Ruggero De Daninos

attore italiano

Ruggero Alfredo Amedeo De Daninos (Milano, 9 settembre 1931Milano, 6 giugno 2000) è stato un attore italiano.

Biografia modifica

Marito dell'attrice Laura Rizzoli, lavorò spesso con lei come attore di prosa radiofonica. Debuttò come attore cinematografico in Don Camillo monsignore... ma non troppo, nel 1961, diretto da Carmine Gallone. La sua carriera si svolse principalmente nelle miniserie televisive. Morì a Milano, per le conseguenze di una caduta dovuta all'investimento di un tram[1]. Le sue ceneri sono state tumulate nella tomba familiare, al Cimitero Monumentale di Milano[2].

Filmografia modifica

Cinema modifica

Televisione modifica

Prosa televisiva modifica

Prosa radiofonica Rai modifica

Doppiaggio modifica

Note modifica

  1. ^ Archivio Corriere della Sera - La morte di Ruggero De Daninos
  2. ^ Comune di Milano, app di ricerca defunti "Not 2 4get".

Collegamenti esterni modifica