Salvatore Crippa

ciclista su strada italiano
Salvatore Crippa
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1949
Carriera
Squadre di club
1937 Individuale
1938-1939 Wolsit
1940 Gerbi
1941 Viscontea
1942-1943 Aquilano
1944 Pedale Monzese
1945 Ricci
1946 Enal-Campari
Olmo
1947-1948 Lygie-Pirelli
1949 Individuale
 

Salvatore Crippa (Monza, 2 novembre 1914Monza, 30 novembre 1971) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista tra il 1936 ed il 1949,.

CarrieraModifica

Corse per la Wolsit-Binda, la Ganna, la Gerbi, la Viscontea, l'Aquilano, la Pedale Monzese, la Ricci, la Enal Campari e la Lygie.

Partecipò sei volte al Giro d'Italia vincendo la tappa Montecatini Terme-Chianciano Terme nel 1938 e concludendo al sesto posto nel 1939, al quarto nel 1946 ed all'ottavo nel 1947. Vinse il Piccolo Giro di Lombardia nel 1936, la Coppa del Re nel 1937 e tre edizioni consecutive della Coppa d'Inverno tra il 1944 ed il 1946.

Tra i piazzamenti di rilievo, i terzi posti al Giro di Lombardia nel 1939 (dietro Gino Bartali ed Adolfo Leoni), alla Milano-Torino nel 1942 (dietro Pietro Chiappini ed Osvaldo Bailo) ed alla Coppa Agostoni nel 1946 (dietro Luigi Casola ed Antonio Covolo).

PalmarèsModifica

Piccolo Giro di Lombardia
Coppa del Re
Targa d'Oro Città di Legnano
8ª tappa Giro d'Italia (Montecatini Terme > Chianciano Terme)
Coppa d'Inverno
Coppa d'Inverno
Coppa d'Inverno

PiazzamentiModifica

Grandi giriModifica

1938: ritirato
1939: 6º
1940: 16º
1946: 4º
1947: 8º
1949: 58º

ClassicheModifica

1938: 80º
1939: 19º
1940: 6º
1941: 22º
1942: 14º
1943: 7º
1946: 9º
1936: 24º
1937: 19º
1938: 7º
1939: 3º
1940: 7º
1941: 15º
1942: 27º
1945: 7º
1947: 18º
1948: 19º

Collegamenti esterniModifica