Progressione del record mondiale dei 200 m rana

lista di un progetto Wikimedia

In vasca corta (25 metri) i record del mondo sono omologati dalla FINA dal 3 marzo 1991.

UominiModifica

Vasca lungaModifica

# Tempo + Atleta Nazionalità Data Evento Luogo Ref
Rana-farfalla
1 3'09"2 Frederick Holman   Gran Bretagna 18 luglio 1908 Giochi olimpici   Londra, Regno Unito
2 3'08"3 Robert Andersson   Svezia 18 aprile 1909   Stoccolma, Svezia
3 3'00"8 Félicien Courbet   Belgio 2 ottobre 1910   Schaerbeek, Belgio
4 2'56"6 Percy Courtman   Gran Bretagna 28 luglio 1914   Garston, Regno Unito
5 2'54"4 Erich Rademacher   Germania 12 novembre 1922   Amsterdam, Paesi Bassi
6 2'52"6 Robert Skelton Stati Uniti 21 marzo 1924   Milwaukee, Stati Uniti
7 2'50"4 Erich Rademacher   Germania 7 aprile 1924   Magdeburgo, Germania
8 2'48"0 Erich Rademacher   Germania 11 marzo 1927   Bruxelles, Belgio
9 2'45"0 Yoshiyuki Tsuruta   Giappone 27 luglio 1929   Kyoto, Giappone
10 2'44"6 Lionel Spence Stati Uniti 2 aprile 1931   Chicago, Stati Uniti
11 2'44"0 Lionel Spence Stati Uniti 1º aprile 1932   New Haven, Stati Uniti
12 2'42"6 Jacques Cartonnet   Francia 8 febbraio 1933   Parigi, Francia
13 2'42"4 Erwin Sietas   Germania 16 marzo 1935   Düsseldorf, Germania
14 2'39"6 Jacques Cartonnet   Francia 4 maggio 1935   Parigi, Francia
15 2'37"2 Jack Kasley Stati Uniti 28 marzo 1936   New Haven, Stati Uniti
16 2'36"8 Alfred Nakache   Francia 6 luglio 1941   Marsiglia, Francia
17 2'35"6 Joe Verdeur Stati Uniti 5 aprile 1946   Bainbridge, Stati Uniti
18 2'35"0 Joe Verdeur Stati Uniti 15 febbraio 1947   New Haven, Stati Uniti
19 2'32"0 Joe Verdeur Stati Uniti 14 febbraio 1948   New Haven, Stati Uniti
20 2'30"5 Joe Verdeur Stati Uniti 2 aprile 1948   New Haven, Stati Uniti
21 2'30"0 Joe Verdeur Stati Uniti 28 giugno 1948   New Haven, Stati Uniti
22 2'28"3 Joe Verdeur Stati Uniti 31 marzo 1950   New Haven, Stati Uniti
23 2'27"3 Herbert Klein   Germania Ovest 9 giugno 1951   Monaco, Germania Ovest
Separazione rana-farfalla
24 2'37"4 Knud Gleie   Danimarca 14 febbraio 1953   Copenaghen, Danimarca
25 2'36"6 Masaru Furukawa   Giappone 10 aprile 1954   Tokyo, Giappone
26 2'35"4 Masaru Furukawa   Giappone 10 aprile 1954   Tokyo, Giappone
27 2'35"2 Mamoru Tanaka   Giappone 17 settembre 1954   Tokyo, Giappone
28 2'33"7 Masaru Furukawa   Giappone 5 agosto 1955   Tokyo, Giappone
29 2'31"0 Masaru Furukawa   Giappone 1º ottobre 1955   Tokyo, Giappone
Nuovo regolamento
30 2'36"5 55y Terry Gathercole   Australia 28 giugno 1958   Townsville, Australia
31 2'33"6 Chet Jastremski   Stati Uniti 28 luglio 1961   Tokyo, Giappone
32 2'29"6 Chet Jastremski   Stati Uniti 19 agosto 1961   Los Angeles, Stati Uniti
33 2'28"2 Chet Jastremski   Stati Uniti 30 agosto 1964   New York, Stati Uniti
34 2'27"8 Ian O'Brien   Australia 15 ottobre 1964 Giochi olimpici   Tokyo, Giappone
35 2'27"4 Vladimir Kosinskij   Unione Sovietica 3 aprile 1968   Tallinn, Unione Sovietica
36 2'26"5 Nikolaj Pankin   Unione Sovietica 22 marzo 1969   Minsk, Unione Sovietica
37 2'25"4 Nikolaj Pankin   Unione Sovietica 19 aprile 1969   Magdeburgo, Germania Est
38 2'23"5 Brian Job   Stati Uniti 22 agosto 1970   Los Angeles, Stati Uniti
39 2'22"79 John Hencken   Stati Uniti 3 agosto 1972   Chicago, Stati Uniti
40 2'21"55 John Hencken   Stati Uniti 2 settembre 1972 Giochi olimpici   Monaco, Germania Ovest
41 2'20"52 John Hencken   Stati Uniti 24 agosto 1973   Louisville, Stati Uniti
42 2'19"28 David Wilkie   Gran Bretagna 9 settembre 1973 Campionati mondiali   Belgrado, Jugoslavia
43 2'18"93 John Hencken   Stati Uniti 24 agosto 1974   Concord, Stati Uniti
44 2'18"21 John Hencken   Stati Uniti 1º settembre 1974   Concord, Stati Uniti
45 2'15"11 David Wilkie   Gran Bretagna 24 luglio 1976 Giochi olimpici   Montréal, Canada
46 2'14"77 Victor Davis   Canada 8 agosto 1982 Campionati mondiali   Guayaquil, Ecuador
47 2'14"58 Victor Davis   Canada 17 giugno 1984   Etobicoke, Canada
48 2'13"34 Victor Davis   Canada 2 agosto 1984 Giochi olimpici   Los Angeles, Stati Uniti
49 2'12"90 Mike Barrowman   Stati Uniti 4 agosto 1989   Los Angeles, Stati Uniti
49 = 2'12"90 Nick Gillingham   Gran Bretagna 19 agosto 1989 Campionati europei   Bonn, Germania Ovest
50 2'12"89 Mike Barrowman   Stati Uniti 20 agosto 1989   Tokyo, Giappone
51 2'11"53 Mike Barrowman   Stati Uniti 20 luglio 1990   Seattle, Stati Uniti
52 2'11"23 Mike Barrowman   Stati Uniti 13 gennaio 1991 Campionati mondiali   Perth, Australia
53 2'10"60 Mike Barrowman   Stati Uniti 13 agosto 1991   Fort Lauderdale, Stati Uniti
54 2'10"16 Mike Barrowman   Stati Uniti 29 luglio 1992 Giochi olimpici   Barcellona, Spagna
55 2'09"97 Kōsuke Kitajima   Giappone 2 ottobre 2002   Pusan, Corea del Sud
56 2'09"52 Dmitrij Komornikov   Russia 14 giugno 2003   Barcellona, Spagna
57 2'09"42 Kōsuke Kitajima   Giappone 24 luglio 2003 Campionati mondiali   Barcellona, Spagna
58 2'09"04 Brendan Hansen   Stati Uniti 11 luglio 2004   Long Beach, Stati Uniti
59 2'08"74 Brendan Hansen   Stati Uniti 5 agosto 2006   Irvine, Stati Uniti
60 2'08"50 Brendan Hansen   Stati Uniti 21 agosto 2006 Campionati panpacifici   Victoria, Canada
61 2'07"51 Kōsuke Kitajima   Giappone 8 giugno 2008   Tokyo, Giappone
62 2'07"31 Christian Sprenger   Australia 30 luglio 2009 Campionati mondiali   Roma, Italia
63 2'07"28 Dániel Gyurta   Ungheria 1º agosto 2012 Giochi olimpici   Londra, Regno Unito
64 2'07"01 Akihiro Yamaguchi   Giappone 15 settembre 2012   Gifu, Giappone
65 2'06"67 Ippei Watanabe   Giappone 29 gennaio 2017 Kosuke Kitajima Cup   Tokyo, Giappone [1]
66 2’06”12 Anton Čupkov   Russia 26 luglio 2019 Campionati mondiali   Gwangju, Corea del Sud
67 2’05”95 Zac Stubblety-Cook   Australia 19 maggio 2022 Campionati australiani   Adelaide, Australia

Legenda: Ref - Referto della gara;
Record non ottenuti in finale: (b) - batteria; (sf) - semifinale; (s) - staffetta prima frazione.

Vasca cortaModifica

# Tempo + Atleta Nazionalità Data Evento Luogo Ref
1 2'08"15 Nick Gillingham   Gran Bretagna 20 ottobre 1991   Birmingham, Regno Unito
2 2'07"79 Andrej Korneev   Russia 28 marzo 1993   Parigi, Francia
3 2'07"59 Roman Sludnov   Russia 19 marzo 2000 Campionati mondiali   Atene, Grecia
4 2'06"40 Ed Moses   Stati Uniti 25 marzo 2000   Minneapolis, Stati Uniti
5 2'04"37 Ed Moses   Stati Uniti 18 gennaio 2002 Coppa del Mondo   Parigi, Francia
6 2'03"28 Ed Moses   Stati Uniti 22 gennaio 2002 Coppa del Mondo   Stoccolma, Svezia
7 2'03"17 Ed Moses   Stati Uniti 26 gennaio 2002 Coppa del Mondo   Berlino, Germania
8 2'02"92 Ed Moses   Stati Uniti 17 gennaio 2004 Coppa del Mondo   Berlino, Germania
9 2'01"98 Christian Sprenger   Australia 10 agosto 2009 Campionati australiani   Hobart, Australia
10 2'00"67 Dániel Gyurta   Ungheria 13 dicembre 2009 Campionati europei   Istanbul, Turchia
11 2'00"48 Dániel Gyurta   Ungheria 31 agosto 2014 Coppa del Mondo   Dubai, Emirati Arabi Uniti
12 2'00"44 Marco Koch   Germania 20 novembre 2016 Campionati nazionali tedeschi   Berlino, Germania [2]
13 2'00"16 Kirill Prigoda   Russia 13 dicembre 2018 Campionati mondiali   Hangzhou, Cina [3]

Legenda: Ref - Referto della gara;
Record non ottenuti in finale: (b) - batteria; (sf) - semifinale; (s) - staffetta prima frazione.

DonneModifica

Vasca lungaModifica

# Tempo + Atleta Nazionalità Data Evento Luogo Ref
1 3'38"2 E. van den Bogaert   Belgio 7 agosto 1921   Anversa, Belgio
2 3'34"6 E. van den Bogaert   Belgio 6 maggio 1922   Bruxelles, Belgio
3 3'31"4 E. van den Bogaert   Belgio 4 ottobre 1922   Anversa, Belgio
4 3'20"4 Irene Gilbert   Gran Bretagna 18 giugno 1923   Rotherham, Regno Unito
5 3'20"2 Erna Murray   Germania 5 aprile 1925   Lipsia, Germania
6 3'19"1 Brita Hazelius   Svezia 11 agosto 1926   Stoccolma, Svezia
7 3'18"4 Marie Baron   Paesi Bassi 24 ottobre 1926   Bruxelles, Belgio
8 3'16"6 Else Jacobsen   Danimarca 20 agosto 1927   Oslo, Norvegia
9 3'15"8 Lotte Mühe   Germania 15 aprile 1928   Magdeburgo, Germania
10 3'12"8 Marie Baron   Paesi Bassi 22 aprile 1928   Rotterdam, Paesi Bassi
11 3'11"2 Lotte Mühe   Germania 15 luglio 1928   Berlino, Germania
12 3'10"6 Margery Hinton   Gran Bretagna 20 luglio 1931   Manchester, Regno Unito
13 3'08"4 Clare Dennis   Australia 18 gennaio 1932   Sydney, Australia
14 3'08"2 Lisa Rocke   Germania 21 aprile 1932   Lipsia, Germania
15 3'03"4 Else Jacobsen   Danimarca 11 maggio 1932   Stoccolma, Svezia
16 3'00"4 Hideko Maehata   Giappone 30 settembre 1933   Tokyo, Giappone
17 3'00"2 Jopie Waalberg   Paesi Bassi 11 maggio 1937   Amsterdam, Paesi Bassi
18 2'58"0 Jopie Waalberg   Paesi Bassi 27 giugno 1937   Zaandijk, Paesi Bassi
19 2'56"9 Jopie Waalberg   Paesi Bassi 2 ottobre 1937   Gand, Belgio
20 2'56"0 Maria Lenk   Brasile 8 novembre 1939   Rio de Janeiro, Brasile
21 2'52"6 Petronella van Vliet   Paesi Bassi 17 agosto 1946   Bilthoven, Paesi Bassi
22 2'51"9 Petronella van Vliet   Paesi Bassi 29 marzo 1947   Amsterdam, Paesi Bassi
23 2'49"2 Petronella van Vliet   Paesi Bassi 20 luglio 1947   Hilversum, Paesi Bassi
24 2'48"8 Éva Novák Ungheria 21 ottobre 1950   Székesfehérvár, Ungheria
25 2'48"5 Éva Novák Ungheria 5 maggio 1951   Mosca, Unione Sovietica
26 2'46"4 Ada den Haan   Paesi Bassi 13 novembre 1956   Naarden, Paesi Bassi
Nuovo regolamento
27 2'52"5 55y Ada den Haan   Paesi Bassi 18 maggio 1957   Blackpool, Regno Unito
28 2'51"9 Ada den Haan   Paesi Bassi 3 agosto 1957   Rhenen, Paesi Bassi
29 2'51"3 Ada den Haan   Paesi Bassi 4 agosto 1957   Rhenen, Paesi Bassi
30 2'50"3 Anita Lonsbrough   Gran Bretagna 25 luglio 1959   Waalwijk, Paesi Bassi
31 2'50"2 Wiltrud Urselmann   Germania Ovest 6 giugno 1960   Aquisgrana, Germania Ovest
32 2'49"5 Anita Lonsbrough   Gran Bretagna 27 agosto 1960 Giochi olimpici   Roma, Italia
33 2'48"0 Karin Beyer   Germania Est 5 agosto 1961   Budapest, Ungheria
34 2'47"7 55y Galina Prozumenščikova   Unione Sovietica 11 aprile 1964   Blackpool, Regno Unito
35 2'45"4 Galina Prozumenščikova   Unione Sovietica 17 maggio 1964   Berlino Est, Germania Est
36 2'45"3 Galina Prozumenščikova   Unione Sovietica 12 settembre 1965   Groningen, Paesi Bassi
37 2'40"8 Galina Prozumenščikova   Unione Sovietica 22 agosto 1966   Utrecht, Paesi Bassi
38 2'40"5 Catie Ball   Stati Uniti 9 luglio 1967   Santa Clara, Stati Uniti
39 2'39"5 Catie Ball   Stati Uniti 20 agosto 1967   Filadelfia, Stati Uniti
40 2'38"5 Catie Ball   Stati Uniti 26 agosto 1968   Los Angeles, Stati Uniti
41 2'37"89 Anne-Katrin Schott   Germania Est 6 luglio 1974   Rostock, Germania Est
42 2'37"44 b Karla Linke   Germania Est 19 agosto 1974 Campionati europei   Vienna, Austria
43 2'34"99 Karla Linke   Germania Est 19 agosto 1974 Campionati europei   Vienna, Austria
44 2'33"35 Marina Koševaja   Unione Sovietica 21 luglio 1976 Giochi olimpici   Montréal, Canada
45 2'33"32 Julija Bogdanova   Unione Sovietica 7 aprile 1978   Leningrado, Unione Sovietica
46 2'33"11 b Lina Kačiušytė   Unione Sovietica 24 agosto 1978 Campionati mondiali   Berlino Ovest, Germania Ovest
47 2'31"42 Lina Kačiušytė   Unione Sovietica 28 agosto 1978 Campionati mondiali   Berlino Ovest, Germania Ovest
48 2'31"09 Svetlana Varganova   Unione Sovietica 30 marzo 1979   Minsk, Unione Sovietica
49 2'28"36 Lina Kačiušytė   Unione Sovietica 6 aprile 1979   Potsdam, Germania Est
50 2'28"33 Silke Hörner   Germania Est 5 giugno 1985   Lipsia, Germania Est
51 2'28"20 Sylvia Gerasch   Germania Est 1º marzo 1986   Leningrado, Unione Sovietica
52 2'27"40 Silke Hörner   Germania Est 22 agosto 1986 Campionati mondiali   Madrid, Spagna
53 2'27"27 Allison Higson   Canada 28 maggio 1988   Montréal, Canada
54 2'26"71 Silke Hörner   Germania Est 21 settembre 1988 Giochi olimpici   Seul, Corea del Sud
55 2'25"92 Anita Nall   Stati Uniti 2 marzo 1992   Indianapolis, Stati Uniti
56 2'25"35 Anita Nall   Stati Uniti 2 marzo 1992   Indianapolis, Stati Uniti
57 2'24"76 Rebecca Brown   Australia 18 marzo 1994   Brisbane, Australia
58 2'24"69 Penelope Heyns   Sudafrica 17 luglio 1999   Los Angeles, Stati Uniti
59 2'24"51 Penelope Heyns   Sudafrica 17 luglio 1999   Los Angeles, Stati Uniti
60 2'24"42 Penelope Heyns   Sudafrica 26 agosto 1999   Sydney, Australia
61 2'23"64 Penelope Heyns   Sudafrica 27 agosto 1999   Sydney, Australia
62 2'22"99 Qi Hui   Cina 13 aprile 2001   Hangzhou, Cina
62 = 2'22"99 Amanda Beard   Stati Uniti 25 luglio 2003 Campionati mondiali   Barcellona, Spagna
63 2'22"96 Leisel Jones   Australia 10 luglio 2004   Brisbane, Australia
64 2'22"44 Amanda Beard   Stati Uniti 12 luglio 2004   Long Beach, Stati Uniti
65 2'21"72 Leisel Jones   Australia 29 luglio 2005 Campionati mondiali   Montréal, Canada
66 2'20"54 Leisel Jones   Australia 1º febbraio 2006   Melbourne, Australia
67 2'20"22 Rebecca Soni   Stati Uniti 15 agosto 2008 Giochi olimpici   Pechino, Cina
68 2'20"12 Annamay Pierse   Canada 30 luglio 2009 Campionati mondiali   Roma, Italia
69 2'20"00 sf Rebecca Soni   Stati Uniti 1º agosto 2012 Giochi olimpici   Londra, Regno Unito
70 2'19"59 Rebecca Soni   Stati Uniti 2 agosto 2012 Giochi olimpici   Londra, Regno Unito
71 2'19"11 sf Rikke Møller Pedersen   Danimarca 1º agosto 2013 Campionati mondiali   Barcellona, Spagna [4]
72 2'18"95 Tatjana Schoenmaker   Sudafrica 30 luglio 2021 Giochi olimpici   Tokyo, Giappone

Legenda: Ref - Referto della gara;
Record non ottenuti in finale: (b) - batteria; (sf) - semifinale; (s) - staffetta prima frazione.

Vasca cortaModifica

# Tempo + Atleta Nazionalità Data Evento Luogo Ref
1 2'22"89 b Dai Guohong   Cina 3 dicembre 1993 Campionati mondiali   Palma di Maiorca, Spagna
2 2'21"99 Dai Guohong   Cina 3 dicembre 1993 Campionati mondiali   Palma di Maiorca, Spagna
3 2'20"85 Samantha Riley   Australia 1º dicembre 1995 Campionati mondiali   Rio de Janeiro, Brasile
4 2'20"22 Masami Tanaka   Giappone 2 aprile 1999 Campionati mondiali   Hong Kong, Cina
5 2'19"25 Qi Hui   Cina 28 gennaio 2001 Coppa del Mondo   Parigi, Francia
6 2'18"86 Qi Hui   Cina 2 dicembre 2002 Coppa del Mondo   Shanghai, Cina
7 2'17"75 Leisel Jones   Australia 29 novembre 2003 Coppa del Mondo   Melbourne, Australia
8 2'17"50 Annamay Pierse   Canada 14 marzo 2009 Campionati canadesi   Toronto, Canada
9 2'16"83 Annamay Pierse   Canada 7 agosto 2009 British Grand Prix   Leeds, Regno Unito
10 2'15"42 Leisel Jones   Australia 15 novembre 2009 Coppa del Mondo   Berlino, Germania
11 2'14"57 Rebecca Soni   Stati Uniti 18 dicembre 2009 Duel in the Pool   Manchester, Regno Unito [5]

Legenda: Ref - Referto della gara;
Record non ottenuti in finale: (b) - batteria; (sf) - semifinale; (s) - staffetta prima frazione.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Nuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nuoto