Apri il menu principale
UEFA Euro 2004
videogioco
PiattaformaMicrosoft Windows, PlayStation 2, Xbox
Data di pubblicazione2004
GenereCalcio
OrigineStati Uniti
SviluppoEA Sports
PubblicazioneElectronic Arts
SerieFIFA
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore (2-4)
Periferiche di inputGamepad
SupportoDVD
Fascia di etàESRBE · PEGI: 3+
Preceduto daUEFA Euro 2000
Seguito daUEFA Euro 2008

UEFA Euro 2004 è il videogioco ufficiale del campionato d'Europa 2004.[1]

Indice

PresentazioneModifica

Il videogioco è stato presentato dalla EA Sports nel febbraio 2004, mentre la distribuzione al pubblico è avvenuta a partire dal 6 maggio successivo.[1]

CaratteristicheModifica

Il titolo riprende, sostanzialmente, le novità introdotte in FIFA Football 2004 e le sue meccaniche di gioco.[2] Sono inoltre presenti fattori che conferiscono al gioco un maggior grado di realismo, tra cui la possibilità - per i calciatori - di sporcarsi le divise da gioco cadendo a terra.[2] I protagonisti (atleti ed arbitri) sono riprodotti con buona approssimazione, mentre la telecronaca - nella versione italiana - è affidata a Bruno Longhi e Giovanni Galli.[2]

Basandosi sull'evento continentale, il gioco annovera le sole formazioni europee[2]; sono disponibili 51 squadre.[2]

Modalità di giocoModifica

Il titolo presenta le seguenti modalità[3]:

  • Gioca: un'amichevole tra due squadre selezionate dai giocatori oppure casualmente[4];
  • Andata-ritorno: un doppio confronto, con la possibilità di tempi supplementari o rigori (oltre ai gol in trasferta) per decidere il vincitore;
  • All Star: un incontro amichevole, in cui i calciatori vengono scelti dalle rose di tutte le squadre disponibili;
  • Scenario: il giocatore crea una partita personalizzata, impostando i parametri a sua scelta (punteggio, minuto della gara, situazione di gioco e cartellini);
  • Allenamento: una forma di allenamento libero, a tutto campo, oppure focalizzato sulle situazioni di palla ferma;
  • UEFA Euro 2004: il giocatore sceglie una Nazionale del vecchio continente, partecipando alle qualificazioni ed alla fase finale con l'obiettivo di vincere la coppa. Durante il percorso, il giocatore - oltre ai risultati - deve tener conto di altri fattori: lo stato di forma e il morale dei calciatori, le condizioni degli avversari (opportunamente segnalate da osservatori e scout), il calendario, le squalifiche e gli infortuni.[2]
  • Torneo: viene creato un torneo personalizzato, del quale si scelgono la formula e il numero di partecipanti (da 4 a 32).[2] In alternativa, si può accedere direttamente alla fase finale dell'Europeo.[2]

AccoglienzaModifica

Pubblicato a ridosso del torneo, il gioco fu accolto positivamente dalla critica ed ottenne un buon successo.[5]

NoteModifica

  1. ^ a b EA presenta Uefa Euro 2004, su everyeye.it, 25 febbraio 2004.
  2. ^ a b c d e f g h Recensione UEFA Euro 2004, su everyeye.it, 15 giugno 2004.
  3. ^ Iori Yagami, Euro 2004, su spaziogames.it, 20 maggio 2004.
  4. ^ È presente la variante Calci di rigore, in cui le squadre si sfidano direttamente dal dischetto.
  5. ^ Marco Consoli, Euro 2004, le sfide dell'estate a casa vostra, su corriere.it, 16 giugno 2004.

Voci correlateModifica