Apri il menu principale

Serie A Élite 2010-2011

Serie A Élite 2010-2011
Competizione Serie A - 1ª Divisione Nazionale
Sport Handball pictogram.svg Pallamano
Edizione 42ª
Organizzatore FIGH
Date dal 2 ottobre 2010
al 14 maggio 2011
Luogo Italia Italia
Partecipanti 9
Formula Girone unico andata e ritorno
Play off scudetto
Risultati
Vincitore Conversano
(5º titolo)
Secondo Bologna United
Retrocessioni Secchia
Statistiche
Miglior marcatore Italia Demis Radovčić (161 reti)
Conversano
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009-10 2011-12 Right arrow.svg

La Serie A Élite 2010-2011 è stata 42ª edizione del massimo campionato nazionale italiano di pallamano maschile. Esso è organizzato direttamente, come di consueto, dalla Federazione Italiana Giuoco Handball.
La stagione regolare è iniziata il 2 ottobre 2010 con la prima giornata di andata ed è terminata il 26 marzo 2011.
Originariamente composto da 12 squadre, a seguito delle rinunce della Pallamano Trieste, dell'ASD Albatro Siracusa e del Handball Casarano, i club partecipanti sono rimasti solo nove.
Per il secondo anno consecutivo il Conversano vince il titolo di campione d'Italia, il quinto della sua storia.

FormulaModifica

Stagione regolareModifica

Per la stagione 2010/2011 il campionato si svolge tra 9 squadre che si affrontano in una fase iniziale a girone unico, con partite di andata e ritorno.
Per ogni incontro i punti assegnati in classifica sono così determinati:

  • Tre punti per la squadra che vinca l'incontro;
  • Zero punti per la squadra che perda l'incontro.

Al termine della stagione regolare si qualificano per i play off scudetto le squadre classificate dal 1º all'8º posto; la squadra classificata al 9º posto retrocede in serie A1.

Play off scudettoModifica

Le squadre classificate dal 1º all'8º posto in classifica al termine della fase regolare partecipano ai play off scudetto, che si disputano con la formula ad eliminazione diretta dei quarti di finale, semifinali e finale 1º-2º posto, con partite di andata e ritorno.
La squadra 1ª classificata al termine dei play off è proclamata campione d'Italia.

Squadre partecipantiModifica

Stagione regolareModifica

RisultatiModifica

andata 1ª giornata ritorno
28-34 Bologna - Noci 27-28
21-22 Mezzacorona - Bressanone 19-21
23-30 Secchia - Fasano 22-31
26-23 Bolzano - Teramo 31-26
andata 4ª giornata ritorno
23-34 Bressanone - Bologna 28-35
32-26 Noci - Mezzocorona 21-30
26-28 Fasano - Teramo 31-18
35-22 Conversano - Secchia 29-21
andata 7ª giornata ritorno
33-21 Bolzano - Secchia 26-23
31-42 Teramo - Conversano 28-38
25-23 Bressanone - Noci 19-27
44-29 Bologna - Mezzocorona 38-31
andata 2ª giornata ritorno
30-27 Bressanone - Secchia 20-23
22-30 Noci - Conversano 31-30 dtr
30-34 Teramo - Bologna 34-35 dtr
28-25 Fasano - Bolzano 26-20
andata 5ª giornata ritorno
33-25 Secchia - Mezzocorona 21-30
22-23 Bolzano - Conversano 28-29
29-24 Teramo - Bressanone 28-26
32-28 Fasano - Noci 27-22
andata 8ª giornata ritorno
26-28 Secchia - Bologna 25-29
30-29 Bolzano - Noci 21-29
29-30 Mezzocorona - Teramo 33-30
31-24 Conversano - Fasano 26-23
andata 3ª giornata ritorno
28-40 Mezzocorona - Conversano 29-36
27-24 Bologna - Fasano 26-28
26-29 Teramo - Noci 29-35
27-22 Bolzano - Bressanone 26-23
andata 6ª giornata ritorno
32-27 Conversano - Bologna 21-24
22-29 Mezzocorona - Bolzano 32-33 dtr
31-29 dtr Bressanone - Fasano 18-23
33-23 Noci - Secchia 27-22
andata 9ª giornata ritorno
36-30 Bologna - Bolzano 24-23
33-21 Fasano - Mezzocorona 33-32 dtr
24-33 Bressanone - Conversano 24-32
32-29 Teramo - Secchia 29-32

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
    1. Conversano 42 16 14 0 2 507 408 +99
2. Bologna United 36 16 12 0 4 496 446 +50
3. Junior Fasano 33 16 11 0 5 448 398 +50
4. Noci 30 16 10 0 6 450 425 +25
5. Bozen 27 16 9 0 7 430 416 +14
6. Teramo 15 16 5 0 11 451 500 -49
7. Brixen 15 16 5 0 11 380 436 -56
8. Mezzocorona 9 16 3 0 13 437 496 59
  9. Secchia 9 16 3 0 13 393 467 -74

Legenda:

      Qualificate ai Play off scudetto
      Retrocesse in Serie A1 2011-2012

Play off scudettoModifica

TabelloneModifica

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                       
  1  Conversano 39 40  
8  Mezzocorona 25 27  
  1  Conversano 25 28  
  5  Bozen 24 25  
4  Noci 24 24
  5  Bozen 31 28  
    1  Conversano 31 34
  2  Bologna United 26 33
  2  Bologna United 26 26  
7  Brixen 26 16  
  2  Bologna United 25 39
  3  Junior Fasano 28 22  
3  Junior Fasano 26 31
  6  Teramo 25 23  

RisultatiModifica

Quarti di finaleModifica

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
Conversano Mezzocorona Mezzocorona, 9 aprile 2011 Conversano, 16 aprile 2011 79 - 52
39 - 25 40 - 27
Noci Bozen Bolzano, 9 aprile 2011 Noci, 19 aprile 2011 48 - 59
24 - 31 24 - 28
Bologna United Brixen Bressanone, 12 aprile 2011 Bologna, 16 aprile 2011 52 - 42
26 - 26 26 - 16
Junior Fasano Teramo Teramo, 9 aprile 2011 Fasano, 16 aprile 2011 57 - 48
26 - 25 31 - 23

SemifinaliModifica

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
Conversano Bozen Bolzano, 23 aprile 2011 Conversano, 3 maggio 2011 53 - 49
25 - 24 28 - 25
Bologna United Junior Fasano Fasano, 26 aprile 2011 Bologna, 19 aprile 2011 64 - 50
25 - 28 39 - 22

FinaliModifica

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
Conversano Bologna United Bologna, 7 maggio 2011 Conversano, 14 maggio 2011 65 - 59
31 - 26 34 - 33

VerdettiModifica

Squadra campioneModifica

GiocatoriModifica

Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso
1   P Kostantinos Tsilimparis 1979 196 98
12   P Francesco Di Ceglie 1990 194 90
16   P Jan Jurina 1990 192 78
2   A Francesco D'Alessandro 1985 190 82
4   A Carlo Sperti 1995 172 63
7   A Pablo Vainstein 1989 185 87
13   A Demis Radovcic 1988 182 84
23   A Domenico Vitto 1991 176 69
nd   A Giuseppe Lovecchio 1983 190 90
6   T Mario Maretic 1985 192 100
10   T Luiz De Oliveira Gaeta 1982 192 90
11   T Juan Ignacio Filipuzzi 1990 192 84
nd   T Igor Radjenovic 1978 198 100
nd   T Federico Josè Segura 1984 188 90
3   C Piero Di Leo 1979 188 94
8   C Davide Di Maggio 1995 188 73
14   C Alessandro Tarafino 1971 194 95
25   C Pablo Miguel Marrochi 1986 192 95
5   PV Pasquale Maione 1982 198 105
9   PV Raffaello Corcione 1991 194 90

StaffModifica

  • Allenatore:   Riccardo Trillini
  • Allenatore in seconda:   Domenico Iaia
  • Medico sociale:   Angelo Fantasia
  • Preparatore atletico:   Riccardo Trillini
  • Massaggiatore:   Francesco Anelli

NoteModifica

  1. ^ L'H.C. Conversano rinuncia a partecipare alla Champions League
  2. ^ Qualificata come finalista della Coppa Italia 2010-2011
  3. ^ Il Bologna United Handball rinuncia a partecipare alla EHF Cup
  4. ^ La Polisportiva Junior Fasano rinuncia a partecipare alla Challange Cup

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport