Pier Luigi Basso

scacchista
Pier Luigi Basso
Nazionalità Italia Italia
Scacchi Chess.svg
Categoria Grande Maestro Internazionale
Ranking 2550 (luglio 2021), in Italia Italia
Best ranking 2603 (settembre 2020), in Italia Italia
Carriera
Squadre di club
2009-2018Vergani Montebelluna Italia Italia
2019Club 64 Modena Italia Italia
2020SC Weiler im Allgäu Germania Germania
Palmarès
Transparent.png Mitropa Cup
Oro Svizzera 2021
Italy looking like the flag.svg Campionati italiani
Oro Campionato italiano blitz - Montesilvano 2019
Argento Campionato italiano assoluto - Padova 2019
Argento Campionato italiano assoluto - Roma 2016
Bronzo Campionato italiano rapid - Montesilvano 2019
Transparent.png Campionato italiano giovanile di scacchi
Oro Campionato italiano under 16 - Courmayeur 2013
Oro Campionato italiano under 20 - Giovinazzo 2015
Oro Campionato italiano under 20 - Perugia 2016
Argento Campionato italiano under 14 - Porretta Terme 2011
Transparent.png Campionato italiano di scacchi a squadre
Bronzo Campionato italiano a squadre - Bressanone 2019
Bronzo Campionato italiano a squadre - Gallipoli 2017
Statistiche aggiornate al 12 maggio 2021

Pier Luigi Basso (Montebelluna, 15 dicembre 1997) è uno scacchista italiano, Grande Maestro.

BiografiaModifica

Vive a Montebelluna, dove ha iniziato a giocare a scacchi a 11 anni, presso il circolo scacchistico Beniamino Vergani Montebelluna.

Attività scacchisticaModifica

Vincitore di 23 tornei internazionali, ha partecipato a diversi campionati italiani giovanili e juniores. Ne è stato vicecampione U14 nel 2011, campione U16 nel 2013, e due volte campione U20: nel 2015 e 2016. Ha partecipato a un campionato mondiale giovanile (Al-Ain 2013), a due campionati del mondo juniores, (Bhubaneswar 2016 e Tarvisio 2017), a tre campionati europei giovanili (Albena 2011, Praga 2012 e Budua 2013) e a due campionati europei assoluti (Gjakova 2016, Minsk 2017).

Ha vinto 7 volte (2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2018 e 2019) il torneo Autunno Scacchistico Veneziano, che si svolge ogni anno a fine ottobre o ad inizio novembre a Venezia.

Nel 2013 conquista il titolo di Maestro FIDE e diventa Campione Italiano U16 a Courmayeur.

Nel 2015 vince il torneo internazionale città di Mogliano e il torneo internazionale città di Spilimbergo. Diventa campione italiano U20 a Giovinazzo. Partecipa alla Finale del Campionato Italiano Assoluto a Milano, dove conclude al sesto posto con 6,5/11 con una performance di 2561. Veste la maglia azzurra della Nazionale Italiana di scacchi, partecipando alla Mitropa Cup e concludendo con 4,5/7.

Nel 2016 vince i tornei internazionali città di Salsomaggiore, di Santa Maria di Sala e il 1º torneo chiuso città di Spoleto,[1] dove ottiene la sua prima norma di Grande Maestro. Diventa campione italiano U20 per la seconda volta, a Perugia. Partecipa alla Finale del Campionato Italiano Assoluto a Roma, dove si classifica primo ex aequo insieme ai Grandi Maestri Michele Godena, Sabino Brunello e Alberto David, quest'ultimo infine vincitore degli spareggi a gioco rapido.

Nel 2017 vince i tornei internazionali di Salerno, Chioggia, Chianciano e Spilimbergo, dove ottiene la sua seconda norma di Grande Maestro. Insieme al circolo B.Vergani Montebelluna, si classifica terzo al Campionato Italiano a Squadre Serie Master.

Nel 2018 vince il torneo internazionale di Genova, arriva secondo alla Semifinale Italiana Assoluta ad Alessandria, dietro a Francesco Sonis. Nell'agosto 2018 conclude con 6,5/9 al torneo Internazionale città di Spilimbergo, considerato uno dei tornei italiani più forti degli ultimi anni[2], classificandosi primo tra gli italiani e guadagnandosi la terza norma di Grande Maestro, acquisendone così definitivamente il titolo.[3]

A settembre 2018 vince il XVI Festival Scacchistico Internazionale "Città di Amantea", con 7 punti su 9 e davanti a numerosi grandi maestri, tra cui Evgenij Vorob'ëv, Vladimir Burmakin e László Gonda.[4]

A novembre 2018 vince il 2º Torneo Internazionale "Vignola Città degli Scacchi" con 4,5 punti su 5.[5]

Nel maggio 2019 vince a Montesilvano il Campionato Italiano Lampo (Blitz) con 9,5 punti su 11 e si classifica terzo nel Campionato Italiano Rapid.[6] A giugno vince ad Ascoli Piceno il 3º Torneo Internazionale Cento Torri.[7] Lo stesso mese con 6,5 punti giunge 1º ex aequo, 2º per spareggio tecnico nel 6º Festival Scacchistico “Città di Cattolica” alle spalle del Maestro Internazionale francese Harutyun Barseghyan.[8]

A luglio 2019 vince da solo con 7,5/9 il Festival Internazionale Città di Portorose, lasciando alle spalle sette grandi maestri.[9] Lo stesso mese è 2º ex aequo, settimo per spareggio tecnico al Festival Internazionale Città di Paradubice.[10] Ad agosto 2019 è 2º ex aequo, quarto per spareggio tecnico al Festival Internazionale Città di Berlino.[11] In settembre vince a Cutro il Festival dedicato a Giovanni Leonardo Di Bona con 7 punti su 9.[12] In dicembre vince il torneo internazionale di Imola con 4.5 punti su 5 e raggiunge per la prima volta quota 2600 punti Elo nel Live Ratings.[13]

Nel luglio 2020 a Paraćin vince l'open internazionale con 8 punti su 9, superando di un punto l'indiano Leon Luke Mendonca.[14]

A fine agosto 2020 ha vinto la sezione Rapid del torneo Skalica Open, con 6,5 punti su 7.[15] In ottobre vince (6 su 9) a Bojnice il chiuso GMT Banicky kahanec 2020 per miglior spareggio tecnico sul Maestro Internazionale Viktor Gazik.[16]

Nel dicembre 2020 vince il Torneo Internazionale Città di Imola con 5,5 punti su 6 .[17]

Nel febbraio 2021 vince a Novi Sad il torneo Third Saturday con 7,5 punti su 10 . [18]

Nell'aprile 2021 vince per la seconda volta il torneo di Mogliano Veneto, con 4.5 punti su 5, superando per spareggio tecnico il Maestro Fide Fulvio Zamengo . [19]

Nel maggio del 2021 vince la Mitropa Cup con la nazionale italiana, totalizzando 5 punti su 8.[20]

Ha raggiunto il proprio record ELO nel settembre 2020 con 2603 punti, con questo punteggio ha ottenuto il secondo posto in Italia dietro Daniele Vocaturo .[21]

Stile di giocoModifica

Il suo stile di gioco è caratterizzato da una profonda conoscenza dell'apertura. In apertura gioca quasi sempre 1.d4 con il Bianco. Con il Nero in risposta a 1.e4 adotta di preferenza 1...e5 o la difesa Caro-Kann (1...c6) e su 1.d4 apre quasi sempre 1...d5 per poi scegliere la difesa Slava o la difesa Ortodossa.[22]

ControversieModifica

In data 25 novembre 2017 il tribunale Federale emette la sentenza riguardante il "Caso Montebelluna", che è stato oggetto di numerose discussioni, e che ha coinvolto numerosi scacchisti di alto livello: a Pier Luigi Basso è stata comminata una squalifica di 5 mesi per dichiarazioni lesive dell'immagine della Federazione Scacchistica Italiana. [23]

Partite NotevoliModifica

Basso - Korobov 1-0, Minsk 2017[24]

Basso - Solodonichenko 1-0, Oslo 2014[25]

Vocaturo - Basso 0-1, CIA 2015[26]

Basso - Krishna 1-0, Spilimbergo 2018[27]

Basso - Dzagnidze 1-0, Doha 2015[28]

Basso - Martinovic 1-0, Mitropa Cup 2015[29]

Barbot - Basso 0-1, Mitropa Cup 2015[30]

NoteModifica

  1. ^ Basso punta a diventare gran maestro di scacchi, in La Tribuna di Treviso, 17 gennaio 2018. URL consultato il 6 settembre 2018.
  2. ^ Dreev vince Spilimbergo 2018!, su Scacchierando. URL consultato il 2019-00-06.
  3. ^ E.F., Pier Luigi Basso, 21 anni grande maestro italiano, in La Tribuna di Treviso, 17 agosto 2018. URL consultato il 6 settembre 2018.
  4. ^ VeSuS.org - Magistrale – XVI Festival Scacchistico Internazionale "Città di Amantea", su vesus.org. URL consultato il 30 agosto 2019.
  5. ^ VeSuS.org - Torneo A > 1900 – 2º torneo Internazionale "Vignola Città degli Scacchi", su vesus.org. URL consultato il 30 agosto 2019.
  6. ^ Campionati Italiani Rapid, su VeSuS.org. URL consultato il 30 agosto 2019.
  7. ^ VeSuS.org - A => 1950 – 3º Torneo Internazionale Cento Torri, su vesus.org. URL consultato il 30 agosto 2019.
  8. ^ 6th International Chess Festival City of Cattolica Open A (> 2000 ELO)- Tabellone finale dopo 9 turni, su chess-results.com. URL consultato il 15 giugno 2019.
  9. ^ Chess-Results Server Chess-results.com - 13. Mednarodni sahovski turnir :: Portoroz open 2019. ::, su chess-results.com. URL consultato il 17 agosto 2019.
  10. ^ Chess-Results Server Chess-results.com - CZECH OPEN 2019 "PARDUBICE OPEN" - A -, su chess-results.com. URL consultato il 17 agosto 2019.
  11. ^ Chess-Results Server Chess-results.com - Berlin Open 2019, su chess-results.com. URL consultato il 17 agosto 2019.
  12. ^ XXV Festival Internazionale di Scacchi " Leonardo Di Bona " >=1900, su chess-results.com. URL consultato il 15 settembre 2019.
  13. ^ Classifica Torneo A (over 1999) – 2º Torneo Internazionale 'Città di Imola' su Vesus
  14. ^ Classifica International OPEN "Paracin 2020" July 3rd-10th by Chess-Results, in Chess-Results, 17 agosto 2018. URL consultato il 10 luglio 2020.
  15. ^ Skalica Open - Rapid, in Chess24.com, 29 agosto 2020. URL consultato il 29 agosto 2020.
  16. ^ GMT Banicky kahanec 2020 - Classifica finale dopo 9 turni, su chess-results.com. URL consultato il 14 ottobre 2020.
  17. ^ Classifica Open A Elo sopra i 1849 – 3º Torneo Internazionale Città di Imola, su vesus.org. URL consultato l'8 dicembre 2020.
  18. ^ Classifica Third Saturday Mix 158 - Novi Sad 21.02.-27.02.2021 by Chess-Results, in Chess-Results. URL consultato il 28 febbraio 2021.
  19. ^ Classifica 41° OPEN MOGLIANO - RICORDANDO CARLO RAGAZZINI, su torneionline.com.
  20. ^ Doppietta Italia nella Mitropa Cup 2021!!, su scacchierando.it. URL consultato il 12 maggio 2021.
  21. ^ Rating Progress Chart Basso, Pier Luigi, su ratings.fide.com.
  22. ^ https://www.unichess.it/instructor/pier-luigi-basso/, su unichess.it. URL consultato il 19 marzo 2021.
  23. ^ Sentenza caso Montebelluna, su scacchierando.it, 4 febbraio 2018. URL consultato il 26 gennaio 2021.
  24. ^ Pier Luigi Basso vs Anton Korobov (2017) All About That Basso, su www.chessgames.com. URL consultato il 30 agosto 2019.
  25. ^ (EN) Basso - Solodovnichenko | Oslo Chess International 2014 (02), su ChessBomb. URL consultato il 30 agosto 2019.
  26. ^ Daniele Vocaturo vs Pier Luigi Basso (2015), su www.chessgames.com. URL consultato il 30 agosto 2019.
  27. ^ (EN) Basso - Krishna | Spilimbergo Open 2018 (08), su ChessBomb. URL consultato il 30 agosto 2019.
  28. ^ (EN) Basso - Dzagnidze | Qatar Masters Open 2015 (08), su ChessBomb. URL consultato il 30 agosto 2019.
  29. ^ (EN) Basso - Martinovic | Mitropa Cup 2015 (05), su ChessBomb. URL consultato il 30 agosto 2019.
  30. ^ (EN) Barbot - Basso | Mitropa Cup 2015 (06), su ChessBomb. URL consultato il 30 agosto 2019.

Collegamenti esterniModifica