Apri il menu principale

BiografiaModifica

Basil frequent la Cornell University negli anni 1898 e 1899 come studente speciale di Ingegneria meccanica e cantava nel Glee Club di quella Università. Cantò presso il Metropolitan Opera House di New York come basso-baritono dal 1910 al 1918, trovandosi a fianco di famose stelle del teatro lirico quali Enrico Caruso e Geraldine Farrar. Nel 1923 si trasferì in California per insegnare canto. Il suo allievo più famoso fu il baritono Lawrence Tibbett.

Carriera cinematograficaModifica

Ruysdael fu anche un prolifico attore cinematografico. Egli è probabilmente più conosciuto dagli spettatori moderni come il detective Hennessey nel primo film dei Fratelli Marx Le noci di cocco (The Cocoanuts), diretto da Robert Florey e Joseph Santley, un ruolo che egli aveva creato nella omonima commedia musicale.

Egli comparve poi nei film Pinky, la negra bianca, Il romanzo di Thelma Jordon, Gli amanti della città sepolta, L'amante indiana, La gente mormora, Gli occhi che non sorrisero, Uomini violenti, Il seme della violenza, L'ultimo urrà e Soldati a cavallo. Nel 1955 Ruysdael interpretò il generale Andrew Jackson nella miniserie dell'ABC Davy Crockett, diffusa dalle serie televisive della Disneyland. Ruysdael fece parte del cast come Joseph nell'episodio The Policeman's Gun della serie Official Detective.[1]

Nel suo ultimo ruolo televisivo comparve nell'episodio "The Case of Paul Drake's Dilemma" del 1959 della serie televisiva Perry Mason, interpretando il ruolo di Henry W. Dameron.

Il suo ultimo ruolo sullo schermo fu quello di Shammah in La storia di Ruth, diretto da Henry Koster nel 1960, mentre l'ultimo film in cui comparve la sua voce fu La carica dei cento e uno, ove presta la voce al conduttore del furgone; il film fu diffuso un anno dopo il suo decesso.

Carriera radiofonicaModifica

Ruysdael narrò le serie Stones of History per la NBC Blue Network che furono diffuse negli anni 1934 e 1935. Egli fu l'annunciatore su un programma per Rexall, una catena di supermercati, nel 1939 prima di iniziare l'attività di portavoce commerciale per la DuPont su on Cavalcade of America.

Nel 1941 fu il testimonial delle sigarette Lucky Strike, che sponsorizzò numerosi spettacoli, tra i quali Your Hit Parade, Information Please e The Jack Benny Show. Egli compariva, sotto diverso nome, nell'ultimo spettacolo dal 1 ottobre 1944 al 28 novembre 1948 e diede il suo vero nome verso la fine della serie commerciale. Ruysdael fu anche l'annunciatore dello spettacolo sostitutivo dell'estate 1944, Mother and Dad, con protagonista Parker Fennelly, e della Radio Reader's Digest nel 1946 sulla rete CBS.

Il decessoModifica

Ruysdael morì all'età di 82 anni a causa dei postumi di un intervento chirurgico in un ospedale di Hollywood. La sua salma fu inumata nel Forest Lawn Memorial Park di Omaha.

Filmografia parzialeModifica

NoteModifica

  1. ^ The Policeman's Gun[collegamento interrotto], Classic TV Archives. URL consultato il 21 ottobre 2016.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN39153428 · ISNI (EN0000 0000 5133 9523 · LCCN (ENno2007054938 · WorldCat Identities (ENno2007-054938