Apri il menu principale

Jessica Biel

attrice statunitense

BiografiaModifica

Figlia di Kimberly e Jonathan Biel, un imprenditore e commercialista, la sua famiglia ha origini tedesche, francesi, inglesi, irlandesi e Choctaw. Ha un fratello più giovane, Justin, nato nel 1985. La famiglia di Jessica si trasferì spesso durante la sua infanzia: Texas, Connecticut, Illinois ed infine a Boulder (Colorado), dove si è diplomata alla Fairview High School.

All'età di 14 anni ottiene la fortunata parte di Mary Camden, la secondogenita di sette figli, in Settimo cielo, una serie televisiva di successo degli anni 90 che mette in scena la vita di una grande e unita famiglia di un pastore protestante. A 15 anni recita ne L'oro di Ulisse, al fianco di Peter Fonda, mentre nel 1998 prende parte al film A casa per Natale.

Nonostante in Settimo Cielo fosse la figlia protagonista, era anche la figlia tra i sette con più problemi, condizione questa che le permette nel 2001 di lasciare il cast per sua decisione, con l'obiettivo di entrare nel mondo del cinema, recitando quindi in Il sogno di una estate (2001) e Le regole dell'attrazione (2002), film destinati a un pubblico giovane. Nel maggio del 2001 appare nel videoclip degli Aerosmith "Fly away from here". Nel 2002 diventa testimonial di L'Oréal, colosso di cosmetici.

Diventa nota a livello mondiale nel 2003, quando viene scelta per vestire i panni della protagonista del remake del celebre fortunato horror Non aprite quella porta. Dal 2004 recita in Blade: Trinity e Stealth - Arma suprema e nel 2005 ottiene ruoli secondari nei film Elizabethtown, Cellular e London. Dopo Home of the Brave - Eroi senza gloria (2006), Jessica Biel torna sul grande schermo con il drammatico The Illusionist - L'illusionista (2006) e il film d'azione fantascientifico Next (2007), al fianco di Nicolas Cage.

Successivamente le vengono affidati ruoli da protagonista in due commedie, Io vi dichiaro marito e... marito (2007), regia di Dennis Dugan e in Un matrimonio all'inglese (2008), regia di Stephan Elliott. Nel 2009 è tra i protagonisti del film drammatico Powder Blue, dove interpreta una spogliarellista e madre di un bambino in coma; nello stesso anno presta la voce al personaggio Neera del film d'animazione Planet 51. L'anno dopo partecipa al film d'azione A-Team, e tra il 2010 e 2011 viene scelta tra i protagonisti di un cast eccezionale, tra cui Julia Roberts, Robert De Niro e Jamie Foxx nei film Appuntamento con l'amore e Capodanno a New York.

Nel 2012 affianca da co-protagonista Colin Farrell nel film Total Recall - Atto di forza, e Gerard Butler in Quello che so sull'amore, regia di Gabriele Muccino; nello stesso anno torna nuovamente come protagonista nel complesso horror-thriller I bambini di Cold Rock, rivestendo il ruolo di una madre alla quale viene rapito il figlio. Nel 2013 viene scelta tra i protagonisti del film Hitchcock, insieme a Anthony Hopkins, Helen Mirren e Scarlett Johansson. Sempre nel 2013 è la protagonista del controverso film The Truth About Emanuel.

Nel 2014 prende parte ad un episodio della serie televisiva New Girl; l'anno seguente è protagonista della commedia Accidental Love. Nel 2016 interpreta due ruoli nei film The Devil and the Deep Blue Sea e A Kind of Murder. Nel 2017 torna di nuovo come protagonista in televisione, rivestendo il ruolo di Cora Tannetti nella controversa serie antologica The Sinner, grazie a questa interpretazione riceve una candidatura ai Golden Globe come miglior attrice in una mini-serie o film per la televisione.[1]

Vita privataModifica

Dal 2005 al 2007 è stata fidanzata con l'attore Chris Evans, famoso per il suo ruolo di Captain America nella saga della Marvel Cinematic Universe. Nello stesso anno conosce e inizia una relazione con il cantante pop Justin Timberlake. Il 19 ottobre 2012, la coppia ha celebrato il matrimonio nella località di Savelletri, in Puglia[2][3]. Dopo un anno dal matrimonio l'attrice cambia il suo cognome in Timberlake, ma mantenendo il suo in campo professionale[4][5]. La coppia ha avuto il primo figlio, Silas Randall, l'11 aprile 2015.[6][7]

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DoppiatriceModifica

Video musicaliModifica

Premi e titoliModifica

  • 1998: Young Award - Miglior attrice giovane non protagonista in L'oro di Ulisse.
  • Il giornale Esquire la elegge "Donna più sexy" nel 2005.
  • Nel 2007, il magazine Stuff, stilando la classifica delle 100 donne più sexy del mondo, la pone al primo posto.
  • Nel 2008 si è classificata seconda nella classifica delle donne più sexy del mondo dietro Megan Fox in seguito ad una votazione promossa dalla rivista mensile internazionale FHM.

Doppiatrici italianeModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Jessica Biel è stata doppiata da:

Da doppiatrice è sostituita da:

Premi e candidatureModifica

Elenco dei premi vinti e delle candidature dell'attrice

Emmy Award

  • 2018 – Candidatura alla miglior attrice protagonista in una miniserie o film per The Sinner

Saturn Award:

MTV Movie Award:

Showest Convention Award:

  • 2005: – Star femminile del Domani.

Newport Beach Film Festival:

Gala Awards:

  • 2007: – premio come Star nascente.

Golden Capital:

Golden Globe:

Teen Choice Award:

  • 2002: – Candidatura alla miglior attrice in una serie drammatica per Settimo cielo;
  • 2003: – Candidatura alla miglior attrice in una serie drammatica per Settimo cielo;
  • 2010: – Candidatura Choice Movie: Hissy Fit per Appuntamento con l'amore;

Young Artist Awards:

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN85562117 · ISNI (EN0000 0001 1450 6094 · LCCN (ENno2003054883 · GND (DE142992720 · BNF (FRcb144482988 (data) · NLA (EN41136944 · WorldCat Identities (ENno2003-054883