Apri il menu principale

Sam Spruell (Londra, 1º gennaio 1977) è un attore britannico con cittadinanza statunitense.

Indice

BiografiaModifica

Nato a Londra, fece il proprio debutto cinematografico nel 2002,[1] nel film K-19 diretto da Kathryn Bigelow. Sempre con Kathryn Bigelow 6 anni dopo lavorò per il film The Hurt Locker, vincitore di 6 Oscar. Il ruolo che gli diede più notorietà fu quello di Finn in Biancaneve e il Cacciatore. L'anno in cui fu più attivo a livello cinematografico fu il 2015, dove figurò in ben cinque film, ossia Taken 3 - L'ora della verità, regia di Olivier Megaton, Child 44 - Il Bambino Numero 44, Legend, Sopravvissuto - The Martian e The Lady In The Van.

Per quanto riguarda le serie TV, è stato molto attivo in quelle britanniche, esordendo poi in quelle statunitensi nel 2014 in The Last Ship. Il primo ruolo importante che ebbe in una serie fu quello di Toran Pritchard in The Bastard Executioner, in quanto nelle serie precedenti fu spesso impiegato per pochi episodi.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Hollywood.com Staff, Sam Spruell | Biography and Filmography, in Hollywood.com, 8 febbraio 2015. URL consultato il 16 agosto 2017.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN337647 · ISNI (EN0000 0000 1070 6470 · LCCN (ENno2009165269 · BNF (FRcb15684169r (data)