-0 1-1 0-0
Levski Sofia 2-0 2-0 1-0 2-1 2-0 –––– 1-1 1-2 1-0 0-0 1-0 2-0 1-0 4-0
Lokomotiv GO 0-1 0-1 2-2 0-0 0-2 0-1 –––– 2-1 0-5 0-1 0-0 1-0 1-0 5-0
Lokomotiv Plovdiv 1-1 2-0 1-0 1-1 0-0 2-2 2-1 –––– 2-2 2-0 0-0 2-3 1-1 3-1
Ludogorec 1-0 4-1 1-1 2-1 2-2 2-1 4-0 1-0 –––– 2-0 3-1 3-0 3-1 4-0
Montana 0-3 3-1 0-2 0-2 1-2 1-3 2-4 0-3 0-4 –––– 2-0 1-2 1-2 1-1
Neftochimic Burgas 1-0 4-0 1-3 0-2 1-2 1-2 1-1 1-2 1-1 2-0 –––– 3-1 2-0 1-0
Pirin Blagoevgrad 1-1 2-1 1-3 1-1 4-1 1-0 2-1 1-0 1-3 1-0 1-0 –––– 4-0 1-1
Slavia Sofia 1-2 3-2 2-1 0-1 0-2 0-4 3-1 5-2 0-2 2-0 0-3 3-1 –––– 3-1
Vereja 1-0 1-0 0-0 1-0 1-0 0-1 1-0 0-1 1-5 3-0 1-1 2-0 3-0 ––––

Poule ScudettoModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Ludogorec 83 36 25 8 3 87 28 +59
2. CSKA Sofia 67 36 19 10 7 51 21 +30
3. Levski Sofia 63 36 18 9 9 50 31 +19
4. Dunav Ruse 55 36 15 10 11 46 44 +2
5. Lokomotiv Plovdiv 52 36 14 10 12 50 52 -2
6. Černo More Varna 47 36 13 8 15 39 45 -6
Legenda:
      Campione di Bulgaria e ammessa alla UEFA Champions League 2017-2018
      Ammesse alla UEFA Europa League 2017-2018
      Ammessa alla finale per lo spareggio per l'UEFA Europa League 2017-2018
Note:
Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

RisultatiModifica

  Chm CSK Dun Lev Lpl Lud
Černo More Varna –––– 0-1 1-2 0-1 3-2 1-3
CSKA Sofia 3-1 –––– 2-0 3-0 0-0 1-1
Dunav Ruse 1-0 1-0 –––– 0-1 2-3 2-2
Levski Sofia 2-2 0-3 1-1 –––– 5-0 1-3
Lokomotiv Plovdiv 2-1 1-2 3-4 2-1 –––– 0-3
Ludogorec 4-0 1-1 0-1 0-0 1-2

Play-outModifica

Girone AModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Vereja 45 32 13 6 13 31 40 -9
2. Botev Plovdiv[1] 44 32 13 5 14 51 50 +1
3. Slavia Sofia 37 32 11 4 17 37 55 -18
4. Montana 15 32 4 3 25 24 66 -42

Legenda:

      Ammesse ai quarti di finale per lo spareggio per l'UEFA Europa League 2018-2019
      Ammesse alla UEFA Europa League 2017-2018
      Ammesse al primo turno dei play-out.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

RisultatiModifica

  Bot Mon Sla Ver
Botev Plovdiv –––– 7-1 3-1 0-1
Montana 2-1 –––– 3-4 2-3
Slavia Sofia 0-3 1-0 –––– 0-1
Vereja 3-1 1-0 0-1 ––––|

Girone BModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Beroe 44 32 12 8 12 35 33 +2
2. Pirin Blagoevgrad 43 32 12 7 13 41 44 -3
3. Neftochimic Burgas 31 32 8 7 17 33 47 -14
4. Lokomotiv GO 30 32 7 9 16 32 51 -19

Legenda:

      Ammesse ai quarti di finale per lo spareggio per l'UEFA Europa League 2017-2018
      Ammesse al primo turno dei play-out.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

RisultatiModifica

  Ber Lgo Nef Pir
Beroe –––– 2-3 3-0 1-1
Lokomotiv GO 0-1 –––– 1-1 4-3
Neftochimic Burgas 0-0 4-1 –––– 0-3
Pirin Blagoevgrad 1-1 1-1 2-1 ––––|

Qualificazione per l'Europa LeagueModifica

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                 
 Pirin Blagoevgrad 1 0 1  
 Vereja 1 1 2  
   Vereja[2]  
   Botev Plovdiv  
 Botev Plovdiv 3 1 4
   Beroe 0 2 2  
     Levski Sofia 1 (9)
   Vereja 1 (8)

Play-outModifica

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                 
 Montana 1 1 2  
 Neftochimic Burgas 3 2 5  
   Neftochimic Burgas 0 2 2  
   Slavia Sofia 1 5 6  
 Lokomotiv GO 0 1 1
   Slavia Sofia 3 1 4  
     Neftochimic Burgas 0
   Vitoša Bistrica 1
  Semifinali Finale
                                 
 Montana 1 3 4  
 Lokomotiv GO 1 0 0  
   Montana 1
   Septemvri Sofia 2

Le vincitrici della prima semifinale e delle due finali rimangono in A PFG.

StatisticheModifica

Classifica marcatoriModifica

Gol Giocatore Squadra
22   Claudiu Keșerü Ludogorec
17   Martin Kamburov Lokomotiv Plovdiv
14   Marcelinho Ludogorec
13   João Paulo Ludogorec
13   Wanderson Ludogorec
11   Todor Nedelev Botev Plovdiv
11   Daniel Mladenov Pirin Blagoevgrad
11   Junior Mapuku Beroe

NoteModifica

  1. ^ Ammessa alla UEFA Europa League 2017-2018 in quanto vincitore della Coppa di Bulgaria.
  2. ^ Il Vereja passa direttamente al turno successivo in quanto il Botev Plovdiv, vincitore della Coppa di Bulgaria, è già ammesso in Europa League.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio