Apri il menu principale

Settimo cielo (serie televisiva)

serie televisiva statunitense
Settimo cielo
Settimo cielo.jpg
logo italiano stagioni 1–3
Titolo originale7th Heaven
PaeseStati Uniti
Anno1996-2007
Formatoserie TV
Generedramma familiare
Stagioni11
Episodi243
Durata45 minuti (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
IdeatoreBrenda Hampton
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Prima TV originale
Dal26 agosto 1996
Al13 maggio 2007
Rete televisivaThe WB (st. 1-10)
The CW (st. 11)
Prima TV in italiano
Dal1º luglio 1998
Al25 luglio 2009
Rete televisivaCanale 5 (st. 1-4; primi 5 episodi st 10)
Italia 1 (st. 5-9, ep. 10x6-10x15)
Hallmark Channel (ultimi 7 episodi st. 10, st. 11)
Fox (ep. 20 st. 6)

Settimo cielo (7th Heaven) è una serie televisiva statunitense.

Indice

ProduzioneModifica

La serie narra la vita della famiglia di un reverendo a Glen Oak, una città immaginaria della California. La serie è stata creata e prodotta da Brenda Hampton. Lo show è prodotto dalla Paramount e, dopo 10 stagioni sul canale The WB e una su The CW, la serie si è conclusa, a maggio del 2007, dopo 11 stagioni. La prima stagione è stata girata e trasmessa nel 1996. La decima stagione è stata trasmessa dal 19 settembre 2005 con l'episodio numero 200, nella quale hanno fatto ritorno diversi personaggi e attori. La serie televisiva è stata ufficialmente conclusa dalla The CW il 3 aprile 2007. L'episodio finale è stato girato prima dell'annuncio della cancellazione della serie[1] ed è andato in onda negli USA il 13 maggio 2007.[2][3][4].

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 22 1996-1997 1998
Seconda stagione 22 1997-1998 1999
Terza stagione 22 1998-1999 2000
Quarta stagione 22 1999-2000 2001
Quinta stagione 22 2000-2001 2004
Sesta stagione 22 2001-2002 2004-2007
Settima stagione 22 2002-2003 2004
Ottava stagione 23 2003-2004
Nona stagione 22 2004-2005 2005
Decima stagione 22 2005-2006 2008-2009
Undicesima stagione 22 2006-2007 2009

L'edizione italiana è curata da Sandro Fedele per Mediaset in tutte le stagioni, tranne la terza, la quarta e la quinta, in cui è curata da Natasha Gerodetti sempre per Mediaset. Il doppiaggio è eseguito dalla Cine Video Doppiatori. In Italia le prime quattro stagioni furono programmate di mattina su Canale 5 dal 1998 al 2001; successivamente, dal 15 dicembre 2003, le repliche delle prime quattro stagioni e la quinta inedita furono trasmesse su Italia 1 e, sempre sullo stesso canale, andarono in onda in preserale le stagioni 6, 7 e 8, quest'ultima a volte anche in prima serata. A luglio 2005 fu trasmessa la nona stagione, sempre in preserale. La serie è stata lungamente in pausa per poi tornare con le repliche della nona stagione su Canale 5 dal 22 gennaio 2008 il quale ha trasmesso, per la prima volta, i primi cinque episodi della decima stagione inedita, soppressa subito dopo per bassi ascolti. Dopo quindi la falsa partenza su Canale 5, la decima stagione è stata trasmessa da capo su Italia 1 ogni domenica con un episodio settimanale saltando l'episodio natalizio e fermandosi al quindicesimo episodio della stagione. I restanti episodi e l'undicesima stagione sono andati di nuovo in onda su Canale 5 dal 22 giugno 2009 tutti i giorni feriali fermandosi al diciottesimo episodio. Gli ultimi quattro episodi della serie sono andati in onda in chiaro a febbraio 2011 sul canale La5.

Per quanto riguarda la piattaforma Sky, la serie è andata in onda in prima visione dal 9 maggio 2006 al 5 luglio 2009 su due emittenti diverse. Le prime quattro stagioni sono state trasmesse da Fox. Quelle successive, invece, da Hallmark Channel.

TramaModifica

La serie segue le vicende della famiglia del reverendo Camden, un pastore protestante residente nella cittadina fittizia di Glen Oak, in California. I personaggi principali sono il Reverendo Eric Camden, sua moglie Annie e i loro sette figli, in ordine di età: Matt, Mary, Lucy, Simon, Ruthie e i gemelli Sam e David. Originalmente erano cinque fratelli, fino alla nascita dei gemelli David e Sam nell'episodio 14 della terza stagione "Viva le donne". La serie si contraddistingue per la visione molto puritana e religiosa delle situazioni sociali e degli argomenti trattati, visione tipica dell'America anni sessanta profonda e conservatrice. All'inizio della serie Matt e Mary sono adolescenti, Lucy sta attraversando la pubertà mentre Simon e Ruthie sono bambini: questa varietà permette di dedicare attenzione a problemi di diversa entità, come il primo amore, il sesso o la voglia di libertà e ribellione e gli sbalzi d'umore tipici dell'adolescenza e dell'età puberale, la necessità di accettazione e integrazione e la difficoltà di crescere dimostrate in maniera differente per tutte le età e infine i problemi "da adulti" di gestione della famiglia.

Inoltre la difficoltà della famiglia nel tenersi lontano dai guai, le amicizie e i fidanzati offrono la possibilità di approfondire argomenti specifici e delicati come l'uso di droghe, furto e vandalismo, bullismo, la genitorialità adolescenziale, fumo e alcolismo, abusi: proprio queste problematiche rendono di fatto la routine (i ragazzi a scuola, il reverendo a scrivere il sermone e ad aiutare il prossimo) della famiglia interessante, insieme alla comparsa di vari personaggi quali fidanzati o fidanzate, amici e parenti vari che spesso abitano casa Cadmen anche per lunghi periodi.

Con la crescita dei figli (e la nascita dei gemelli) si intensificano i problemi, in particolare quelli di una dei sette figli, Mary (interpretata da Jessica Biel) che una volta diplomata decide di non andare al college ma di entrare nel mondo del lavoro: lavoro che non riesce a mantenere per molto, si trova quindi piena di debiti e di cattive abitudini per cui tutta la famiglia si trova a disagio, anche a causa dei pettegolezzi che circolano in città sul conto della ragazza.

Mary viene perciò mandata a stare dal "Colonnello" (il nonno paterno) e da nonna Ruth (nell'episodio Addio) per una "raddrizzata"; si stabilisce quindi da loro tornando comunque svariate volte a Glen Oak, ma da qui in poi si sapranno sempre meno particolari della sua vita. È quindi la prima figlia ad andarsene da casa Camden. Invece Matt, dopo essersi diplomato con il massimo dei voti, si ritrova a cambiare spesso lavoro: ospedale, fattorino, tutoraggio per mantenersi gli studi e diventare dottore. Conosce un'altra studentessa di medicina, Sarah Glass, con cui decide quasi subito di sposarsi nonostante le difficoltà religiose (lei è ebrea e figlia di un rabbino). Successivamente al matrimonio i due si trasferiscono a New York per frequentare gli studi superiori. Nel frattempo, con la crescita dei gemelli e il loro debutto nel mondo scolastico, Annie sceglie di iniziare a lavorare come insegnante piuttosto che continuare a fare la casalinga.

Eric invece è costretto a riposarsi dal lavoro a causa di problemi di salute, per cui necessita di un'operazione a cuore aperto (Il cuore del problema) e la convalescenza e il sentirsi rimpiazzato da un aiuto-reverendo assunto dalla comunità lo portano in uno stato di depressione che lo portano alla decisione di lasciare il lavoro. Lucy, che nel frattempo si è diplomata e ha deciso di seguire le orme paterne, pretende che suo padre celebri il suo matrimonio con Kevin (un poliziotto conosciuto accompagnando Mary in uno dei suoi viaggi verso Buffalo e con cui avrà una bambina di nome Savannah), proprio questo evento porta Eric a riprendere il suo lavoro (Matrimonio in pericolo). Simon uccide accidentalmente un ragazzo investendolo: questo lo sconvolge. Per evitargli il confronto con la comunità al rientro a scuola, Eric pensa a far diplomare Simon prematuramente, così Simon parte per il college in anticipo, tornando per l'estate successive. In una delle sporadiche apparizioni di Mary, si scopre che si è sposata con Carlos, da cui aspetta un bambino. Anche Matt fa ritorno a Glen Oak in un periodo in cui il suo matrimonio è in crisi.

Personaggi e interpretiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Settimo cielo.

Distribuzione internazionaleModifica

NoteModifica

  1. ^ 7th Heaven: Will Camdens Reunite for Last Episode?, TVSeriesFinale.com. URL consultato il 3 aprile 2007 (archiviato dall'url originale il 10 aprile 2007).
  2. ^ Heaven Sent Packing: Latest Finale Airs May 13, TVGuide.com. URL consultato il 3 aprile 2007 (archiviato dall'url originale il 26 aprile 2007).
  3. ^ "Heaven" Series Finale set for May, Yahoo.com. URL consultato il 4 aprile 2007 (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2007).
  4. ^ Kingdom of '7th Heaven' Ends Reign, Zap2it.com. URL consultato il 5 aprile 2007.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione