Apri il menu principale
Ben Miller alla British Academy Television Awards del 2008

Bennet Evan Miller (Londra, 24 febbraio 1966) è un comico, attore, sceneggiatore, regista e produttore televisivo britannico.

Gioventù e formazioneModifica

Ben Miller è nato a Londra e cresciuto a Nantwich, nel Cheshire. Suo nonno paterno era un sarto di origine lituana, suo padre era docente di letteratura americana presso l'università di Birmingham e sua madre era insegnante di lingua inglese presso il South Chesire College di Crewe. Ha due sorelle minori, Leah e Bronwen.

Ha studiato presso la Malbank School di Nantwich. Ha poi studiato Scienze naturali presso il St Catharine's College dell'Università di Cambridge, dove ha recitato con Rachel Weisz, all'epoca sua ragazza.

CarrieraModifica

La carriera di Ben Miller cominciò quando, mentre stava studiando per un dottorato in Fisica dello stato solido con una tesi intitolata "Novel quantum effects in low-temperature quasi-zero-dimensional mesoscopic electron systems", un amico gli chiese di aiutarlo per il National Student Drama Festival, che si sarebbe tenuto a Cambridge. In seguito incontra un suo compagno di college di Cambridge, Alexander Armstrong, tengono, nel 1994, uno spettacolo all'Edinburgh Festival Fringe, e nuovamente nel 1996, quando ottengono l'"Edinburgh Comedy Awards".

Il duo fa successo con le quattro serie di Armstrong e Miller, fra gli anni novanta e duemila.

Nel 2001 recita nella commedia britannica The Parole Officer. Nel 2003 interpreta il ruolo di Bough in Johnny English. Nel 2004 veste i panni di Soren in Un principe tutto mio. Nel 2004 e nel 2005 recita nelle due serie di The Worst Week of my Life e nel 2006 recita in The Worst Christmas of my Life. Nel 2007 interpreta James Lester in Primeval e Mr Jonathan nel film Razzle Dazzle: A Journey Into Dance. Nel 2011 recita nella commedia inglese The Ladykillers.

Nel 2014 è stato scelto per prendere parte come antagonista all'ottava stagione del telefilm britannico di fantascienza Doctor Who.[1]

Vita privataModifica

Ben Miller è stato sposato con Belinda Stewart-Wilson, per poi divorziare nel 2011. Hanno avuto un figlio, Jackson (nato nel 2006). La coppia ha vissuto a Tufnell Park. In seguito Miller ha avuto un altro figlio, Harrison, nato nel 2011 da una relazione con la responsabile di produzione Jessica Parker che ha sposato nel settembre 2013.

Ben suona la chitarra e la batteria e pratica yoga.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

CortometraggiModifica

  • You Can't Dance (2000)
  • Tip of My Tongue (2000)
  • Starry Night (2005)

MiniserieModifica

  • Look at the State We'Re In! (1995)

VideoModifica

  • The Adventures of Young Indiana Jones: Daredevils of the Desert (1999)

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Ben Miller è stato doppiato da:

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN51939148 · ISNI (EN0000 0000 7844 5385 · LCCN (ENno2004005345 · GND (DE1135187940 · BNF (FRcb146016072 (data) · WorldCat Identities (ENno2004-005345
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie